Privacy Policy
Home / Agroalimentare / La spedizione dell’enologia siciliana al Vinitaly 2019: 147 cantine nello storico padiglione 2

La spedizione dell’enologia siciliana al Vinitaly 2019: 147 cantine nello storico padiglione 2

Vinitaly

(di Redazione) La Sicilia si presenta al Vinitaly di Verona, la più importante manifestazione dedicata al mondo del vino che si terrà dal 7 al 10 aprile 2019, con 147 aziende provenienti da tutti i più importanti territori dell’Isola vocati al vino di qualità. 

All’interno del tradizionale padiglione numero 2 (subito all’ingresso della Fiera), gli stand occupano una superficie di tremila metri quadrati. Prevista anche quest’anno un’area istituzionale che ospiterà incontri con buyer internazionali, masterclass dedicate ai territori più rappresentativi della Sicilia, degustazioni di vini sperimentali, oltre che la presentazione ufficiale della missione siciliana a cui parteciperà il presidente della Regione Nello Musumeci.

«La Sicilia – sottolinea il governatore – da decenni è protagonista a Verona. I vini rappresentano una delle eccellenze enogastronomiche dell’Isola, che servono anche da promozione per il territorio. Il “brand Sicilia” è sempre più capace di conquistare nuovi mercati senza temere concorrenti. I risultati ottenuti nell’ultimo anno sono straordinari e premiano quegli imprenditori che hanno saputo investire in qualità. La Regione è pronta a sostenere i loro sforzi e ad affiancarli nella conquista di nuove fette di mercato».

Domenica 7 aprile, alle 15 nell’Area business dello stand della Sicilia, il governatore illustrerà alla stampa specializzata le strategie messe in campo dalla Regione in un settore che, anno dopo anno, cresce sempre di più. All’incontro con i giornalisti, insieme agli assessori all’Agricoltura Edy Bandiera e al Turismo Sandro Pappalardo, parteciperanno anche Andrea Farinetti, patron insieme al padre Oscar della catena di grande distribuzione Eataly e ultimo imprenditore non siciliano, in ordine di tempo, ad avere scommesso sulla Sicilia del vino e Stevie Kim, brand manager di Vinitaly International, fondatrice della Vinitaly Accademy, colei sta divulgando nel mondo, attraverso i suoi “Ambasciatori”, il vino siciliano nel mondo. Alla conferenza stampa saranno inoltre presenti i presidenti delle Associazioni di produttori, rappresentative delle imprese partecipanti: Leonardo Agueci (Providi e Vitesi, con 62 aziende), Alessio Planeta (Assovini, 44 aziende) e Antonio Benanti (Consorzio Etna Doc, 41 aziende).

Anche a questa 53ma edizione, per la Sicilia c’è un primato: è la regione più vitata d’Italia con oltre 97mila ettari, seguita dal Veneto con poco più di 94mila e dalla Puglia con 88mila. Il 75 per cento dell’estensione, pari a circa 73mila ettari, è composta da vigneti a “denominazione d’origine” o a “indicazione geografica”, ovvero con produzioni che seguono specifici disciplinari orientati verso la qualità. I rimanenti 23mila ettari sono classificati come produzione di vino varietale/generico (vino da tavola).

«L’orientamento del Governo regionale – afferma l’assessore per l’Agricoltura Edy Bandiera è di ridurre al minimo la superficie a “vino da tavola”, migliorando pertanto la qualità per incrementare la competitività sui mercati dei prodotti siciliani».

Tra le performance del vino siciliano, in questo 2019, non possono sfuggire i dati relativi all’imbottigliato di alcune denominazioni. In particolare la Doc Sicilia nel 2018 ha registrato una crescita del 173 per cento, rispetto all’anno precedente: oltre ottanta milioni di bottiglie contro i ventinove milioni del 2017. Trend di crescita del 5,4 per cento pure per la Doc Etna con tre milioni e seicentomila bottiglie nel 2018, duecentomila in più dell’anno precedente. Si registra una flessione, invece, per l’Igt “Terre Siciliane” con 127 milioni di pezzi confezionati contro i circa 172 milioni di dodici mesi prima. Un dato che induce a ritenere che il vino siciliano si sta spostando verso la Denominazione d’origine.

Al Vinitaly, negli spazi del “SolAgrifood” è prevista anche una rappresentanza di alcune tra le migliori aziende olearie della Sicilia, 27 produttori che porteranno a Verona gli oli dell’ultimo raccolto.

Di seguito tutte le 147 aziende vitivinicole presenti al Vinitaly 2019. Mentre Cantine Settesoli corre, per così dire da sola, tutte le altre si presentano sotto l’ombrello di ciascuna delle associazioni di appartenenza. E così con Assovini Sicilia sono presenti:
ALESSANDRO DI CAMPOREALE soc. coop. Agr.
ARNALDO SPITALIERI
ASSULI WINERY s.r.l.
BAGLIO DEL CRISTO DI CAMPOBELLO
BAGLIO DI PIANETTO s.r.l. soc. agr.
BAGLIO ORO s.s.a.
BARONE SERGIO s.s.a.
CANTINE EUROPA s.c.a.
CARUSO & MININI s.r.l.
CASTELLUCCI MIANO s.p.a.
CANTINE COLOSI
C. LIBERA TERRA MEDITERRANEO coop. soc. onlus
CONTE TASCA D’ALMERITA soc. agr. a.r.l.
CUSUMANO s.r.l. soc. agr.
CVA CANICATTÌ soc. coop. Agr.
DIMORE DI GIURFO s.a.s.
DISISA s.r.l. soc. agr.
DONNAFUGATA s.r.l. soc. agr.
DUCA DI SALAPARUTA s.p.a.
FAZIO WINES s.r.l.
FEUDI DEL PISCIOTTO s.r.l.
FEUDO ARANCIO
FEUDO MONTONI di Fabio Sireci
FEUDO SOLARIA aziende vitivinicole s.r.l.
FIRRIA TO s.s.a.
GAGLIO VIGNAIOLI soc. agr. a.r.l.
az. GULFI soc. agr. s.r.l.
Società Agrigola HORUS 2
LE CASEMATTE s.r.l.
LOMBARDO VINI soc. agr. s.s.
MAGGIO VINI s.a.s.
MUSITA s.r.l.
NICOSIA s.p.a.
PIANTE FARO s.s.a.
PLANETA AZIENDE AGRICOLE s.s.
PRINCIPE DI CORLEONE – POLLARA s.r.l.
Società agricola SANTA TRESA s.r.l.
TENUTA COSTE GHIRLANDA s.a.r.l.
TENUTA DI CASTELLARO s.r.l.
TENUTA GORGHI TONDI s.a.s.
TENUTE RAPITALÀ s.p.a.
TERRAZZE DELL’ETNA s.s.
VALLE DELL’ACATE

Con Providi e Vitesi invece andranno:
ABBAZIA SANTA ANASTASIA s.p.a.
AGROSAN s.r.l.
AL-CA’NTARA soc. agr. s.r.l.
GIUSEPPE ALAGNA FU ANTONIO s.r.l.
az. agr. ALESSANDRO SALVO – PRINCIPI DI MOLA
AMATO s.r.l.
ARINI ENOT. GIUSEPPE CASA VINICOLA
soc. agr. BAGLIO AIMONE
BAGLIO CURATOLO ARINI 1875 s.r.l.
BAGLIO GIBELLINA s.r.l.
CANTINA SOCIALE BIRGI soc. coop.
az. agr. BUONI VINI di Di Bella Sebastiano
az. agr. CAMBRIA
CANTINE VALENTI s.r.l.
az. agr. biologica CARAVAGLIO ANTONINO
CASANO s.a.s. di G. Casano & c.
CANTINE CELLARO soc.coop.agricola
az. agr. CHIARELLI GIACOMA
CANTINE COLOMBA BIANCA soc. coop. agr.
az. agr. COSTANTINO L. e Figli s.s.
ant. az. agr. Avv. CURTO
soc. agr. DE GREGORIO
soc. agr. DESTRO s.r.l.
DISTILLERIA DELL’ETNA s.r.l.
ETIKÈ VINI soc. agr. s.r.l.
az. agr. FERRERI E BIANCO s.r.l.
FINA VINI s.r.l.
FONDO ANTICO s.r.l. soc. agr.
FRAZZITTA s.a.s.
FUNARO s.r.l.
CANTINA GIONA
FRANCESCO INTORCIA e Figli s.n.c.
JUDEKA s.r.l.
assoc. agric. L’ABATE di Luigi Romano s.s.
CANTINA LA VITE s.c.a.
LIMONIO di Russo Valeria & C. s.a.s.
soc. agr. LUNA SICANA s.r.l.
az. agr. MADAUDO
CANTINE MADAUDO s.r.l.
MANGIANTOSA s.a.s. di Terzo Matteo
az. agr. MILAZZO
CANTINA MODICA DI SAN GIOVANNI
MORGANTE s.r.l. soc. agr.
ORESTIADI s.r.l.
agr. OTTOVENTI s.r.l.
CANTINA PAOLINI soc. coop. agr.
PAONE prod. vitivin. di Mimmo Paone
PELLEGRINO s.p.a.
CANTINA SOCIALE PETROSINO
PUNICO LIQUORI
az. agr. TENUTA DEL NANFRO
casa vinicola FEUDO RUDINÌ s.r.l.
CANTINA SOCIALE SANTA NINFA
az. agr. EMANUELE SCAMMACCA DEL MURGO
casa vinicola SICANIA s.r.l.
TENIMENTI ZABU’
TENUTA BASTONACA soc. agr. s.s.
TENUTA TRE CUPOLE soc. agr.
TENUTE CUFFARO di Filippo Cuffaro
TENUTE GIGLIOTTO di Savoca Elio
az. agr. TODARO GIUSEPPE
VINI VACCARO agr. s.r.l.

Nutritissimo il gruppo delle cantine che partecipano sotto l’insegna del Consorzio di tutela dei vini Etna Doc:
ANTICHI VINAI s.r.l.
BARONE DI MICELI soc. agr. a r.l.
az. vin. BARONE DI VILLAGRANDE
BENANTI Viticoltori s.p.a.
az. agr. Cirino Alfredo BIONDI
CACIORGNA Pietro
az. agr. CALCAGNO s.s. agr.
CANTINE DI NESSUNO soc. agr. a r.l.
az. agr. CAVALIERE di Platania Margherita
az.agr. CIRO BIONDI
CONTINO GRAZIA MARIA az. agr.
az. agr. FRANK CORNELISSEN
COSTANTINO Fabio Vincenzo
COTTANERA società agricola a.r.l.
CURTAZ FEDERICO az. agr.
CANTINE EDOMÈ s.s.
soc. agr. FISCHETTI di Luca Michela & C. s.a.s.
GRACI di Aiello Graci Alberto s.s.
az. agr. FILIPPO GRASSO
I CUSTODI DELLE VIGNE DELL’ETNA soc. agr. a r.l.
I VIGNERI di Salvo Foti
LA GELSOMINA di Colombo Maria Adalgisa
az. agr. GIUSEPPE MANNINO
MALIA 65 di Rita Cocuzza
aziende agr. NICOSIA di Francesco Nicosia
PIANO DEI DAINI
PALMENTO COSTANZO soc. agr. a r.l.
az. agr. PAPALE MARIA GIOVANNA
az. agr. GIUSEPPE RUSSO
RUSSO WINERY s.r.l.
SCILIO s.r.l.
soc. agr. SANTA MARIA LA NAVE di Sonia Spadaro s.s.
TENUTA DI AGLAEA soc. agr. semplice
TENUTA DI FESSINA soc. agr. a r.l.
az. agr. TENUTA MASSERIA SETTEPORTE s.s.
TENUTE BOSCO soc. agr. a.r.l.
THERESA ECCHER s.r.l.
az. agr. FRANCESCO TORNATORE
TROVATO s.n.c. di Elisa Trovato & C.
soc. agr. VALIANO s.r.l.
VIVERA s. a. cons. a r.l.

Di seguito, invece, le aziende olivicole presenti al Vinitaly 2019, negli spazi del “SolAgrifood“:
CONSORZIO OLIO DOP MONTI IBLEI
AZIENDA MAIA DI MANZELLA GIOVANNI & C. SAS
AZIENDA AGRICOLA CENTONZE ANTONINO
AZIENDA AGRICOLA FISICARO SEBASTIANA – FRANTOIO GALIOTO
LA GOCCIA D’ORO S.C.A.
OLIO ARKE’ E NATURA DI DILIBERTO S.E.M. & C. SAS
VAL PARADISO S.R.L.
OLIVOIL S.R.L.
FRANTOIO OLEARIO GASPARE SARULLO
FRANTOIO OLEARIO RUTA DI CANNATA ANNA VALERIA
AZ. AGR. BONANNO DOMENICO
BIOLOGIC-OIL DI DILIBERTO G. & C. SAS
FRANTOIO POLIZZI DI GIANGRECO LUIGI & C. SAS
AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA TITONE
CHIARANDA’ SALVATORE & FIGLIO SNC
AZIENDA AGRICOLA SANACORE FRANCESCO
CINQUE COLLI
AZIENDA AGRICOLA OLIVA
AZIENDA AGRICOLA GENNUSO GIUSEPPE
GATTO FRANTOIO DI GATTO BIAGIO
BAGLIO INGARDIA
AZIENDA LEANO DI SAVOCA GIOVANNI
AZ. AGR. SPARTI SILVIA
SOC. AGR. ALICOS SAS DI PALERMO GAETANO
AZ. AGR. ITALIA GIUSEPPINA
OLEIFICIO MALLIA DI MALLIA GIOVANNI SAS
AZ. AGR. BONFIGLIO GIUSEPPE-OLIO CUNZATILLO

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.