Privacy Policy
Home / Agricoltura / Tasca d’Almerita, “Green company of the year”: premio per la sostenibilità

Tasca d’Almerita, “Green company of the year”: premio per la sostenibilità

Alberto-Tasca-sostenibilità

(di Redazione) Alberto Tasca, dell’omonima cantina siciliana, ha ricevuto l’encomio nella categoria di “Green company of the year” attribuito da The Drinks Business Green Awards a Londra, il più grande programma al mondo nato per sensibilizzare i consumatori sui temi green nell’ambito del commercio di bevande.

Il Drinks Business Green Awards premia tutte le aziende e i loro rappresentanti che intraprendono la strada alla sostenibilità e delle iniziative ambientali. Tasca d’Almerita – composta da cinque tenute sparse in tutta la Sicilia – condividendo la vision di SOStain, un’iniziativa di sostenibilità unica con un approccio orizzontale che costituisce la “bussola” di tutta la realtà produttiva aziendale, ha abbracciato una filosofia di sostenibilità a tutto tondo. «Lavoriamo ogni giorno per lasciare ai nostri figli un ambiente migliore del nostro – afferma l’amministratore delegato Alberto Tasca, ottava generazione della famiglia – e lo facciamo perché sappiamo che la responsabilità, come ogni cosa coltivata con passione, saggezza ed esperienza, porta a grandi risultati».

SOStain è il programma di sostenibilità per la vitivinicoltura siciliana, sviluppato come un percorso volto ad arricchire e valorizzare tutto ciò che vive intorno al sistema produttivo, come la terra, il paesaggio, la flora e la fauna, chi lavora e infine chi consuma il vino, con l’obiettivo di perseguire uno sviluppo rispettoso dell’ambiente, socialmente equo ed economicamente efficace.

Il progetto SOStain è nato nel giugno 2016 quando è stato firmato un accordo volontario tra il Ministero dell’Ambiente, dello Sviluppo del Territorio e del Mare e l’Alleanza per lo sviluppo sostenibile in viticoltura, l’associazione di aziende che aderiscono al progetto che condividono buone pratiche agricole sostenibili. In base a tale accordo le parti firmatarie si impegnano a promuovere iniziative dedite alla valorizzazione della sostenibilità in viticoltura, creando opportune integrazioni e sinergie tra il programma siciliano SOStain e il programma nazionale VIVA “La Sostenibilità nella Vitivinicoltura in Italia”.

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.