Privacy Policy
Home / Archivio per “Siracusa”

Archivi

Lentini, cacciavano in periodo non consentito: quattro soggetti denunciati

    I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale di Catania, nel corso di un servizio di pattugliamento del territorio finalizzato al controllo del rispetto del divieto dell’attività venatoria, hanno individuato nella zona di Lentini 4 soggetti intenti ad esercitare la caccia nonostante il provvedimento di sospensiva del calendario venatorio emanato il 30 agosto dal TAR di Catania. La pronuncia del Tar, che ha prescritto alla Regione Siciliana di stabilire un nuovo calendario venatorio, consegue all’eccezionale incidenza del fenomeno degli incendi durante l’estate in corso, al quale sono conseguiti gravissimi danni a vaste aree dell’isola con pesante pregiudizio per la biodiversità, già a rischio per effetto delle attività dell’uomo. Alle prime ore del mattino di ieri, tuttavia, i quattro cacciatori in…

Consorzio di tutela del limone di Siracusa Igp all’Ortigia Film Festival

Limone di Siracusa Igp, non solo “coltura” ma cultura. Straordinaria espressione di un territorio, quello aretuseo dove viene coltivato, e delle sue tradizioni. Con questa certezza il Consorzio di tutela del limone di Siracusa Igp, quest’anno ha ripreso la partecipazione all’Ortigia Film Festival, collaborando, con Civita Sicilia, alla videoinstallazione, dal titolo “D’amore e di Luce”, realizzata dall’artista Mauro Balletti alla Fonte Aretusa.     Non solo. Il limone di Siracusa Igp, per l’occasione, è anche divenuto “scenografia” di una delle location del festival, l’Arena Logoteta, delimitata e arricchita dalla collocazione di alcuni alberelli di limone Igp di Siracusa. Una “vetrina”  internazionale, che si affaccia sul mondo del cinema.     «E’ così – precisa Alessandra Campisi, presidente del Consorzio di tutela del limone di Siracusa…

Essenza degli Iblei, il Programma di Sviluppo Rurale a sostegno delle aromatiche Born in Sicily

    Essenza degli Iblei è un’azienda che nasce nel 2008 su iniziativa di Alfredo Uccello, erborista originario di Siracusa e laureatosi a Parma, che spinto dal desiderio di dare un’ulteriore dimensione all’attività agricola di famiglia fondata dal nonno,  attiva nel settore cerealicolo e zootecnico, ha deciso di mettere in atto le sue conoscenze per valorizzare le piante tipiche della tradizione Iblea. L’azienda, situata a Canicattini Bagni nelle campagne siracusane, è specializzata nella coltivazione e lavorazione di aromatiche e nella tutela della loro biodiversità. Il rispetto delle tradizioni antiche del territorio ibleo si coniuga ad un modello aziendale che riproduce a tutti gli effetti un eco-sistema e che fa della sostenibilità un elemento cardinale.       Quella di Essenza degli Iblei è una filiera in…

Albacara Terre del Grano: i finanziamenti del PSR per la fattoria biologica siciliana

  Il rispetto delle tradizioni gastronomiche legate ai Monti Iblei; la lavorazione a chilometro zero nel rispetto degli animali e dell’ambiente; la realizzazione di preparati di assoluta qualità che arrivano dal produttore al consumatore. Albacara Terre del Grano è il marchio dell’azienda agricola Agrosì, situata tra le contrade Albacara e Carbonaro, a cavallo tra le province di Ragusa e Siracusa.       L’azienda è espressione della storia della famiglia Novello, impegnata da generazioni nella lavorazione dell’olio d’oliva, del grano duro e del latte di capra. L’attività di Agrosì coniuga il rispetto per le tradizioni con l’attenzione massima ai processi produttivi al fine di ottenere materie prime di qualità elevatissima con lavorazioni dall’ impatto ambientale ridotto ai minimi termini. Un modello di imprenditoria agricola sostenibile…

Avola (SR), sequestrate 22 tonnellate di limoni spagnoli

Sono stati sequestrati, questo pomeriggio, ad Avola, circa 22 mila chilogrammi di limoni di provenienza spagnola, rinvenuti in un magazzino fatiscente, dopo attività di appostamento, operata dagli ispettori dell’ICQRF Sicilia (Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e della Repressione Frodi dei Prodotti Agroalimentari), congiuntamente agli ispettori del Servizio Fitosanitario dell’assessorato regionale all’Agricoltura e al personale del Corpo Forestale della Regione Siciliana. Due le squadre in campo, operanti, rispettivamente in un magazzino di lavorazione e in un centro di stoccaggio abusivo, che hanno poi provveduto a completare gli atti di sequestro, presso il Commissariato della Polizia dello Stato di Avola (SR). Ne dà notizia l’assessore regionale per l’Agricoltura, Edy Bandiera: ” Consapevoli del fatto che, per decenni, si è attentato alla salute dei siciliani ed alla economia…

Televisione: le telecamere di Linea Verde arrivano a Siracusa

Farà tappa a Siracusa e nella sua isola di Ortigia, terra abitata prima dai Fenici e dai Sicelioti e poi dai Greci, la puntata di Linea verde in onda domani, domenica 8 novembre alle 12.20 su Rai1. Nei luoghi che hanno dato i natali ad Archimede, uno dei più grandi scienziati e inventori dell’antichità, Ingrid Muccitelli e Beppe Convertini incontreranno l’unico coltivatore di papiri in Europa – pianta che cresce spontanea solo in Egitto e a Siracusa – che ancora oggi è in grado di trasformare con grande maestria in  pergamena; conosceranno alberi e animali esotici provenienti da tutto il mondo che riescono a convivere in armonia come fossero sempre stati insieme; approfondiranno gli stessi studi di Archimede. Scopriranno i prodotti tipici del territorio, figli dell’impossibile, come la Cuccìa, un dolce greco a base di grano…

Musumeci: “Lavoriamo per dare alla nostra agricoltura l’acqua di cui ha bisogno”

L’acqua c’è anche se certamente non abbonda. La sua qualità è tutto sommato buona ma può e deve essere utilizzata meglio dall’agrumicoltura siciliana, riducendo gli sprechi ancora presenti (il 43% delle aziende utilizza ancora sistemi irrigui poco efficienti come l’aspersione) anche grazie all’uso di impianti più efficaci e di nuove tecnologie (ancora solo il 7% delle imprese utilizza sistemi di telecontrollo dell’irrigazione). Questo è quanto emerso dalle attività del progetto A.C.Q.U.A. – Agrumicultura Consapevole della Qualità e Uso dell’Acqua realizzato dal Distretto Produttivo Agrumi di Sicilia e dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell’Università di Catania con il contributo non condizionato di The Coca-Cola Foundation. I risultati sono stati presentati ieri sera a Carlentini (Siracusa) alla presenza, tra gli altri, del governatore Nello Musumeci e di circa 80 tra imprenditori e operatori della filiera  agrumicola siciliana. Il…

Agrumicoltura, l’8 ottobre sarà presentata la mappatura del progetto A.C.Q.U.A.

Giovedì 8 ottobre, alle ore 18 nell’agriturismo Badiula, a Carlentini, saranno presentati i risultati e i dati raccolti nell’ambito del progetto “A.C.Q.U.A. – Agrumicoltura Consapevole della Qualità e Uso dell’Acqua”, promosso dal Distretto Agrumi di Sicilia e dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura (Dicar) dell’Università di Catania, con il contributo non condizionato di The Coca-Cola Foundation. I risultati delle attività realizzate saranno presentati dando la parola a molti imprenditori della filiera agrumicola: sono loro i protagonisti del video reportage che verrà proiettato, una sorta di “viaggio” nei territori vocati all’agrumicoltura in Sicilia per raccontare criticità ed eccellenze nella gestione di un bene prezioso come l’acqua e illustrare i dati raccolti, in alcuni casi per la prima volta con una indagine organica condotta su circa 120 aziende rappresentative di tutta la filiera agrumicola. Alla proiezione del reportage…

Pomodoro da industria,negoziato infinito. Cia: “un accordo, al più presto”

crisi vino

E’ uno dei tavoli di trattattiva attualmente più complicati quello tra organizzazioni di produttori e industrie sul prezzo di riferimento per la campagna del pomodoro da industria in corso. Falliti i tenatativi di raggiungere un accordo, adesso il rischio è quello di lavorare a libero mercato. E’ l’allarme lanciato da Cia-Agricoltori Italiani, che, appellandosi al senso di respnsabilità delle parti, sottolinea l’urgenza di un’intesa. “Da informazioni acquisite ci risulta che non ci sono giacenze nei magazzini  -afferma il presidente nazionale di Cia, Dino Scanavino– anche perché, con l’emergenza Coronavirus, il consumo domestico di salse e passate è cresciuto molto, andando a compensare le perdite registrate nel settore Horeca”. I trasformati del pomodoro, tradizionale prodotto da scorta in dispensa, nel periodo acuto del lockdown hanno infatti…

Aiuti per 5,5 milioni di euro alle imprese danneggiate da calamità naturali

  La Regione interviene per tamponare le perdite economiche subite dal settore agricolo a causa di eventi calamitosi. Dote stanziata dall’assessorato guidato da Edy Bandiera, cinque milioni e mezzo di euro, che verranno distribuiti in particolare alle aziende danneggiate dalla siccità e dalle gelate verificatesi tre anni fa. Ne ha dato notizia lo stesso assessore regionale per l’Agricoltura a seguito dell’approvazione, da parte del Ministero delle Politiche Agricole, del riparto del Fondo di Solidarietà Nazionale, di cui al Dlg. 102/2004, per l’anno 2017. Nella fattispecie, sono stati destinati 3.085.000 euro alle province di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Ragusa, Siracusa e Trapani, danneggiate dalla siccità, e 2.425.000  euro alle province di Caltanissetta, Catania, Enna, Messina, Ragusa e Siracusa, che hanno subito danni per le forti gelate che…

1 2 3 7

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.