Privacy Policy
Home / Archivio per “Palermo”

Archivi

Riecco Zagara d’Autunno. Edizione 2019 dedicata all’olivo e all’olio

Zagara d'Autunno

(di Redazione) Torna dal 25 al 27 ottobre tra i viali dell’Orto Botanico di Palermo Zagara d’ Autunno, la mostra mercato dedicato al florovivaismo che riporta a Palermo oltre sessanta vivaisti, e offre ai visitatori una grande mostra dedicata all’olive e agli oli d’Italia ed eventi dedicati alle piante ed all’ambiente.   La manifestazione in calendario nell’ultimo weekend di ottobre, dalla mattina di venerdì 25 al pomeriggio di domenica 27, è ormai un appuntamento fisso per gli appassionati di cultura verde e giardinaggio che affollano i viali del Orto di via Lincoln. Esposizione botanica dedicata alle olive e agli oli d’Italia «Quest’anno – spiega il direttore Rosario Schicchi – la mostra inserita come di consueto in Zagara d’Autunno sarà dedicata al mondo dell’olivo e dell’olio, al…

Parco dei Monti Sicani, dopo la solenne bocciatura del Tar, riparte l’iter

Parco dei Monti Sicani

((di Redazione) Riparte l’iter per ricostituire il Parco dei Monti Sicani dopo l’ultima, recente bocciatura da parte del Tar che ne ha revocato il decreto istitutivo del 2014. Ieri un primo incontro, negli uffici di via Ugo La Malfa a Palermo, al quale hanno partecipato i primi cittadini dei dodici Comuni – sei del Palermitano, sei dell’Agrigentino – che ne facevano parte: Bivona, Burgio, Cammarata, Castronovo di Sicilia, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Giuliana, Palazzo Adriano, Prizzi, San Giovanni Gemini, Santo Stefano Quisquina, Sambuca di Sicilia. «Una riunione proficua – ha commentato l’assessore regionale al Territorio e ambiente Toto Cordaro da cui è partito l’input per la ricostituzione del Parco dei Monti Sicani – per avviare una stretta collaborazione tra i nostri dirigenti e i sindaci e…

Opuntia Ficus-indica Fest a Roccapalumba si celebra il ficodindia

Opuntia Ficus indica Fest

(di Redazione) Appuntamento dal 18 al 20 ottobre a Roccapalumba, il paese delle Stelle e del Ficodindia sito nell’entroterra siciliano, con la XX edizione dell’Opuntia Ficus-indica Fest, il festival che celebra il frutto spinoso ma dal cuore tenero e succoso. Il ficodindia da secoli ha trovato proprio nel territorio di Roccapalumba le condizioni favorevoli per crescere in abbondanza e durante l’evento sarà presente in degustazioni, mostre, convegni e attività che ne esalteranno le innumerevoli proprietà salutari. Sarà possibile gustare il ficodindia come frutto fresco, ma anche in primi e secondi piatti, desserts, marmellate, grappe, liquori e in svariate applicazioni. L’Opuntia Ficus-indica Fest darà la possibilità ai visitatori di tutta la Sicilia di scoprire e gustare le tantissime proprietà ed applicazioni di questo frutto e dei…

Io Scelgo, progetto di educazione alla salute globale legato al cibo sano

io scelgo

(di Redazione) Prende il via sabato 19 ottobre alle 9,30 a Palermo “Io Scelgo” il percorso permanente di educazione alla salute attraverso alimentazione movimento, crescita personale, visione olistica dell’ecosistema, economia locale, tutto legato dal cibo sano cucinato insieme e poi condiviso. Il progetto ideato e diretto da Valentina Portelli (operatrice shiastu) è giunto alla seconda edizione. Si svolge a sabati alterni dalle 9,30 alle 14,30 a Palermo al Club Itaca all’interno di Villa Adriana (via San Lorenzo 280/282) e ha l’obiettivo di far conoscere tecniche, acquisire informazioni che ci aiutino a scegliere come, con le nostre azioni quotidiane possiamo migliorare la nostra salute, quella del pianeta e sostenere l’economia locale. Nel progetto sono coinvolti diversi esperti: dall’omeopata Giorgio Ciaccio, all’imprenditrice agricola Carla La Placa, da Angela…

Funghi Fest, a Castelbuono si celebrano i principi del bosco

Funghi Fest

(di Redazione) Tutto pronto per la nuova edizione del Funghi Fest, il festival enogastronomico, organizzato dall’associazione PromoMadonie, che da tredici anni anima il comune di Castelbuono in provincia di Palermo, omaggiando i funghi, principi dei boschi madoniti. Tre giorni di degustazioni, musica e spettacolo, e una mostra micologica con un centinaio di esemplari di funghi, che prenderanno il via venerdì 18 ottobre e si concluderanno domenica 20. Ingresso libero.  Il Premio Internazionale del Gusto La novità di quest’anno è il Premio Internazionale del Gusto, che andrà a personaggi del mondo della cultura, dello sport, della musica, dell’enogastronomia e della legalità, condotto dal giornalista Roberto Gueli insieme ad Eliana Chiavetta. La manifestazione è patrocinata dalla Regione Siciliana assessorato Attività Produttive, dal Comune di Castelbuono, Ente Parco delle…

Turismo nelle aree rurali, bando del Gal Madonie per favorire partenariati stabili

turismo

(di Redazione) Nell’ambito dell’intensa attività di animazione del Gal Isc Madonie durante il mese di ottobre si terranno cinque incontri sia con operatori turistici già presenti sul territorio che con coloro che si accingono a presentare le domande di sostegno sulla sottomisura 6.2 e sull’operazione 6.4.c (Ambito 2) del Piano di Azione Locale dello stesso Gal Madonie. Scopo degli incontri l’illustrazione dei contenuti del bando relativo alla sottomisura 16.3 che, con una dotazione finanziaria di 150 mila euro, si propone di favorire la creazione e/o lo sviluppo di partenariati stabili tra piccoli operatori turistici e del turismo rurale, tour operator e microimprese erogatrici di servizi turistici che operano nel campo della valorizzazione del territorio. La sottomisura, con un contributo pari al 100% a fondo perduto, sostiene la…

Arancia di Ribera Dop, adesioni entro il 30 settembre

arancia di Ribera Dop

(di Luigi Noto) Dopo un’annata record che si è quella appena conclusa, per la commercializzazione dell’Arancia di Ribera a denominazione di origine protetta Dop si apre una nuova campagna all’insegna dell’ottimismo. «La crescita dei livelli produttivi e di commercializzazione di questa arancia è significativa in relazione ad un mercato e ad un pubblico che si avvicina sempre più ad un prodotto di qualità certificata ed in modo sempre più consapevole», dichiara Giuseppe Pasciuta, presidente del Consorzio di tutela  dell’Arancia di Ribera Dop. Le produzioni di qualità dell’Arancia di Ribera Dop sono riconoscibili dal marchio comunitario in etichetta come tra le più importanti eccellenze agroalimentari italiane e dal marchio di garanzia “Riberella” del Consorzio di Tutela . Si tratta di un comparto in continua crescita che necessità, comunque,…

Deep in wine, le foto che raccontano il vino sostenibile

Deep in wine

(di Redazione) Catturate dall’obiettivo della macchina fotografica le immagini mostrano pratiche del passato e sguardi verso il futuro del vigneto, e del mondo del vino più in generale, in perfetta sintonia. Attraverso alcuni scatti in analogico e in bianco e nero, gelatina ai sali d’argento su carta baritata, Fiamma Valentino e Maria Grazia Becherini rendono omaggio all’artigianalità del mondo del vino, che racchiude in sé ricerca tecnologica e saggezza delle pratiche antiche, un racconto per immagini dei progetti di sostenibilità per la viticultura italiana: VIVA e SOStain. La mostra “Deep in wine” si inaugura oggi, giovedì 26 ottobre a Le Cattive, vineria letteraria a Palazzo Butera (Palermo). Alle 18,30 è previsto un incontro con le autrici  che converseranno con Lucrezia Lamastra, ricercatrice dell’Università Cattolica di Piacenza…

Piana degli Albanesi, mozione contro il glifosato del gruppo consiliare Diritto al Futuro

Stop glifosato

(di Redazione) Il gruppo consiliare di minoranza del Consiglio comunale di Piana degli Albanesi, Diritto al Futuro, ha presentato una mozione per vietare l’uso del glifosato in agricoltura, negli ambienti pubblici, parchi, ville ecc.e in? tutto il territorio comunale. «Com’è noto – afferma Pino Apprendi consigliere comunale del Gruppo Diritto al Futuro –  il prodotto,? un erbicida ad azione disseccante sistemica, meglio conosciuto come “seccatutto” fa male alla salute dei cittadini, essendo stato riconosciuto “probabile cancerogeno per l’uomo” da diversi istituti di ricerca. Alcuni Paesi lo? usano regolarmente per essiccare il grano e purtroppo arriva nelle tavole dei consumatori siciliani. La mozione firmata da tutto il gruppo consiliare?  oltre a salvaguardare la salute dei cittadini, serve anche per la valorizzazione del grano? ?prodotto a Piana ed è?…

Pomodoro siccagno, a Corleone si lavora per il marchio Igp o Dop

pomodoro siccagno

(di Redazione) Il pomodoro siccagno di Corleone, eccellenza gastronomica della zona, potrebbe diventare il primo prodotto a marchio Igp e Dop del territorio.  L’amministrazione comunale, di concerto con il tessuto imprenditoriale locale, ha già programmato la possibilità di presentare la domanda di riconoscimento al Ministero delle Politiche agricole e forestali. E per cominciare a far girare il nome, domenica 22 settembre, il pomodoro siccagno sarà il protagonista del “Siccagno Fest”. Si comincia alle 16.30 all’interno della villa comunale con i saluti del sindaco di Corleone, Nicolò Nicolosi, e dell’assessore regionale per l’Agricoltura, lo sviluppo rurale e la pesca mediterranea, Edy Bandiera. Seguono gli interventi di Paolo Inglese e Giuseppe Di Miceli dell’Università di Palermo, Rosario Schicchi, direttore dell’Orto botanico dell’Università di Palermo, Francesca Cerami, direttore…

1 2 3 22

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.