Privacy Policy
Home / Archivio per “Messina”

Archivi

Ghiri, al via il piano di contenimento dei danni alle nocciole dei Nebrodi

ghiri danneggiano noccioleti

(di Redazione) I ghiri saranno catturati e trasferiti in altre zone boschive diverse e distanti dai noccioleti dei Nebrodi. È arrivato, dunque, finalmente a completamento il piano per contenere i danni provocati alle nocciole da questi simpatici roditori. L’assessore Bandiera, solidarizzando con gli agricoltori di Ucria che in questi giorni hanno manifestato vivacemente la loro preoccupazione circa i danni provocati dai ghiri accusando la Regione di “dormire come un ghiro”, li ha rassicurati dichiarando che «nei giorni scorsi, a conclusione del laborioso e complesso iter, è stata firmata la determina per l’acquisto delle trappole per la cattura e traslocazione dei ghiri».  Non è stato un percorso facile, però. Il ghiro, infatti, è una specie protetta e bisogna tutelarla. Ma anche gli agricoltori sui Nebrodi sono…

Aree protette, in arrivo 27 milioni di euro dal Fers Sicilia per 25 progetti

aree protette

(di Redazione) Ventisette milioni di euro per venticinque aree protette dell’Isola. L’assessorato regionale Territorio e Ambiente ha dato il via libera alla graduatoria definitiva del bando dell’azione 6.6.1 del Po Fesr Sicilia 2014-2020. Previsti interventi per la tutela e la valorizzazione di zone in ambito terrestre, marino e paesaggi tutelati. Le risorse saranno destinate agli Enti gestori delle riserve e dei Parchi naturali, alle Associazioni ambientaliste e ai Comuni. «Un altro tassello – commenta il presidente della Regione Nello Musumeci – che si aggiunge al costante lavoro di salvaguardia e valorizzazione del territorio siciliano. Con queste risorse miglioreremo la fruibilità e la capacità attrattiva di alcune delle riserve e dei Parchi naturali più apprezzati di Sicilia». I finanziamenti riguardano il recupero e la realizzazione di…

Allevare l’anguilla, un’opportunità per le aree interne

allevamento anguilla

(di Redazione) Il “Piano regionale dell’allevamento delle Anguille” è il tema del seminario che si svolgerà, lunedì 12 agosto (inizio 9,30), a Sinagra (Palazzo Salleo) in provincia di Messina.  Il comune di Sinagra da sempre apripista in questa opportunità di sviluppo, punta l’attenzione sui fondi europei con i quali viene incentivata l’acquacoltura caratterizzata da risparmio energetico, sostenibilità ambientale e sicurezza alimentare che deve essere vista come una grande opportunità per la nostra regione. Per l’amministrazione di Sinagra è anche l’occasione per valorizzare la 31esima “Sagra dell’anguilla“ che si svolgerà sempre il 12 agosto nel centro nebroideo di origini normanne devoto a San Leone. Le proteine del pesce hanno elevatissimo valore biologico e minore impatto ambientale rispetto agli altri sistemi di allevamento. Il prodotto di acquacoltura mette insieme…

Alturestival 2019. Natura, arte e cultura tra i monti della Sicilia

Alturestival

(di Redazione) Giunge alla terza edizione Alturestival, il festival dedicato alla natura, alle arti e alle culture, tra i monti della Sicilia. Un mese intero di iniziative, che organizzate dal Club Alpino Siciliano (Cas) dall’Associazione Culturale Formedonda e da Le Due Sicilia srl, saranno dislocate tra Palermo, le Madonie e i Nebrodi dall’11 agosto all’8 settembre, tra il Castellaccio di Monreale, il Rifugio Cai Marini e alcuni bivacchi del Cas compreso il Rifugio Cas Arcarolo. Un festival che rispetto alle precedenti edizioni è cresciuto, con più di undici passeggiate, tra cui anche quelle sonore, concerti con protagonisti di fama internazionale tra cui Gianni Gebbia, Paolo Tofani, Mario Crispi, Diego Spitaleri, Enzo Rao e tanti altri. L’idea è quella di far riscoprire, attraverso le arti, le bellezze paesaggistiche e i più suggestivi altopiani della Sicilia….

In cammino tra borghi e geo siti, Open Works del Gal Tirrenico a Furnari (Me)

borghi e geo siti

(di Redazione) Un “Open Works” territoriale dal titolo “In cammino tra borghi e geo siti” si svolgerà il prossimo 9 agosto alle 11, a Furnari in provincia di Messina presso la sede operativa del “Gal Tirrenico Mare Monti e Borghi”, sita in contrada San Filippo nella zona industriale. L’iniziativa si inquadra nell’ambito delle attività di animazione territoriale connessi all’attuazione del Piano di azione locale del Gal Tirrenico che saranno sistematicamente proseguite a favore del territorio e dei potenziali beneficiari delle azioni del piano. All’evento parteciperanno ben tre assessori, Bernadette Grasso, Edy Bandiera, e Salvatore Cordaro, e i deputati Tommaso Calderone e Giuseppe Milazzo. Presente anche il Dirigente generale del Dipartimento Agricoltura, Dario Cartabellotta. Tra i relatori Salvatore Tosi, direttore Gal Metropoli Est e ricercatore Cnr-Ibam, il Marcello Troìa, direttore…

Un accordo quadro per lo sviluppo della filiera della nocciola siciliana

nocciola

(di Redazione) È stato presentato questa mattina dall’assessore regionale per l’agricoltura, Edy Bandiera, l’accordo quadro della “Filiera della nocciola siciliana”. L’accordo, che vede coinvolti produttori agricoli, organizzazioni di produttori, centri di stoccaggio, imprese di trasformazione e commercializzazione delle nocciole, associazioni di consumatori, università e centri di ricerca,  presenti all’incontro di questa mattina, ha l’obiettivo di promuovere la nocciola di qualità coinvolgendo tutti gli attori della filiera, al fine di rilanciare un comparto che ha straordinarie potenzialità di crescita. Tra gli altri obiettivi dell’accordo: lo sviluppo economico e produttivo del territorio, la salvaguardia dell’ambiente, il contrasto allo spopolamento, la realizzazione di un sistema di certificazione della qualità e di tracciabilità delle produzioni, la valorizzazione e promozione delle produzioni certificate, anche al fine di garantire adeguate remunerazioni…

AAA docenti esperti in agroalimentare cercasi. Fondazione Albatros crea una long-list

Fondazione Albatros

(di Redazione) A caccia di esperti nel settore agro-alimentare. Li cerca la Fondazione Its “Albatros” per creare una long-list da cui attingere per la formazione di professionisti nel settore. Lo scorso 9 giugno 2019 nelle aule della Fondazione Albatros, sono partiti due corsi per “Tecnico Superiore responsabile delle produzioni e delle trasformazioni agrarie, agro-alimentari e agro-industriali”, una figura interessante e strategica per la Sicilia e per il mondo dell’agroalimentare che opera nelle filiere di produzione del settore agrario e di trasformazione agro-industriale. Una edizione si svolge a Messina e una a Patti (Me). Ciascun percorso si concluderà dopo 2000 ore di lezione, divise in 4 semestri, di cui 640 di stage formativo in aziende di settore. «Promuovere e diffondere la cultura dell’innovazione e sostenere il trasferimento…

La Regione in cerca di un gestore per il salumificio di Galati Mamertino

prosciutti-suino-nero-dei Nebrodi

(di Angela Sciortino) A Galati Mamertino, in provincia di Messina, c’è un centro pilota per la trasformazione delle carni di suino nero dei Nebrodi in cerca di un gestore. Il Dipartimento regionale Agricoltura che ne è proprietario, ha pubblicato un bando per selezionare aziende specializzate a cui affidarlo che scade alle 13,00 del 30 luglio prossimo. Realizzato con fondi europei dalla Regione che ha speso all’incirca un milione di euro e allocato in edificio di proprietà del comune attiguo al centro polifunzionale, nel 2005 dopo il collaudo, venne affidato al consorzio di produttori “Terre dei Nebrodi”. Una volta superata la fase sperimentale sarebbe dovuto diventare punto di riferimento per la lavorazione di carni di suino nero dei Nebrodi in grado di rilasciare tutte le certificazione previste…

Firmato l’accordo del distretto del cibo dei Nebrodi-Valdemone

firma distretto del cibo Nebrodi-Valdemone

(di Redazione) Prima la proposta riguardava solo il cibo dei Nebrodi. Oggi il sodalizio ha una base più ampia e ha cambiato nome. Lo scorso 27 giugno, con la firma dell’accordo definitivo, è nato ufficialmente il “Distretto del Cibo dei Nebrodi-Valdemone”. L’assemblea dei sottoscrittori dell’accordo del Distretto del cibo dei Nebrodi-Valdemone si è tenuta nella sala convegni della Fondazione Piccolo di Calanovella di Capo d’Orlando per iniziativa dell’Associazione Biodistretto dei Nebrodi, soggetto proponente e responsabile. Il passaggio dall’areale ristretto a quello più ampio è avvenuto grazie all’attività di animazione territoriale a cui hanno fatto seguito “in corso d’opera” numerose manifestazioni di interesse. Tra queste quelle di due importanti realtà territoriali: il Gal “Tirrenico monti mare e borghi” e il gal “Peloritani-Taormina”. Nell’assetto definitivo, il Distretto…

A Capo d’Orlando l’assemblea del Biodistretto dei Nebrodi. Si sottoscrive l’accordo integrativo

Biodistretto dei Nebrodi

(di Redazione) Si svolgerà domani 27 giugno alle 18,30 nella Foresteria di Villa Piccolo a Capo d’Orlando l’assemblea pubblica convocata dall’associazione Biodistretto dei Nebrodi.  Scopo dell’adunanza è la condivisione e la sottoscrizione dell’accordo di distretto integrativo richiesto perché il Biodistretto già costituto qualche mese fa possa chiedere il riconoscimento alla Regione come distretto del cibo, alla luce del bando bando pubblicato dal Dipartimento regionale dell’Agricoltura lo scorso 19 aprile. All’assemblea sono invitati, oltre che tutti i soggetti che già aderiscono al Biodistretto dei Nebrodi, anche tutti coloro che – soggetti che operano nelle filiere agricole dai produttori ai trasformatori ma anche ai ristoratori e agli operatori turistici, nonché a enti pubblici e ai rappresentanti professionali e/o di categoria – hanno espresso interesse ad aderire al…

1 2 3 8

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.