Privacy Policy
Home / Archivio per “Messina”

Archivi

Fauna selvatica: ripartono i centri di recupero della Regione 

fauna selvatica 2

(di Redazione) Sono state sottoscritte presso l’assessorato regionale dell’Agricoltura, le convenzioni tra il Dipartimento regionale dello Sviluppo Rurale, guidato da Mario Candore, e le associazioni ambientaliste che gestiscono i tre centri di recupero della fauna selvatica di proprietà della Regione. Le associazioni interessate sono la Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli), che gestisce i centri di Ficuzza ed Enna e la Man (Mediterranean Association for Nature) responsabile del centro di Messina. Presso i centri di recupero si svolge l’attività di ricovero, cura e recupero degli esemplari di fauna selvatica, molti dei quali appartenenti a specie protette o in via d’estinzione, feriti da cause accidentali o da bracconaggio. È un’attività di straordinaria importanza per la tutela della biodiversità animale, basti pensare che nel 2018 sono stati recuperati…

Sui Monti Peloritani scoperta una nuova specie vegetale, la Vicia brulloi

Veccia di Brullo Vicia brulloi

(di Redazione) Scoperta una nuova specie vegetale ad Antillo sui Monti Peloritani, in provincia di Messina, la “Veccia di Brullo” (Vicia brulloi). I risultati della ricerca – condotta dai ricercatori Saverio Sciandrello, Gianpietro Giusso Del Galdo e Pietro Minissale del Dipartimento di Scienze Biologiche, Geologiche e Ambientali dell’Università di Catania in collaborazione con Cristina Salmeri, docente del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche, Chimiche e Farmaceutiche dell’Università di Palermo – sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista scientifica internazionale “Phytotaxa” con un articolo dal titolo “Vicia brulloi (Fabaceae), a new species from Sicily”. L’importante scoperta di questa nuova specie – dedicata a Salvatore Brullo, già docente di Botanica dell’Università di Catania – arricchisce notevolmente, dal punto di vista floristico-naturalistico, il distretto peloritano che coincide con la parte Nord-orientale…

Maruzza Cupane neo presidente a Messina dei giovani di Confagricoltura-Anga

Confagricoltura-Anga Messina

(di Redazione) Si è svolta ieri, sabato 21 settembre, l’assemblea della sezione provinciale Giovani di Confagricoltura-Anga Messina per il rinnovo degli organismi. Beniamino Sciacca, ha ceduto il testimone a Maruzza Cupane. (nella foto da sx: Basilio Catrini, Beniamino Sciacca, Maruzza Cupane e Mauro Miceli) «Entusiasta dell’incarico che mi è stato attribuito. Metterò tutto il mio impegno per far crescere l’associazione, confidando sopratutto sulle nuove leve. Sará un vero lavoro di squadra. Ho la fortuna di essere affiancata da colleghi capaci e volenterosi», ha dichiarato appena eletta Maruzza Cupane, 34 anni, agronomo che nella sua azienda a Rocca di Caprileone coltiva una ricca scelta di agrumi in regime biologico. Da alcuni anni ha diversificato con successo le produzioni introducendo piante tropicali come avocado e mango col vantaggio, rispetto al…

Droni in volo sugli agrumeti siciliani: rilevano lo stress idrico delle piante

droni

(di Redazione) Ha preso il via, con i primi voli dei droni su alcune aziende agrumicole della Piana di Catania, il monitoraggio dello stress idrico degli agrumeti previsto dal progetto “A.C.Q.U.A. – Agrumicoltura Consapevole della Qualità e Uso dell’Acqua”. Il progetto è promosso dal Distretto Agrumi di Sicilia e dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura (Dicar) dell’Università di Catania, con il contributo non condizionato di The Coca-Cola Foundation. Già avviata ma ancora in corso, grazie a un pool di agronomi rilevatori coordinati da Carmelo Asero, la mappatura dei fabbisogni e delle condizioni irrigue in un centinaio di aziende agrumicole “campione” su tutto il territorio siciliano. Adesso è la volta della seconda fase del progetto che permetterà di avere un quadro generale, su tutto il…

Come diventare fornitori della Gdo, seminario di Ice Agenzia a Messina

Ice Agenzia

(di Redazione) Le ultime tendenze della Grande Distribuzione Organizzata, le dinamiche di mercato, i prodotti e la distribuzione del settore agroalimentare e vini con un focus specifico sulla presentazione ai buyer. Saranno questi i temi al centro dell’incontro “Gdo chiavi in mano!”, che si terrà martedì 10 settembre presso la sede di Sicindustria Messina (Piazza Cavallotti, 3), dalle 9 alle 17,30. Organizzato da Ice Agenzia nell’ambito del Piano Export Sud 2, in collaborazione con Sicindustria, partner di Enterprise Europe Network, il workshop sarà realizzato con il supporto tecnico di Wabel, società francese specializzata nella ricerca dei fornitori e nella gestione dei rapporti con i più importanti operatori della Gdo e il Food Service.

Liberati altri piccoli rapaci sui Nebrodi: continua la strategia di contrasto ai ghiri

rapaci vs ghiri

(di Redazione) Altri quattro piccoli rapaci notturni sono stati liberati nei giorni scorsi sui Nebrodi. Si tratta di quattro esemplari recuperati presso il Centro di Recupero della fauna selvatica di Messina che si aggiungono ai giovani allocchi del Centro di Ficuzza liberati oltre una settimana fa per contrastare l’abnorme proliferazione dei ghiri sulla scorta dell’indirizzo impartito dal Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale e Territoriale. La notizia giunge dall’Associazione culturale dei Nebrodi che da mesi sostiene e si fa portavoce delle preoccupazioni degli agricoltori che anno dopo anno hanno dovuto assistere inermi alla distruzione dei raccolti delle nocciole in molti comprensori nebroidei e soprattutto nella zona di Ucria, ad opera dei simpatici, ma dannosi animaletti. Si spera adesso, si legge nella nota dell’associazione, che gli esemplari dei…

Le Jurnate di Simenza 2019 al Castello di Montalbano Elicona

jurnate di simenza

(di Redazione) Da un lato le tavole rotonde sull’agrobiodiversità, dall’altro i laboratori sui grani, le farine e i lievitati. Il tutto per rendere le “Jurnate di Simenza 2019” un appuntamento aperto a tutti, sia a chi è interessato all’approfondimento scientifico, sia a chi è semplicemente curioso di esplorare un tema così fortemente legato alla cultura del cibo e del territorio. L’appuntamento annuale organizzato dalla Cumpagnia Siciliana Sementi Contadine si rinnoverà il 14 e 15 settembre prossimi al Castello di Montalbano Elicona, già Borgo più bello d’Italia nel 2015, grazie al sostegno del Comune.  La fase seminaristica prenderà il via nel pomeriggio del 14 settembre con una tavola rotonda sulle nuove filiere cerealicole siciliane e proseguirà la mattina successiva con un focus sulle produzioni di nicchia…

Ghiri, al via il piano di contenimento dei danni alle nocciole dei Nebrodi

rapaci vs ghiri

(di Redazione) I ghiri saranno catturati e trasferiti in altre zone boschive diverse e distanti dai noccioleti dei Nebrodi. È arrivato, dunque, finalmente a completamento il piano per contenere i danni provocati alle nocciole da questi simpatici roditori. L’assessore Bandiera, solidarizzando con gli agricoltori di Ucria che in questi giorni hanno manifestato vivacemente la loro preoccupazione circa i danni provocati dai ghiri accusando la Regione di “dormire come un ghiro”, li ha rassicurati dichiarando che «nei giorni scorsi, a conclusione del laborioso e complesso iter, è stata firmata la determina per l’acquisto delle trappole per la cattura e traslocazione dei ghiri».  Non è stato un percorso facile, però. Il ghiro, infatti, è una specie protetta e bisogna tutelarla. Ma anche gli agricoltori sui Nebrodi sono…

Aree protette, in arrivo 27 milioni di euro dal Fers Sicilia per 25 progetti

aree protette

(di Redazione) Ventisette milioni di euro per venticinque aree protette dell’Isola. L’assessorato regionale Territorio e Ambiente ha dato il via libera alla graduatoria definitiva del bando dell’azione 6.6.1 del Po Fesr Sicilia 2014-2020. Previsti interventi per la tutela e la valorizzazione di zone in ambito terrestre, marino e paesaggi tutelati. Le risorse saranno destinate agli Enti gestori delle riserve e dei Parchi naturali, alle Associazioni ambientaliste e ai Comuni. «Un altro tassello – commenta il presidente della Regione Nello Musumeci – che si aggiunge al costante lavoro di salvaguardia e valorizzazione del territorio siciliano. Con queste risorse miglioreremo la fruibilità e la capacità attrattiva di alcune delle riserve e dei Parchi naturali più apprezzati di Sicilia». I finanziamenti riguardano il recupero e la realizzazione di…

Allevare l’anguilla, un’opportunità per le aree interne

allevamento anguilla

(di Redazione) Il “Piano regionale dell’allevamento delle Anguille” è il tema del seminario che si svolgerà, lunedì 12 agosto (inizio 9,30), a Sinagra (Palazzo Salleo) in provincia di Messina.  Il comune di Sinagra da sempre apripista in questa opportunità di sviluppo, punta l’attenzione sui fondi europei con i quali viene incentivata l’acquacoltura caratterizzata da risparmio energetico, sostenibilità ambientale e sicurezza alimentare che deve essere vista come una grande opportunità per la nostra regione. Per l’amministrazione di Sinagra è anche l’occasione per valorizzare la 31esima “Sagra dell’anguilla“ che si svolgerà sempre il 12 agosto nel centro nebroideo di origini normanne devoto a San Leone. Le proteine del pesce hanno elevatissimo valore biologico e minore impatto ambientale rispetto agli altri sistemi di allevamento. Il prodotto di acquacoltura mette insieme…

1 2 3 8

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.