Privacy Policy
Home / Archivio per “Catania”Page 5

Archivi

Lunga e di successo, la campagna commerciale dell’Arancia Rossa Igp

arancia rossa Igp fine campagna

Di successo e straordinaria. Così Giovanni Selvaggi, presidente del Consorzio di Tutela dell’Arancia Rossa di Sicilia Igp, definisce la lunga stagione di commercializzazione dell’arancia che sta per concludersi in questi giorni. Ben diversa, per risultati economici e soprattutto per durata, da quella dello scorso anno che si è svolta in un intervallo di tempo molto più limitato. L’arancia rossa di Sicilia Igp a tutt’oggi – benchè prossimi alla fine di giugno – continua a essere presente sugli scaffali della grande distribuzione con grande soddisfazione sia del consumatore che la preferisce ad altri agrumi, sia degli addetti ai lavori che da tempo hanno dovuto affrontare numerose difficoltà, dalla siccità al virus della tristeza. «È possibile trovarla sia in Italia che all’estero – spiega il presidente del…

Agrumi. E-commerce ed export verso la Cina, seminario a Catania

E-commerce

(di Luigi Noto) Diffondere la conoscenza delle Ict (information and communication technologies), per migliorare la gestione aziendale e per favorire l’e-commerce nella filiera agrumicola siciliana, con un occhio all’export verso la Cina. È questo l’obiettivo del seminario, gratuito e aperto a tutti, “E-Commerce per l’ortofrutta di qualità” che si svolgerà venerdì 22 giugno dalle ore 9.30 alle ore 13.30 nella sede del Maas (Mercati Agro Alimentari all’Ingrosso Sicilia) di Catania, Via Passo del Fico. Il seminario rientra tra i momenti formativi previsti dal progetto “Social Farming, Agricoltura Sociale per la filiera agrumicola siciliana 2.0”, realizzato dal Distretto Agrumi di Sicilia e Alta Scuola Arces con il contributo non condizionato di The Coca-Cola Foundation. Al seminario, moderato da Federica Argentati, presidente del Distretto Agrumi di Sicilia,…

A bordo dei treni storici alla scoperta del territorio e del buon cibo siciliano

treni storici 3

(di Redazione) Alla scoperta del territorio siciliano, e quest’anno anche dei suoi prodotti tipici, utilizzando i treni storici che viaggiano su linee turistiche. Le stesse che in estate sono interessate da un traffico scarso ma che, grazie agli itinerari dei treni storici, trovano nuovo vigore a livello commerciale. È questo il programma della Fondazione Ferrovie dello Stato che è stato recentemente presentato dal presidente della Fondazione Fs, Mauro Moretti e dal direttore generale, Luigi Cantamessa, alla presenza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci e dell’assessore al Turismo Sandro Pappalardo, a bordo di un treno degli anni ‘30, partito dalla stazione di Catania e arrivato a Siracusa. Com’è noto il Ministero del Turismo ha dedicato il 2018 al tema del cibo, ovvio, quindi, che le…

La Ue promuove la Sicilia per la spesa del Psr 2014-2020. Gli agricoltori no

(di Angela Sciortino) Si sono conclusi ieri a Catania, presso il Monastero dei Benedettini, i lavori del Comitato di Sorveglianza del Psr 2014 – 2020. Scopo della riunione periodica: fare il punto sullo stato di attuazione del Programma di Sviluppo Rurale con la Commissione Europea e con i referenti istituzionali e regionali ovvero Ministero per le Politiche Agricole, Ministero dell’Economia, Ministero dell’Ambiente, Ministero dell’Università e della Ricerca, Agea, e i rappresentanti del partenariato. A presiedere il Comitato l’Assessore per l’Agricoltura, Edy Bandiera che dichiarandosi soddisfatto dei progressi compiuti dal programma, ha anche ricordato che «sono in corso le procedure per la modifica e l’integrazione di alcune misure, frutto anche del confronto con il partenariato pubblico-privato». La Sicilia, a sentire i dati snocciolati dal Commissario della Dg…

Tracciabilità chimica e genetica nel futuro dei prodotti a marchio bio, Igp, Dop

tracciabilità agrumi

(di Angela Sciortino)  Il crescente interesse dei consumatori per i prodotti tipici che si fregiano di un marchio europeo di qualità, bio, Igp, Dop o Stg, spinge oggi la ricerca verso l’individuazione di tecniche di indagine innovative da utilizzare come strumento di tracciabilità e verifica dell’origine e della tipicità di tali prodotti alimentari. Per fornire al consumatore la massima garanzia sulla qualità e origine dei prodotti e scongiurare eventuali frodi alimentari, risulta strategico affiancare un sistema di tracciabilità chimica e genetica del prodotto al modello di tracciabilità documentale che prevede la determinazione, rilevazione e registrazione dei “dati fondamentali”. Per il perseguimento di questo obiettivo il Crea, il Centro di Ricerca Olivicoltura, Frutticoltura e Agrumicoltura di Acireale (Ct) si è avvalso di tecniche di indagine innovative…

Cambi in vista per il disciplinare dell’Igp Arancia Rossa di Sicilia

Arancia rossa di Sicilia Igp

(di Redazione) Presto l’Igp Arancia Rossa di Sicilia avrà un nuovo disciplinare che terrà conto delle mutate esigenze del mercato e della produzione. La Commissione tecnico-scientifica si è appena insediata e nel corso della prima riunione sono state già discusse le modalità e il calendario delle azioni da intraprendere per condurre in porto, “in ottima coesione interna ed esterna”, la modifica del disciplinare di produzione dell’ Arancia Rossa di Sicilia Igp. La Commissione, presieduta da Giovanni Selvaggi, attuale presidente del Consorzio e presidente di Confagricoltura Catania, è composta dal Corrado Vigo, presidente degli Agronomi e dei Forestali della Provincia di Catania, Paolo Rapisarda, direttore del Centro di Ricerca per l’Agrumicultura e le Colture Mediterranee di Acireale, Alessandra Gentile, Stefano La Malfa e Alberto Continella, docenti…

Acqua da Enna a Catania in soccorso degli agrumeti di Palagonia e Scordia

acqua-diga-Ogliastro

(di Redazione) Senza grande clamore e pubblicità nei giorni scorsi è stato avviato il travaso di una parte dell’acqua contenuta nella diga Nicoletti, in provincia di Enna, alla diga Don Sturzo-Ogliastro nel Catanese. L’operazione, che si inquadra nel contesto degli interventi per l’emergenza idrica, dovrebbe consentire, a molti agricoltori della Piana etnea, di fronteggiare in qualche modo la stagione irrigua. A regime, approfittando del fatto che l’alveo del fiume è abbastanza umido, la portata del travaso sarà di tre metri cubi al secondo. Al momento tutto procede regolarmente, anzi la dispersione lungo il percorso sembra essere inferiore rispetto a quella che avviene durante la normale distribuzione dell’acqua agli agricoltori. «Non avevamo dato pubblicità all’evento – dichiara il presidente della Regione Nello Musumeci – per evitare che…

L’innovazione tecnologica non attrae i giovani agricoltori siciliani

giovani-agricoltori

(di Luigi Noto) Molta tradizione e poca innovazione. I giovani agricoltori siciliani non puntano all’agricoltura 4.0 che altrove è la chiave dello sviluppo. Con queste premesse la Sicilia resta ancora legata a una ruralità bucolica priva di aspettative innovative e tecnologiche che invece proprio i giovani dovrebbero intraprendere. Il quadro poco incoraggiante è emerso durante l’assemblea dei giovani imprenditori che si è svolta oggi, 8 maggio, a Catania e che ha eletto il nuovo coordinamento territoriale della Sicilia orientale dell’Agia, l’associazione dei giovani imprenditori agricoli promossa dalla Cia. Il nuovo coordinamento presieduto da Carmelo Allegra, imprenditore di Raddusa, e di cui fanno parte Valeria Grimaldi di Adrano, Riccardo Randello di Licodia Eubea, Mario Costanzo di Messina e Michele Aliotta di Grammichele, avrà, dunque un bel…

Agricoltura sociale e tecniche di inclusione sociale, seminario a Belpasso

agricoltura-sociale

(di Redazione) Venerdì 27 aprile, dalle ore 9,30 alle ore 13,30, nell’Azienda Agrituristica Tenuta Giarretta, in Contrada Orfanelli – Barca dei Monaci snc, nel territorio di Belpasso (Ct), si terrà il seminario formativo “Agricoltura Sociale e tecniche di inclusione Sociale – Ambiti e opportunità di sviluppo dell’agricoltura sociale in Sicilia”. Il seminario, gratuito, è organizzato nell’ambito del Progetto “Social Farming. Agricoltura Sociale per la Filiera Agrumicola Siciliana 2.0”, realizzato dal Distretto Agrumi di Sicilia in collaborazione con Alta Scuola Arces con il contributo non condizionato di The Coca-Cola Foundation.  Ad approfondire i temi dell’agricoltura sociale e delle tecniche di inclusione sociale interverranno: Salvatore Cacciola, sociologo e presidente Rete Fattorie Sociali Sicilia; Ivana Calabrese, agronomo e presidente dell’Associazione Aurora Onlus di Palermo. Porteranno la loro testimonianza…

Rispetto per le api con l’ apicoltura naturale, un corso a Sant’Alfio

apicoltura-naturale

(di Redazione) Si svolgerà domenica 22 aprile a Sant’Alfio in provincia di Catania presso la Casa di paglia Felcerossa, un corso teorico-pratico sull’ apicoltura naturale. Il corso sarà tenuto da Danilo Colomela referente per l’apicoltura naturale dell’Associazione regionale apicoltori siciliani (Aras) e impegnerà gli allievi dalle 9,30 alle 17,30. Obiettivo della giornata formativa per cui è previsto il versamento della quota di 25,00 euro (pranzo incluso), è l’approfondimento della conoscenza delle api e l’apprendimento di come si gestisce un’arnia “top bar”. In questo tipo di arnia le api sono libere di costruire il favo come vogliono e gli interventi umani si riducono al minimo. Il rapporto tra l’uomo e le api è nato migliaia di anni fa. Quello che era un allevamento diffuso sul territorio con arnie…

1 3 4 5 6 7 8

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.