Privacy Policy
Home / Archivio per “Catania”

Archivi

La Coppa degli Assi torna in Sicilia, questa volta nella Tenuta di Ambelia

Coppa degli Assi

(di Redazione) Ritorna in Sicilia, dopo l’ultima edizione svoltasi a Verona nel 2016, la storica Coppa degli Assi, il concorso equestre internazionale di salto a ostacoli. Dopo le trentadue edizioni che a partire dal 1976 si sono svolte nell’impianto del Parco della Favorita di Palermo, sarà ospitato per la prima volta nella Tenuta di Ambelia, che sorge sulle colline di Militello in Val di Catania a quaranta chilometri dal capoluogo etneo. Si tratta di un palcoscenico prestigioso e già ben rodato: la Regione Siciliana, che ne è prorietaria, lo ha completamente restaurato in occasione della Fiera mediterranea del cavallo che si è svolta nel maggio scorso e che ha registrato la partecipazione di oltre trentamila visitatori. A presentare l’appuntamento, giunto alla 34esima edizione e diviso…

Apicoltura, arnie ferme nel Sud-Est della Sicilia per colpa dell’Aethina tumida

Aethina tumida

(di Angela Sciortino) Un disastro annunciato. Per la florida apicoltura della Sicilia Sud-orientale le recenti disposizioni previste dal decreto del Ministero della Salute (10 settembre 2019) che modifica e integra il decreto 19 novembre 2014 intitolato «Misure straordinarie di eradicazione e indennizzo conseguente all’infestazione da Aethina tumida», si traducono in una vera e propria débâcle, seminando panico e disperazione tra parecchi apicoltori.  Tutto nasce dal ritrovamento del nuovo focolaio di Aethina tumida, pericoloso parassita degli alveari, in contrada Armicci nel territorio del comune di Lentini. Il decreto definisce “zona di protezione” un’area di 20 chilometri di raggio a partire dall’ultimo focolaio individuato e inoltre determina una “zona di sorveglianza” come un’area di almeno 5 chilometri di raggio, individuata a partire dal margine esterno della zona di protezione. Nell’area così…

Gelate 2008, sbloccate le domande di risarcimento. Presto i pagamenti

declaratoria gelate

(di Redazione) Forse c’avevano perse le speranze da tempo gli agricoltori del Catanese che avevano visto i loro agrumeti rovinati dal gelo. Ma anche nella burocrazia siciliana, qualche volta avviene l’imprevedibile (in senso positivo). A distanza di oltre dieci anni dal verificarsi dell’evento atmosferico, sono state sbloccate e sono in fase di liquidazione le pratiche per il risarcimento danni provocati dalle gelate del febbraio del 2008. Si tratta di oltre un milione e duecento mila euro destinati a 268 aziende siciliane prevalentemente agrumicole. A darne notizia l’assessore regionale per l’Agricoltura, Edy Bandiera. «Da quando ci siamo insediati – afferma l’assessore –abbiamo iniziato un’attività di ricognizione e riordino attorno a tutto il pregresso, rintracciando somme che giacevano, per questioni legate ad aspetti burocratici, ferme dal lontano…

Diversità microbica e innovazione, conferenza al DiA3 dell’Università di Catania

microbial diversity

(di Redazione) La diversità microbica come fonte di innovazione sarà il tema principale della quinta edizione dell’International Conference on Microbial Diversity 2019 che sarà ospitata a Catania, presso il Monastero dei Benedettini dal 25 al 27 settembre. Durante la conferenza verrà approfondita la possibilità di applicazione della diversità microbica nei diversi campi, dal metaboloma all’applicazione delle tecniche di modifica del genoma.  La conferenza è organizzata dal Di3A (Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente) dell’Università di Catania, dalla Simtrea (Società italiana di Microbiologia Alimentare, Agraria e Ambientale) e dall’Università di Palermo, in collaborazione con il Crea (Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria), la Fems (European Microbiological Societies), l’Icfmh (International Commission on Food Microbiology and Hygiene), e l’Inra (Institut National de la Recherche…

Droni in volo sugli agrumeti siciliani: rilevano lo stress idrico delle piante

droni

(di Redazione) Ha preso il via, con i primi voli dei droni su alcune aziende agrumicole della Piana di Catania, il monitoraggio dello stress idrico degli agrumeti previsto dal progetto “A.C.Q.U.A. – Agrumicoltura Consapevole della Qualità e Uso dell’Acqua”. Il progetto è promosso dal Distretto Agrumi di Sicilia e dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura (Dicar) dell’Università di Catania, con il contributo non condizionato di The Coca-Cola Foundation. Già avviata ma ancora in corso, grazie a un pool di agronomi rilevatori coordinati da Carmelo Asero, la mappatura dei fabbisogni e delle condizioni irrigue in un centinaio di aziende agrumicole “campione” su tutto il territorio siciliano. Adesso è la volta della seconda fase del progetto che permetterà di avere un quadro generale, su tutto il…

A Giarre finale regionale dell’Oscar Green, il premio Coldiretti per i giovani innovativi

Oscar Green giovani Coldiretti

(di Redazione) Sono un centinaio i giovani imprenditori agricoli aderenti a Coldiretti che anche quest’anno si contenderanno in Sicilia l’Oscar Green, il premio di Coldiretti Giovani Impresa. Il premio, giunto alla tredicesima edizione, punta a valorizzare il lavoro di tanti giovani che hanno scelto per il proprio futuro l’agricoltura. Sei le categorie: Impresa 4.Terra, Campagna Amica, Sostenibilità, Fare rete, Noi per il sociale, Creatività. La finale dell’Oscar Green del 2019, presentata dalla giornalista Flaminia Belfiore, si svolgerà a Giarre domani, 10 settembre, alle 10.30 al Parco Botanico Radicepura. Parteciperanno anche i vertici nazionali Coldiretti: il presidente Ettore Prandini, il segretario generale, Vincenzo Gesmundo, e la delegata nazionale Giovani Impresa, Veronica Barbati. «È un’edizione speciale – commenta Massimo Piacentino, delegato Coldiretti Giovani Impresa Sicilia – in cui il filo conduttore è la salvaguardia dell’ambiente,…

Alternative possibili al grano duro? A Raddusa un convegno

(di Redazione) Nell’ambito della 25a edizione della “Festa del Grano” in programma a Raddusa venerdì 6 settembre, la Cia Sicilia Orientale, in collaborazione con Agia dei giovani imprenditori agricoli e il Consorzio Sicil Cereal, ha organizzato per le 17.30 al Centro Polifunzionale Papa Giovanni Paolo II, (Via Regina Margherita, 64) un convegno pubblico sul tema: “La filiera cerealicola nelle zone interne. Alternative possibili?”. «È un’occasione per discutere con i relatori che interverranno della crisi della cerealicoltura nelle zone interne della Sicilia – anticipa il presidente Cia Sicilia Orientale Giuseppe Di Silvestro – e delle alternative possibili a questa coltura». Dopo i saluti del sindaco Giovanni Allegra, alla tavola rotonda di Raddusa, moderata da Vincenzo Grassia, coordinatore regionale del Gruppo d’Interesse Economico Cereali e presidente del Consorzio Sicil…

ViniMilo 2019, esordio all’alba sull’Etna per la festa pre-vendemmia

ViniMilo 2019

(di Redazione) Per il battesimo della 39a edizione è stata scelta l’alba, un momento magico che sull’Etna ha un fascino particolare. Ieri, domenica 25 agosto, per l’esordio di Vinimilo 2019 è stato scelto il rito ancestrale della luce dell’Est, del sole nascente dal mare, del quotidiano ritorno alla vita e al lavoro tra le vigne dell’Etna. ViniMilo 2019, la tradizionale festa pre-vendemmia quest’anno ha dato appuntamento all’alba in Piazza Belvedere per salutare il nuovo giorno con la più semplice e genuina colazione dei contadini condivisa con visitatori e winelovers più mattinieri. Si è fatto “come una volta”: pane caldo del forno a pietra, olio extravergine d’oliva (Monte Etna Dop) e qualche sorso di rosso o bianco del vulcano. Nel silenzio dell’alba in un borgo di…

Agrumi, il sottosegretario Pesce in visita ai limoneti e aranceti del Catanese

Pesce

(di Redazione) Le fitopatie che flagellano l’agrumicoltura siciliana, malsecco per i limoni e tristeza per le arance, prima di tutto. Poi l’urgenza di una campagna di comunicazione che promuova le produzioni di qualità, la valorizzazione delle aziende agrumicole multifunzionali nell’ottica del turismo relazionale integrato promosso dal progetto “Le Vie della Zagara”, la richiesta di favorire processi di aggregazione e di dare finalmente vita a un Piano nazionale agrumi, sino alla richiesta di supporto al Mipaaft sulla promozione e commercializzazione degli agrumi siciliani in Cina, grazie alla spinta data dal Mise all’apertura del mercato cinese. Sono questi i temi affrontati ieri mattina dal Distretto Agrumi di Sicilia con il sottosegretario all’Agricoltura Alessandra Pesce, in un mini tour nelle aree di coltivazione di limoni e arance della…

Nasce Sikania, il distretto del cibo bio-mediterraneo della Sicilia centro-occidentale

Sikania

(di Redazione) Nasce “Sikania“, il Distretto del cibo bio-mediterraneo. L’iniziativa è stata avviata nel contesto territoriale che si sviluppa dai Monti Sicani sino al parco archeologico di Selinunte e Agrigento e che si estende su una superficie di circa 80mila ettari nella Sicilia centro occidentale, dove insistono cinque riserve naturali. Ventotto i comuni coinvolti: Corleone, Campofiorito, Bisacquino, Chiusa Sclafani, Giuliana, Palazzo Adriano, Prizzi, Contessa Entellina, Partinico, Monreale, Agrigento, Burgio, Bivona, Santo Stefano Quisquina, Caltabellotta, Sambuca di Sicilia, Menfi, Santa Margherita di Belice, Montevago, Sciacca, Santa Elisabetta, Porto Empedocle, Raffadali, Cammarata, Licata, Caltanissetta, Riesi e San Cono.  Soggetto capofila della costituita Ats Sikania è il Bio Distretto Borghi Sicani con sede a Sambuca di Sicilia, guidato dalla presidente Antonella Murgia. «Gli obiettivi del Distretto del cibo…

1 2 3 12

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.