Privacy Policy
Home / News / Per gli associati Cia Sicilia occidentale il nuovo servizio di consulenza sugli illeciti bancari

Per gli associati Cia Sicilia occidentale il nuovo servizio di consulenza sugli illeciti bancari

illeciti bancari

(di Redazione) La Cia Sicilia Occidentale ha siglato una convenzione con lo studio GFG Consulting di Palermo per tutelare aziende e privati da eventuali illeciti bancari, sia che si tratti di mutui che di conti correnti. La convenzione che riguarda gli associati Cia delle province di Trapani e Palermo, ma è comunque estendibile in tutta Italia, prevede la verifica gratuita di eventuali irregolarità commesse dalla propria banca e/o istituto di credito. Sarà importante, per la verifica gratuita, che l’associato, quando si rivolge all’operatore della Cia, porti con sé tutta la documentazione che riguarda il suo rapporto con la banca. Tra i servizi in convenzione, anche la verifica sui leasing, i contenziosi con Riscossione Sicilia, conti correnti, mutui e le segnalazioni alla Centrale rischi.

Tra gli illeciti bancari più ricorrenti c’è il cosiddetto anatocismo, quando cioè gli interessi non vengono applicati solamente al capitale dovuto ma anche agli interessi maturati: l’anatocismo bancario, oltre al pagamento del capitale e degli interessi concordati, costringe quindi il creditore, in maniera subdola, a pagare anche interessi supplementari non dovuti, che vengono calcolati su quelli già computati e già scaduti. Una volta accertato l’illecito, si procede al recupero di quanto illegittimamente trattenuto. La pre-analisi è totalmente gratuita.

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.