Privacy Policy
Home / Agricoltura / Montecitorio unanime sulla mozione pro agricoltura biosostenibile

Montecitorio unanime sulla mozione pro agricoltura biosostenibile

agricoltura biologica Montecitorio

(di Redazione) Alla Camera dei Deputati sul tema della sostenibilità ambientale dell’agricoltura il voto è stato unanime. A Montecitorio nessun voto contrario e nessun astenuto su una mozione unitaria (un tempo andava di moda il termine bipartisan) per sostenere le iniziative finalizzate a vietare l’utilizzo dei pesticidi e dei diserbanti nelle produzioni agricole, favorendone lo sviluppo con metodo biologico.

In base al testo approvato a Montecitorio, il governo è impegnato, fra l’altro: “a potenziare il sistema dei controlli sull’uso corretto dei pesticidi in agricoltura, incrementando anche i controlli sui prodotti agroalimentari importati dai Paesi terzi per i quali è possibile dimostrare che siano stati trattati con il glifosato oltre la soglia permessa in ambito europeo, al fine di tutelare la filiera produttiva italiana e garantire alti standard di qualità; a vigilare affinché il monitoraggio del livello di contaminazione da pesticidi nelle acque sia omogeneo su tutto il territorio nazionale e che tutte le regioni si dotino di un piano per la tutela delle acque, al fine di assicurare un alto livello di protezione della salute umana, animale e dell’ambiente”.

Il governo, quindi, alla luce dei desiderata degli inquilini di Montecitorio dovrà “prevedere iniziative volte ad un utilizzo più responsabile dei fitofarmaci“, “porre in essere iniziative volte a sostenere l’utilizzo di buone pratiche agricole sempre più sostenibili; intraprendere ogni utile iniziativa volta a rivedere e migliorare il piano d’azione nazionale sull’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari“.

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.