Privacy Policy
Home / Agroalimentare / Distretti del cibo in corsa contro il tempo. Diverse le iniziative in Sicilia

Distretti del cibo in corsa contro il tempo. Diverse le iniziative in Sicilia

Distretti del cibo siciliano

(di Luigi Noto) Sui distretti del cibo in Sicilia si lavora senza sosta. La scadenza per la presentazione delle domande di riconoscimento è fissata per il 24 giugno. Ma probabilmente slitterà di qualche giorno. Non si potrà andare molto oltre, però. La pubblicazione del bando ministeriale è attesa per luglio e si corre il rischio che i distretti siciliani vengano esclusi dalla competizione perché non sono stati ancora riconosciuti. 

Tra tutti i soggetti interessati al bando c’è chi è già in fase avanzata come il Gal Madonie che, avendo deciso di promuovere insieme a tanti altri soggetti il macro Distretto unico del cibo siciliano, ha già avviato l’azione informativa sul territorio di appartenenza al fine di raccogliere le adesioni delle aziende.

C’è chi, invece, organizza incontri per investigare la fattibilità di una candidatura. Per verificare la possibilità di costituire un distretto del cibo che interessi una vasta area della Sicilia Occidentale, un folto gruppo di organizzatori tra cui l’Ecomuseo delle Terre Normanne e la Pro-loco Cesarò di Partinico ha messo in calendario un incontro-dibattito per il prossimo 8 giugno a Monreale. Alle 10 nell’Aula consiliare si svolgerà il 3° incontro-dibattito sul tema dei distretti del cibo (i precedenti si sono svolti il 23 e il 31 maggio a Partinico).

All’iniziativa di Monreale, la cui introduzione è affidata a Renzo Di Trapani consigliere comunale di Partinico, parteciperanno le cariche cittadine di Monreale (sindaco, presidente del Consiglio comunale e due assessori, quello alle attività produttive e quello alla cultura), i presidenti del Gal Terre Normanne e del Gal Golfo di Castellammare. Tra i produttori Mario Di Lorenzo, presidente del Consorzio Monreale Doc, Rossella Calascibetta, allevatrice e casara, e Marilù Monte del Presidio Slow Food “Susine Bianche di Monreale”.

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.