Privacy Policy
Home / Agroalimentare / Distretti del cibo. Al Biodistretto dei Nebrodi si lavora per il riconoscimento

Distretti del cibo. Al Biodistretto dei Nebrodi si lavora per il riconoscimento

biodistretto dei Nebrodi

(di Redazione) Si terrà lunedì 27 maggio alle ore 17.00, presso la sala congressi di Villa Piccolo a Capo D’Orlando, un’assemblea pubblica aperta a tutti i soggetti che opera nelle filiere agricole dai produttori ai trasformatori ma anche ai ristoratori e agli operatori turistici, nonché a enti pubblici e ai rappresentanti professionali e/o di categoria.

logo biodistretto dei nebrodi

Scopo dell’assemblea organizzata dall’associazione Biodistretto dei Nebrodi è concretizzare le fasi costitutive e programmatorie al fine di partecipare al bando per il riconoscimento dei distretti del cibo pubblicato dal Dipartimento regionale dell’Agricoltura lo scorso 19 aprile.

«L’accordo di distretto è stato già presentato e sottoscritto lo scorso 19 marzo e in quella stessa data l’associazione Biodistretto dei Nebrodi è stata riconosciuta il soggetto promotore del Distretto del Cibo dei Nebrodi», ricorda Francesco Calanna, presidente del Biodistretto.

E rimarcando l’importanza dell’occasione offerta dal bando regionale propedeutico alla possibilità di fruire delle risorse messe a disposizione dal ministero dell’agricoltura, sottolinea: «È ora necessario che i Nebrodi facciano squadra per valorizzare il forte elemento identitario attraverso le loro produzioni di eccellenza, così da restituire un chiaro indirizzo di sviluppo del territorio attraverso il prodotto». 

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.