Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “zootecnia”

Archivi

Canestrum casei, progetto sui formaggi del Sud sostenuto dalle Fondazioni bancarie

Canestrum casei

(di Redazione) “Canestrum casei”, progetto dedicato ai formaggi dell’Italia meridionale, verrà presentato domani 18 gennaio alla ex Facoltà di Agraria di Catania. Al progetto, dopo la prima uscita pubblica a Palermo lo scorso 13 dicembre nel corso di una iniziativa dedicata al corso di laurea in Scienze e Tecnologie Agroalimentari, sarà dedicata una intera mattinata nell’Ateneo catanese. “Canestrum casei” punta alla valorizzazione di 15 formaggi Dop, Igp e Pat del Sud Italia prodotti in Sicilia, Sardegna, Campania, Calabria e Basilicata. Il progetto multidisciplinare prevede non solo attività di ricerca sui 15 formaggi selezionati, ma anche attività di promozione e marketing attraverso strategie che puntano al coinvolgimento di produttori, commercianti, chef e consumatori. Su 15 formaggi inseriti nel progetto ben 7 sono siciliani: Pecorino siciliano Dop, Ragusano…

Tutti dell’Agrigentino i vincitori del Trinacria d’Oro 2019 dedicato al migliore pecorino siciliano Dop

Trinacria d'oro 2019

(di Angela Sciortino) Dove si produce il miglior Pecorino siciliano Dop? Per il 2019 bisogna andare a San Stefano di Quisquina in provincia di Agrigento. Così ha decretato la giuria del 7° concorso Trinacria d’Oro che si è svolto a Enna l’11 e 12 gennaio presso l’Hotel Federico II e organizzato dalla sezione siciliana dell’Onaf, l’associazione degli assaggiatori di formaggio, guidata dal vulcanico Pietro Pappalardo.  Sette le forme in gara per il Trinacria d’Oro 2019 che sono state osservate, annusate, assaggiate da tre commissioni durante alcune ore del pomeriggio di sabato 11. Al primo posto si è classificato Domenico Ferranti, allevatore e casaro a Santo Stefano di Quisquina (Ag) che attualmente è anche presidente del Consorzio di Tutela del Pecorino siciliano Dop. Appena più giù…

Pecorini siciliani Dop in concorso ad Enna per il Trinacria d’Oro 2019

Pecorino_siciliano-Dop

(di Redazione) Sabato 12 e domenica 13 gennaio si terrà ad Enna la settima edizione del Caseus Siciliae Trinacria d’Oro, il concorso patrocinato dall’Onaf (Organizzazione nazionale assaggiatori di formaggio) per stabilire, fra le proposte dei caseifici dell’Isola, i tre migliori Pecorini siciliani Dop. L’appuntamento è al Federico II Palace Hotel. Le due giornate dell’evento verranno impegnate in assaggi guidati dagli esperti, visita al caseificio Valvo di Enna e un talk con esperti e operatori del settore. Ma saranno soprattutto l’occasione per discutere sui processi di lavorazione che determinano l’eccellenza e la sicurezza del pecorino siciliano Dop, il formaggio a pasta semidura prodotto con latte di pecora crudo intero le cui origini risalgono al mondo greco antico. I laboratori di assaggio che si svolgeranno al mattino…

Gli ex Aras per l’assistenza agli allevatori e i controlli funzionali sugli allevamenti

(di Angela Sciortino) Sono 107 i nominativi degli ex dipendenti dell’Aras, l’associazione regionale allevatori della Sicilia, inseriti nell’albo pubblicato ieri sul sito dell’Istituto Sperimentale Zootecnico. Per loro l’Istituto pubblicherà presto un bando per la copertura di ruoli coerenti con le necessità dell’Ente individuato dalla Regione per l’attività dei controlli funzionali degli allevamenti che svolgerà sulla base di una convenzione con l’Aia (l’Associazione Italiana Allevatori di cui l’Aras era la costola siciliana) l’unica che, delegata dal Ministero per le politiche agricole, è autorizzata e riconosciuta per queste attività. La decisione presa dal ministro dell’agricoltura Gian Marco Centinaio di trasferire alle Regioni competenze un tempo centralizzate risale a qualche mese fa e fa il paio con quella a suo tempo presa in Sicilia quando scoppiò l’emergenza Aras a seguito del…

Bando per gli apicoltori. 500 mila euro per migliorare produzione e commercializzazione

api apicoltori

(di Redazione) Disponibili in Sicilia oltre cinquecentomila euro per gli apicoltori che vorranno migliorare la produzione e la commercializzazione del miele. Lo prevede il bando pubblicato sul sito dell’Assessorato Agricoltura. Si tratta complessivamente di 5 milioni di euro cofinanziati dal Ministero delle Politiche Agricole e dall’Unione Europea, di cui alla Sicilia sono stati assegnati 516.596 euro. Apicoltori, associazioni, unioni di produttori, consorzi del settore apistico, enti e centri di ricerca, potranno accedere al bando per l’acquisto di arnie, sciami e api regine, e ancora per l’organizzazione di corsi di aggiornamento, seminari, convegni, assistenza tecnica agli apicoltori. Le richieste di finanziamento potranno essere presentate entro il 31 gennaio 2019, utilizzando il modello predisposto da Agea (disponibile esclusivamente sul sito internet www.sian.it) che dovrà essere inoltrato, insieme…

La zootecnia iblea e la filiera lattiero-casearia, convegno a Ragusa

zootecnia iblea

(di Redazione) Si terrà il prossimo 3 dicembre alle ore 19, nella sede dell’assessorato allo Sviluppo Economico del Comune di Ragusa, un convegno sulle specificità della filiera lattiero casearia promosso nell’ambito del “Progetto integrato per il sostegno e la valorizzazione della zootecnia iblea e dei suoi prodotti di qualità”, approvato all’interno del Piano Promozionale della Regione Siciliana 2018. L’incontro è organizzato da una partnership tra Logos, Comune di Ragusa, Latterie Ragusane, LegaCoop Sud Sicilia, Consorzio per la Tutela del Ragusano Dop, Associazione Diprosilac, Progetto Natura Soc. Coop e sarà l’occasione per fare il punto sulla produzione d’eccellenza ragusana, sui punti di forza della zootecnia iblea e sulle prospettive di sviluppo e sulle occasioni di sviluppo del turismo enogastronomico. Ricco il parterre degli ospiti che interverranno. Moderati…

Assaggiatore di formaggi, competenza in più per i casari. A Palermo un corso Onaf

formaggi

(di Angela Sciortino) A partire dal 5 febbraio l’Onaf, ha programmato a Palermo un corso di primo livello per la qualificazione “Assaggiatore di formaggi”. Il corso è destinato agli operatori del comparto lattiero-caseario ma anche agli appassionati di formaggi e a tutti coloro che ne vogliono approfondire la conoscenza. Si tratta di una buona occasione per approcciarsi al meraviglioso mondo dei formaggi anche dal punto professionale ed è una rewiev di quello che nel 2018 si è tenuto più o meno nello stesso periodo (febbraio-marzo). Come l’anno scorso, le lezioni del corso per assaggiatori di formaggi, diretto da Mauro Ricci, verranno svolte nei locali della Gastronomia Armetta, storica bottega (dal 1926) e tempio dei formaggi e dei salumi di qualità (non solo siciliani, però) che si…

Apicoltura: al via il censimento annuale, con polemica, degli alveari in tutta Italia

Apicoltura censimento alveari

(di Luigi Noto) Apicoltori professionisti e hobbisti hanno una importante scadenza da rispettare. Tutti coloro che possiedono alveari sono tenuti al censimento annuale, che si svolge tra il 1° novembre ed il 31 dicembre 2018. L’iscrizione nella banca dati (Bda) dell’anagrafe apistica nazionale è un obbligo di legge e riguarda i proprietari anche di un solo alveare. Questo adempimento che impegna i ministeri della Salute e delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo serve a monitorare la consistenza del patrimonio apistico nazionale, della razza di ape impiegata, della tipologia dell’allevamento (autoconsumo o professionale, convenzionale o biologico) e la correttezza delle coordinate satellitari degli apiari presenti sul territorio nazionale. La Banca Dati Apistica Nazionale rappresenta, insomma, la fonte ufficiale per la comunicazione alle istituzioni comunitarie…

Zootecnia di qualità, all’Orto Botanico di Palermo il Consorzio “Carni di Sicilia”

Consorzio Carni di Sicilia

(di Redazione) Rassicurare ed orientare correttamente il pubblico rispetto alle scelte alimentari da effettuare, in particolare sul consumo di carne bovina, sgombrando il campo da allarmismi e disinformazione. Muove da questa premessa l’evento organizzato dal Consorzio “Carni di Sicilia” che si terrà a Palermo oggi, venerdì 9 novembre, alle 18 presso la Sala Lanza dell’Orto Botanico. L’appuntamento è inserito all’interno del programma della 4a Fiera della Biodiversità Certificata.   Il Consorzio Carni di Sicilia si presenta così per la prima volta al pubblico, ma ha alle spalle una lunga storia. Nato il 10 gennaio 2007 ad oggi raccoglie 200 allevatori associati e può contare su una rete commerciale già ben sviluppata che, fra macellerie tradizionali e grande distribuzione organizzata, conta più di 30 punti vendita esclusivisti…

A Fieracavalli Musumeci annuncia: a maggio in Sicilia il più grande evento equestre del Sud Italia

Fiera cavalli

(di Redazione) Un importante appuntamento con i cavalli in Sicilia nel 2019. L’Isola si prepara ad ospitare il più grande evento equestre del Sud Italia: la Fiera mediterranea del cavallo. Lo ha annunciato stamane a Verona il presidente della Regione Nello Musumeci, nel corso di una conferenza stampa organizzata nell’ambito della 120ma edizione di Fieracavalli, la più importante esposizione fieristica dedicata all’equitazione. Alla presentazione con la stampa specializzata e di settore hanno partecipato anche il presidente di Verona Fiere Marco Danese e gli assessori regionali all’Agricoltura Edy Bandiera e al Turismo Sandro Pappalardo. La Fiera mediterranea del cavallo, con la collaborazione dell’Istituto regionale per l’incremento ippico, si terrà dal 10 al 12 maggio nella Tenuta di Ambelia – la più antica Stazione di monta dell’Isola –…

1 2