Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “Politiche”

Archivi

Peste suina: firmato dal Ministro Patuanelli decreto da 25 milioni per sostegno ad aziende colpite

È stato firmato dal Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Stefano Patuanelli il decreto che disciplina i criteri per la concessione del Fondo di parte corrente per il sostegno della filiera suinicola, pari a 25 milioni di euro. Il decreto, che ha ricevuto ieri l’intesa della Conferenza Stato-Regioni, è finalizzato a sostenere le imprese della filiera suinicola che hanno subito danni indiretti per l’applicazione di misure di prevenzione, eradicazione e contenimento dell’epidemia di peste suina africana (PSA) e dal blocco delle esportazioni dei prodotti trasformati, a partire dal 13 gennaio 2022 sino al 30 giugno 2022 e che siano ubicate in comuni assoggettati a restrizioni sanitarie. Il 60% delle risorse è destinato alle PMI della produzione agricola e il 40% alle imprese del settore della macellazione e trasformazione. Obiettivo…

Raggiunta intesa in Conferenza Stato-Regioni su decreti per settori agricolo, alimentare e forestale

terreno agricolo

stata raggiunta l’intesa in Conferenza Stato-Regioni su schemi di decreto di interesse del settore agricolo, alimentare e forestale. I provvedimenti sono relativi a: criteri e modalità di utilizzo del Fondo per le foreste italiane per l’annualità 2022; adozione del Piano del Settore Corilicolo 2022-2025; interventi per la filiera agroalimentare legati al Fondo per lo sviluppo e il sostegno delle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura; disciplina del Sistema di qualità nazionale per il benessere animale; procedura e modalità applicativa per la comunicazione delle giacenze di cereali, semi oleosi e riso detenute dagli operatori delle filiere interessate; modifica del decreto sul Fondo grano duro; intervento a sostegno delle aziende suinicole italiane che hanno subito danni indiretti a seguito delle misure sanitarie di contenimento dei focolai di Peste Suina…

Aggiornato l’Elenco degli alberi monumentali d’Italia, 401 nuove iscrizioni, in totale 4.006

È stato pubblicato sul sito del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali l’Elenco aggiornato degli alberi monumentali d’Italia: 401 le nuove iscrizioni, per un totale di 4.006 alberi o sistemi omogenei di alberi censiti per il particolare pregio naturale e culturale. Gli alberi monumentali rappresentano un patrimonio da tutelare e valorizzare. Nell’Elenco sono inclusi esemplari che, lungo tutto lo Stivale, si contraddistinguono per particolari caratteristiche come l’elevato valore biologico ed ecologico per età, dimensioni, morfologia, rarità della specie o habitat per alcune specie animali, l’importanza storica, culturale o religiosa rivestita sul territorio e la capacità di caratterizzare il paesaggio sia in termini estetici che identitari. Tra le nuove iscrizioni spiccano per numerosità i cedri, le querce, i platani e i faggi, mentre fanno la…

MiPAAF e FederlegnoArredo mettono a punto RILinCHIARO, strumento per informare la filiera del legno sul Regolamento Eutr

Con l’entrata in esercizio della procedura informatica del Registro Imprese Legno (RIL), è avvenuta la piena attivazione del Registro nazionale degli operatori EUTR che nasce come strumento conoscitivo della filiera del legno per una crescita della stessa in un’ottica di trasparenza e legalità, valori aggiunti di un made in Italy da tutelare in ogni aspetto. Proprio con l’obiettivo di una sempre maggiore trasparenza e rispetto della legalità, il MiPAAF, che per il Regolamento EUTR è l’Autorità nazionale competente, grazie alla collaborazione con Federlegnoarredo, ha raccolto le FAQ su EUTR e RIL in un opuscolo di rapida consultazione a disposizione di ogni componente della filiera legno, a partire dalle Regioni e Province autonome impegnate a mettere a punto i loro Albi regionali delle imprese forestali che, insieme al RIL,…

Pantelleria, lunedì riapre la condotta agraria. Scilla: «È dal settore agricolo che passa lo sviluppo della Sicilia»

Riapre lunedì 1 agosto la condotta agraria di Pantelleria, l’interfaccia tecnica tra amministrazione e agricoltori oltre che un valido ed essenziale servizio di assistenza e di consulenza. A ufficializzare la riapertura sarà l’assessore regionale all’Agricoltura, Toni Scilla, che si recherà sull’isola per l’occasione. «È dal settore agricolo che passa lo sviluppo economico della Sicilia. Un settore, quello agricolo siciliano, al passo con i tempi, maturo e capace di produzioni di eccellenze meritevoli di mercati internazionali. Pantelleria con le sue straordinarie produzioni, tra queste uve e capperi, necessita di essere accompagnata e sostenuta per meglio consolidare la sua brand identity – dice l’assessore Scilla – La mission del governo Musumeci  – continua –  è quella di mettere in moto un circolo virtuoso partendo dall’agricoltura e dalle…

Draghi a Coldiretti: “Aiutare imprese e famiglie sul caro prezzi”

Questo il testo del messaggio del premier Mario Draghi letto dal presidente della Coldiretti Ettore Prandini nell’ambito dell’assemblea nazionale dell’associazione degli agricoltori: “Presidente Prandini, cari associati, sono felice di mandarVi un saluto in occasione della Vostra Assemblea nazionale. L’agricoltura è essenziale per la crescita del nostro Paese, la salvaguardia dei territori, la tutela dell’ambiente. La storia del vostro settore si intreccia con la storia d’Italia, ne segna lo sviluppo, è parte integrante della nostra identità collettiva. La ricchezza della terra, la qualità del cibo sono tratti essenziali dell’immagine dell’Italia nel mondo. Voi agricoltori avete saputo costruire sulla base di una tradizione solida e reinventare le vostre aziende verso il futuro. In questo periodo di crisi, il Governo è vicino al vostro settore. Siamo impegnati a…

Il sindaco Basile incontra gli Ambasciatori del gusto: “Tavolo di idee per Messina”

“Costruiamo insieme un percorso virtuoso per la nostra città anche a partire dalla valorizzazione del nostro grande patrimonio gastronomico” così il sindaco Federico Basile ha accolto nel suo studio a Palazzo Zanca i tre Ambasciatori Del Gustomessinesi. La delegazione composta dallo chef Pasquale Caliri,il pasticciere Lillo Freni, ed il fornaio Francesco Arena è stata ricevuta dal primo cittadino nell’intento di costruire un “tavolo” di confronto dal quale possano emergere, nel breve futuro, tutta una serie di iniziative volte alla promozione anche turistica del territorio peloritano. Ambasciatori Del Gusto comprende dei cuochi, operatori e personalità del mondo gastronomico italiano che hanno lo scopo di promuovere, valorizzare, sostenere il “Made in Italy” nel nostro paese e nel mondo. “Su questi basi – ha detto lo chef Caliri…

Attività produttive, due bandi per 1,2 milioni destinati a Comuni e imprese per realizzare eventi e fiere

campi

Pubblicati due avvisi per ottenere i contributi finanziari per l’organizzazione di eventi, mostre e fiere per la valorizzazione delle attività produttive destinati rispettivamente agli enti locali e ad enti privati e imprese. Si tratta di aiuti regionali per un totale di un milione e 200 mila euro per la realizzazione di iniziative promozionali a sostegno dei sistemi produttivi regionali per il 2022.    Dei due bandi, un avviso è rivolto a enti privati e imprese che operano nei settori agroalimentare, artigianato, nautica ed economia del mare (con particolare riferimento ai prodotti ittici trasformati), settore lapideo, moda e ICT per realizzare eventi promozionali, fiere e mostre mercato. Possono fare domanda di contributo per un importo non superiore a 30 mila euro a progetto (40 mila in caso di…

Governo, Coldiretti: “A rischio 35 mln di fondi Ue per salvare i campi”

crisi commercio

La campagna elettorale non fermi gli interventi necessari per garantire la sopravvivenza delle imprese agricole, gli investimenti per ridurre la dipendenza alimentare dall’estero e assicurare a imprese e cittadini la possibilità di produrre e consumare prodotti alimentari al giusto prezzo. E l’appello lanciato dal presidente della Coldiretti all’Assemblea Nazionale della Coldiretti nel denunciare il rischio di perdere 35 miliardi di fondi europei per l’agricoltura italiana nei prossimi cinque anni ma anche la necessità di attuare al più presto le misure previste dal Pnrr (leggi il documento completo con le cinque priorità per i primi 100 giorni di Governo) Sulla Politica agricola comune occorre superare le osservazioni di Bruxelles e approvare in tempi stretti il Piano strategico nazionale – spiega Prandini – senza il quale non…

Attività produttive, 29 imprese alla BioFach di Norimberga. Turano: «Portiamo il prodotto Bio siciliano nel mondo»

La produzione biologica siciliana sbarca a Norimberga, in Germania, alla BioFach, la fiera annuale più importante al mondo dedicata ai prodotti biologici.   «Siamo a Norimberga – evidenzia l’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano – per sostenere le imprese siciliane presenti con i loro marchi, qualificare e valorizzare l’attività laboriosa dei nostri bravi imprenditori e per far conoscere i loro prodotti nel mondo. Sono molto contento di contribuire a portare avanti questo processo di internazionalizzazione delle imprese. Lo stiamo facendo con entusiasmo con il presidente Musumeci, con il governo regionale e il dipartimento Attività produttive, per mettere in vetrina le migliori aziende dell’Isola e i loro prodotti e per consentire agli importatori stranieri di poter vendere la nostra produzione di eccellenza». Sono 29 le aziende siciliane del…

1 2 3 95

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.