Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “Opportunità” (Page 6)

Archivi

Anche l’ Ordine degli agronomi per Palermo Città della Cultura 2018

Ordine-agronomi-Pa-Orlando

(di Angela Sciortino) L’ Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Palermo farà parte del tavolo interistituzionale di Palermo Città della Cultura 2018 e sarà promotore di attività ed eventi. L’invito è arrivato direttamante dal sindaco Leoluca Orlando durante l’incontro che si è svolto lo scorso 19 gennaio a Palazzo Comitini tra lo stesso Orlando e una delegazione dell’ Ordine guidata dal presidente Paola Armato che in quella occasione ha offerto la disponibilità per un’ampia collaborazione istituzionale al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile della città sui temi ambientali, dell’agricoltura e della selvicoltura urbana, per migliorare i servizi al cittadino e promuovere e valorizzare la cultura del proprio patrimonio ambientale. «Per traguardare questi obiettivi – ha dichiarato la presidente Armato – l’ Ordine degli…

Gli agrumi siciliani presto in volo per la Cina

Agrumi-siciliani

(di Angela Sciortino) Gli ispettori hanno dato l’ok. Inviati dalle autorità cinesi, terrorizzate dalla eventualità di introdurre in Cina la mosca mediterranea della frutta (e di altri per loro temibili e sconosciuti parassiti delle colture agrarie), sono arrivati in Sicilia per verificare che le procedure e i sistemi di trattamento degli agrumi destinati al mercato extracomunitario fossero idonei a scongiurare qualsiasi possibile contaminazione (e successiva esportazione) con insetti nocivi e agenti patogeni. L’esame, se così si può chiamare, è stato superato a pieni voti e il canale commerciale per gli agrumi siciliani si è così finalmente aperto. Con soddisfazioni per tutti. A cominciare dall’assessore Edy Bandiera che commenta: «Per l’agroalimentare siciliano si apre un mercato immenso e pieno di opportunità fatto di 1 miliardo e…

Bando Ue per la promozione dell’agroalimentare. Scadenza 18 aprile

(di Redazione) È stato pubblicato da pochi giorni il nuovo bando per la presentazione di proposte di co-finanziamento delle azioni di informazione e promozione sul mercato interno e sui paesi terzi a favore dei prodotti agroalimentari della unione europea. «I produttori, le associazioni di impresa, le organizzazioni e le società che guardano ai mercati esteri per la commercializzazione dei prodotti agroalimentari oggi hanno adesso uno strumento in più per la promozione», afferma Michela Giuffrida, eurodeputato del Pd e componente della Commissione Agricoltura del Parlamento europeo che già in passato si è fatta portavoce delle aziende e piccole imprese del settore agroalimentare delle opportunità europee in materia di promozione. Il budget disponibile per il co-finanziamento dei programmi è di 169,1 milioni di euro, di cui 95…

Progetti per l’ambiente al 100 per cento per agricoltori in aree sensibili

ambiente-parco-dei-nebrodi

(di Angela Sciortino) È partita l’operazione 4.4.c del Psr Sicilia dedicata agli “Investimenti non produttivi in aziende agricole per la conservazione della biodiversità, la valorizzazione del territorio e per la pubblica utilità”. La misura, il cui bando è stato pubblicato lo scorso 2 gennaio sul sito psrsicilia.it ha una dotazione di 15 milioni di euro con cui verranno finanziati in pratica progetti per la tutela dell’ambiente, mira al miglioramento e alla valorizzazione di specifici aspetti vegetazionali, naturalistici ed ecosistemici di alcune aree agricole di importanza ambientale, nonché al recupero di particolari habitat vegetali tipici della macchia mediterranea. Gli investimenti, sia chiaro, non sono finalizzati alla produzione agricola e zootecnica, ed essendo caratterizzati da pubblica utilità, possono fruire della totale copertura finanziaria a carico del Piano di…

Lo street food lo vende pure il contadino. La novità nella manovra finanziaria

street-food

(di Angela Sciortino) Arriva lo street food contadino dal campo alla strada e in giro per le vie delle città e dei piccoli centri. Non più solo vendita diretta dei prodotti agricoli e dei loro trasformati, adesso gli agricoltori potranno vendere anche in forma itinerante direttamente cibo pronto per il consumo fatto con i propri prodotti cucinati e preparati. Il via libera allo street food contadino è arrivato con l’approvazione della manovra finanziaria per il 2018 che per il settore agricolo e agroalimentare tra le tante novità presenta i nuovi “distretti del cibo” introdotti sostituendo l’art. 13 del Dlgs.n. 228/2001, la famosa “prima legge di orientamento che modificò l’art. 2135 del codice civile che definisce l’imprenditore agricolo. L’articolo che è stato sostituto disciplinava i “Distretti…

Banca delle Terre Agricole vende 8 mila ettari. Il ricavato destinato ai giovani agricoltori

banca delle terre agricole

(Luigi Noto) Parte la prima grande vendita di Ismea dei terreni pubblici pronti per la coltivazione e inseriti nella Banca delle Terre Agricole. Da ieri sul sito Ismea sono in vendita i primi 8 mila ettari di terreni che fanno parte di un’operazione complessiva da oltre 23 mila ettari gestita tramite Ismea dal ministero delle Politiche agricole. Nel primo lotto i terreni offerti alla vendita sono concentrati soprattutto nel Centrosud d’Italia, con la Sicilia che fa la parte del leone (1700 ettari), seguita da Toscana e Basilicata (1300 ettari), Puglia (1200), Sardegna (660 ettari), Emilia Romagna e Lazio (quasi 500 ettari). L’avvio della parte operativa del progetto della Banca delle Terre Agricole di dismissione di un patrimonio pubblico di terreni agricoli sottoutilizzati o non utilizzati…

Mipaaf e Ismea selezionano giovani “Talenti da coltivare”

talenti-da-coltivare

(di Redazione) Si cercano giovani “Talenti da coltivare”. Ma solo in campo agricolo. Lo fa l’Ismea, Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare, in collaborazione con il Mipaaf, il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali con il bando concorso per la selezione nazionale “Talenti da coltivare” (edizione 2017). La selezione è finalizzata all’individuazione di aziende agricole condotte da giovani agricoltori orientate a sviluppare capacità e conoscenze in materia di competitività, commercializzazione e internazionalizzazione. Tra tutte le domande che arriveranno entro le 17,00 del 30 novembre ne verranno selezionate venti. Saranno questi i “Talenti da coltivare” ovvero le imprese agricole condotte da giovani agricoltori che potranno partecipare gratuitamete ad “Alimentaria“, la manifestazione fieristica che si svolgerà a Barcellona dal 16 al 18 aprile 2018. I titolari…

Nuovi fattori di successo. Scadenza in vista per il bando Ismea

Nuovi-fattori-di-successo

(di Redazione) L’Ismea, nell’ambito delle attività finanziate dal programma Rete Rurale Nazionale 2017/2018, ha indetto un concorso per la sesta selezione nazionale “Nuovi Fattori di Successo“. Il concorso, per il secondo anno bandito direttamente dall’Ismea, ha l’obiettivo di valorizzare e diffondere le buone pratiche nello sviluppo rurale realizzate da giovani agricoltori e finanziate dall’Unione Europea e non prevede alcun premio in denaro ma selezionerà dodici aziende che saranno presentate come esempi di “eccellenza” nell’ambito delle iniziative della Rete Rurale Nazionale e le loro esperienze saranno diffuse attraverso prodotti divulgativi specifici a marchio Rrn (rete rurale nazionale), nel corso di vari eventi nazionali e internazionali. Le prime tre aziende classificate nella graduatoria finale, inoltre, saranno protagoniste di tre documentari in alta definizione appositamente girati e particolarmente…

Terre Colte, il nuovo bando sperimentale di Fondazione con il Sud ed Enel Cuore Onlus

terre-colte

(di Redazione) Valorizzare i terreni incolti o non adeguatamente utilizzati del Mezzogiorno facendoli diventare, favorendo l’introduzione di innovazioni tecnologiche e colturali, nuove opportunità per i giovani, ma anche occasione di inclusione sociale e lavorativa di persone in condizione di disagio. È questo in sintesi lo scopo del nuovo bando sperimentale Terre Colte, promosso dalla Fondazione con il Sud in collaborazione con Enel Cuore Onlus che è stato presentato a Roma nella sede della Fondazione con il Sud e alla presenza del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Maurizio Martina e che si propone di rivitalizzare la tradizione legata all’agricoltura e all’allevamento delle regioni del Sud. A disposizione 3 milioni di euro, di cui 2 milioni messi a disposizione della Fondazione con il Sud e…

500 mila euro di contributi per apicoltori, associazioni e coop

apicoltori

(di Angela Sciortino) Miglioramento della produzione e della commercializzazione del miele. È questa la finalità di un bando destinato agli apicoltori da poco più di 500 mila euro pubblicato qualche giorno fa sul sito dell’assessorato regionale all’Agricoltura. Il bando scade il 31 gennaio 2018 e prevede la concessione di contributi a valere sul programma apistico regionale per l’annualità 2017/2018. Destinatari singoli apicoltori, organizzazioni, associazioni, unioni di produttori, consorzi del settore apistico, enti e centri di ricerca siano essi pubblici o privati che abbiano sede legale sul territorio siciliano. Se i beneficiari sono apicoltori, questi devono essere in regola con gli obblighi di identificazione e registrazione degli apiari e degli alveari e devono possedere almeno 50 alveari. Il limite minimo di alveari scende a 20 se…

1 4 5 6 7