Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “News” (Page 3)

Archivi

Viticoltura. Edy Bandiera al Ministro Bellanova: “Occorre dare liquidità agli agricoltori”

declaratoria gelate

“Dare liquidità ai veri agricoltori”. Lo ha chiesto questa mattina l’Assessore per l’Agricoltura Edy Bandiera, alla Ministra Teresa Bellanova, in occasione della video conferenza fra tutti gli assessori al ramo delle regioni d’Italia, per affrontare la crisi nel settore vitivinicolo causata dalla pandemia da COVID 19. “Al fine di sostenere e supportare i viticoltori siciliani ho chiesto, tra l’altro, alla Ministra Bellanova che il Regolamento Comunitario n. 592 del 30/04/2020, volto a introdurre misure straordinarie di intervento per affrontare la crisi nel settore vitivinicolo, causata dalla pandemia da Covid 19 per l’OCM Vino, venga  applicato a tutte quante le misure, quindi anche “Ristrutturazione e riconversione del vigneto” e “Investimenti”, con l’elevazione del contributo UE dal 50 al 60% – afferma l’assessore Bandiera –  Ed ancora ho…

Coronavirus, Cia alle regioni: “Agricoltura sia protagonista delle sfide Ue”

agricoltura sostenibile

L’agricoltura italiana sia protagonista delle nuove sfide lanciate dall’Europa con il Green Deal, la strategia Farm to Fork e il Next generation Eu plan. Le Regioni diventino centrali nella gestione di questo processo virtuoso per condurre il Paese fuori dall’emergenza Coronavirus anche in chiave sostenibile. Così Cia-Agricoltori Italiani rivolgendosi agli assessori regionali all’agricoltura, incontrati in sede di giunta nazionale, nel corso della videoconferenza dal titolo “La sfida della sostenibilità ambientale nell’emergenza Covid-19. Politiche europee, territori e sistemi produttivi“.  Per la Sicilia era in video conferenza l’assessore Edy Bandiera. “Si tratta di un’iniziativa assolutamente utile – sottolinea l’assessore regionale all’Agricoltura Edy Bandiera intervenuto all’incontro – perché ulteriormente ci consente di fare il punto e condividere i temi della prossima, imminente, programmazione comunitaria, chiamata a sostenere l’agricoltura. Crediamo che la tutela, la salvaguardia e…

Fase 2, riapertura delle frontiere: in arrivo 150 mila lavoratori stagionali

lavoratori stagionali

L’apertura delle frontiere italiane ai cittadini europei senza obbligo di quarantena aiuta a salvare i raccolti Made in Italy nelle campagne con il ritorno dei circa 150mila lavoratori stagionali comunitari provenienti da Romania, Polonia e Bulgaria e altri Paesi europei rimasti fino ad ora bloccati per la pandemia. E’ quanto stima la Coldiretti nel commentare positivamente la riapertura delle frontiere dal 3 giugno senza obbligo di quarantena ai cittadini europei e dell’area Schengen, mentre per gli extracomunitari occorrerà attendere il 15 di giugno. Si tratta di una decisione che – sottolinea la Coldiretti – consente di garantire professionalità ed esperienza alle imprese agricole italiane grazie al coinvolgimento temporaneo delle medesime persone che ogni anno attraversano il confine per un lavoro stagionale per poi tornare nel…

Agrumi: nel Siracusano contributi al 100% a fondo perduto

Edy Bandiera

Il comparto agrumicolo della provincia di Siracusa potrà beneficiare di un contributo al 100% a fondo perduto, grazie al bando di dieci milioni di euro, pubblicato sul sito web dell’assessorato Agricoltura, a valere sulla Misura 5.2 del PSR Sicilia, per ripristinare gli agrumeti danneggiati dal virus della tristeza e dal malsecco. Ne dà notizia l’esponente del Governo, Edy Bandiera: “Attraverso questo contributo sarà possibile ripristinare e tutelare le produzioni agrumicole siciliane di qualità, come il limone IGP di Siracusa ed ancora, nella zona nord della provincia, l’arancia a polpa rossa, presente nel triangolo Lentini, Carlentini, Francofonte. Il finanziamento, interamente a fondo perduto, è un concreto sostegno per l’economia agrumicola della provincia di Siracusa per assicurare ai produttori la qualità di produzioni pregiate e apprezzate in…

Politica agricola comunitaria (Pac): “Bisogna difendere la nostra sovranità alimentare”

Governance regionale dell'agricoltura

“L’Europa deve difendere la propria sovranità alimentare garantendo un budget adeguato alla politica agricola comunitaria (Pac) per sostenere gli agricoltori e non dipendere dall’estero per cibo e bevande che sono diventanti un elemento strategico per la ripresa economica dell’Ue”. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel commentare le proposte relative al bilancio agricolo presentate oggi dalla Commissione europea nel contesto del quadro finanziario dell’Unione per il periodo 2021-2027. I passi avanti non bastano perché serve una Pac forte, semplice ed efficace e con risorse adeguate per garantire la competitività delle imprese e consentire – sottolinea Prandini – di svolgere un ruolo essenziale nel presidio territoriale, nel contrasto alla crisi climatica e contro il dissesto idrogeologico. Ci impegneremo – conclude Prandini – nel…

Innovation Day: l’Agricoltura 4.0 vale oltre 450 milioni di euro

Agricoltura 4.0

Arrivano i robot salva raccolti nei campi italiani rimasti senza lavoratori a causa dell’emergenza coronavirus con la svolta tecnologica dell’agricoltura 4.0 che vale oltre 450 milioni di euro. Dai droni che verificano in volo lo stato delle colture ai sistemi informatizzati di sorveglianza per irrigazioni e fertilizzanti, dall’impiego di trappole tecnologiche contro i parassiti dannosi alla blockchain per la tracciabilità degli alimenti fino al personal shopper digitale nel carrello. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti in occasione dell’Innovation Day organizzato in collaborazione con Filiera Italia e Bonifiche Ferraresi con tra gli altri il Ministro per lo Sviluppo Economico Stefano Patuanelli e il Presidente della Coldiretti Ettore Prandini. Il primo appuntamento dedicato alle innovazioni tecnologiche dal campo alla tavola che aiutano il Paese ad…

Fondo per la Ripresa, Armao: “L’Ue riceve una poderosa spinta in avanti”

Gaetano Armao Ue

“Il Fondo per la Ripresa (Recovery Fund) presentato al Parlamento europeo dalla Presidente Von der Leyen, dimostra che l’Europa sa guardare avanti e puntare alla ripresa economica. L’integrazione europea riceve una poderosa spinta in avanti”. Così Gaetano Armao, membro del Comitato europeo delle Regioni e vicepresidente della Regione siciliana. “Le Regioni d’Europa, soprattutto quelle più colpite dai drammatici effetti della crisi economica determinati dalla pandemia, e in particolare quelle italiane, hanno assoluta necessità di risorse per il sostegno alle imprese e alle famiglie – ha spiegato Armao – Si fa un deciso passo avanti rispetto alla proposta franco-tedesca e questo dimostra il dinamismo delle istituzioni europee”. Il nuovo strumento, che il presidente della Commissione europea ha presentato al all’’Europarlamento riunito in seduta plenaria, costituisce la…

Vini Doc Sicilia: nuovi programmi per l’export 2020 nei mercati esteri

consorzio tutela vini Doc Sicilia

Il Consorzio di tutela vini Doc Sicilia ha rimodulato le attività di promozione nei mercati Usa, Canada e Cina alla luce della situazione provocata dal Covid-19 e con un continuo monitoraggio dell’evoluzione di regole e comportamenti dei consumatori di vino anche in relazione alle ultime misure legate alla pandemia. L’investimento nei tre Paesi si concretizza in campagne pubblicitarie e di Pr e in altre iniziative Social che, nel recente passato, hanno consentito di raggiungere ottimi risultati legati alla migliore conoscenza della Sicilia e della qualità dei vini delle 461 aziende che imbottigliano Doc Sicilia. Le campagne promozionali estere consentono l’utilizzo di somme da destinare ai mercati extra Ue. L’export rappresenta per le aziende siciliane il 56% delle vendite della produzione annuale. “Negli ultimi sei anni,…

Agrumeti: bando da 10 milioni di euro contro “Tristeza” e malsecco

Distretti del cibo Edy Bandiera

Dieci milioni di euro per ripristinare gli agrumeti siciliani danneggiati dal virus della Tristeza e dal malsecco. Lo prevede il bando del governo Musumeci pubblicato sul sito web dell’assessorato all’Agricoltura; l’iniziativa rientra nell’ambito della misura 5.2 del Programma di sviluppo rurale. Ricostruzione degli impianti arborei a destinazione produttiva, distruzione ed estirpazione delle piante infette, smaltimento del materiale di risulta dell’impianto arboreo danneggiato, acquisto e reimpianto di varietà di piante resistenti o tolleranti, sono alcuni degli interventi realizzabili, per riportare gli agrumeti siciliani nelle condizioni di efficienza nella quali si trovavano prima della diffusione del virus. Potranno presentare istanza gli agricoltori che hanno subito un danno non inferiore al 30 per cento. “Si tratta – dice il presidente della Regione Nello Musumeci – di una ulteriore risorsa…

Grano duro: scorte mondiali ai minimi e prezzi aumentati del 25%. I dati del Durum Days 2020

filiera grano pasta

La filiera del grano duro e della pasta è riuscita durante l’emergenza COVID 19 a rispondere all’improvviso picco di domanda garantendo costantemente le forniture sul canale distribuzione, pur trovandosi a fronteggiare difficoltà logistiche e un aumento complessivo dei costi di produzione. Sforzo che non mette però al riparo da tensioni, visto che le scorte di grano duro a livello mondiale continuano a calare, il prezzo è da mesi in rialzo e sulla qualità della prossima campagna produttiva incombono non poche preoccupazioni. È questo il quadro che emerge dal Durum Days 2020, l’evento che ogni anno chiama a confronto tutti gli attori della filiera per fare il punto sulle previsioni della prossima campagna produttiva e che ha visto in questa quinta edizione confrontarsi via web Assosementi, Cia-Agricoltori…

1 2 3 4 5 96

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.