Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “News” (Page 2)

Archivi

Agricoltura, sostegni BIS estende “Più Impresa” alle donne di tutte le età: le novità

donne in agricoltura

ISMEA, al via l’estensione alle donne, senza limiti di età, delle agevolazioni previste per la misura “Più Impresa”.   Con l’obiettivo di favorire l’imprenditoria femminile in agricoltura, il decreto Sostegni-BIS, appena convertito in legge, estende alle donne, senza limiti di età, le agevolazioni previste per i giovani imprenditori agricoli, con la misura Più Impresa. Le agevolazioni, che consistono in un contributo a fondo perduto fino al 35%  delle spese ammissibili e in un mutuo a tasso zero per la restante parte, nei limiti del 60% dell’investimento sono ora applicabili alle imprenditrici e alle imprese a totale o prevalente partecipazione femminile. Per sostenere lo sviluppo occupazionale femminile, resta operativo anche lo strumento Donne in Campo. Per maggiori informazioni, vai alla Misura  © Riproduzione Riservata

Cibo, Coldiretti: 1 italiano su 2 taglia gli sprechi

Più di un italiano su due (55%) ha diminuito o annullato gli sprechi alimentari adottando nell’ultimo anno strategie che vanno dal ritorno in cucina degli avanzi ad una maggiore attenzione alla data di scadenza.   E’ quanto emerge dai risultati di un sondaggio condotto sul sito www.coldiretti.it in occasione dell’Overshoot Day che a livello globale ricorre il 29 luglio mentre in Italia è scattato già il 13 maggio. Si tratta – spiega la Coldiretti – del momento in cui si esauriscono le risorse naturali come quelle alimentari ed energetiche disponibili per quest’anno e si comincia a sfruttare quelle del 2022. Nonostante la situazione preoccupante per lo stile di vita degli italiani dal punto di vista dell’efficienza energetica, dello sviluppo urbanistico, dello sfruttamento delle risorse da…

Gal Madonie, Francesco Migliazzo nuovo presidente (FOTO)

E’ stato eletto per acclamazione il nuovo presidente del GAL Madonie, Francesco Paolo Migliazzo. Il sindaco di Gangi succede a Santo Inguaggiato che ha guidato l’Ente dal febbraio 2018. Così come il presidente anche il suo vice Croce Scelfo è stato designato per acclamazione dal Consiglio di Amministrazione che era stato rinnovato nell’assemblea dei soci che si è tenuta lo scorso 9 luglio.     Dichiarazione del neo Presidente Francesco Migliazzo: “Nell’esprimere un sentimento di gratitudine nei confronti di tutti i membri del neo eletto Consiglio per la fiducia accordatami – dichiara Francesco Migliazzo – rivolgo un doveroso ringraziamento al Presidente e al CdA uscente per il proficuo lavoro svolto che ha portato il GAL Madonie ad essere protagonista anche nella Rete Rurale Siciliana che…

Incendi, Copagri: al via raccolta fondi per gli agricoltori della Sardegna

“Mentre in Sardegna prosegue la drammatica conta dei danni causati dalle fiamme, che hanno distrutto oltre ventimila ettari di terreni, danneggiando sensibilmente abitazioni e infrastrutture e radendo al suolo centinaia di aziende agricole, arrecando al contempo ingenti danni ecosistemici ed economici, prosegue il lavoro per tutelare quel poco che resta della biodiversità dell’oristanese, zona conosciuta per la sua ricca fauna selvatica e per la corposa macchia mediterranea”. Lo sottolinea il presidente della Copagri Franco Verrascina, annunciando l’avvio di una raccolta fondi per sostenere concretamente i tanti agricoltori che hanno letteralmente visto andare in fumo il loro lavoro. “Nel frattempo, la Procura di Oristano ha aperto un fascicolo contro ignoti e si cominciano a profilare stime più dettagliate dei danni, che sembrano aggirarsi intorno al miliardo di euro, anche…

Approvato piano gestione daino. Cordaro: “Misure decisive per contenere emergenza”

Limitare l’espansione degli animali selvatici, dai daini ai cinghiali, e assicurare ai sindaci i poteri necessari per intervenire tempestivamente in caso di pericolo per l’incolumità pubblica. L’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Toto Cordaro, ha presieduto lunedì scorso la riunione del Consiglio regionale per la protezione del patrimonio naturale (Crppn) in cui è stato approvato, su proposta dell’ente Parco delle Madonie, il Piano di gestione e monitoraggio del daino. Il piano, approvato all’unanimità, ha una durata annuale ed è stato finanziato con un importo di 200 mila euro. A sei mesi dall’avvio sarà fatto un primo bilancio per verificare l’andamento delle catture e gli effetti positivi sull’ambiente. Non si tratta di “eradicazione“, cioè di eliminazione radicale, in quanto il daino è una specie autoctona o para…

Cibo, Coldiretti: “È la prima ricchezza d’Italia con il 25% del Pil”

Con l’emergenza Covid il cibo è diventato la prima ricchezza dell’Italia per un valore pari al 25% del Pil con 538 miliardi di euro lungo l’intera filiera agroalimentare dal campo alla tavola e ben 4 milioni di lavoratori impegnati in 740mila aziende agricole, 70mila industrie alimentari, oltre 330mila realtà della ristorazione e 230mila punti vendita al dettaglio. Lo ha reso noto il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel suo intervento al pre Food System Summit delle Nazioni Unite nella sessione dedicata a “From the G20 Matera Declaration to the Food Systems Summit: A Framework for Emerging Coalitions of Action”. Si tratta – sottolinea la Coldiretti – del riconoscimento del ruolo svolto dalla Coldiretti a livello nazionale ed internazionale nella promozione di un modello di agricoltura…

Ragusa, anche per il 2021 il conferimento della bandiera di Spighe Verdi

Anche per il 2021 il comune di Ragusa ottiene il prestigioso riconoscimento de “Le Spighe Verdi“. È l’unico comune in Sicilia delle 59 località rurali italiane (l’anno scorso sono state 46) che potranno fregiarsi, in questa sesta edizione, del riconoscimento che premia i borghi sostenibili: 18 sono i nuovi ingressi, 5 i Comuni non confermati. Spighe Verdi è un programma nazionale della FEE – Foundation for Environmental Education, l’organizzazione che rilascia nel mondo il riconoscimento Bandiera Blu per le località costiere, pensato per guidare i Comuni rurali, passo dopo passo, a scegliere strategie di gestione del territorio in un percorso virtuoso che giovi all’ambiente e alla qualità della vita dell’intera comunità. Per portare i Comuni rurali alla graduale adozione dello schema Spighe Verdi, FEE Italia ha condiviso con Confagricoltura un set di…

Pre-Food Systems Summit, Patuanelli: “Dà opportunità di riflettere su cause diete malsane”

Il Ministro delle Politiche agricole alimentali e Forestali Putuanelli è intervenuto al Food Systems Summit 2021 parlando della sua importanza e di come può essere fondamentale in ottica diete malsane. LEGGI ANCHE: PRE-SUMMIT ONU, CIA: “AGRICOLTURA GARANTE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE GLOBALE” Di seguito l’intervento di Putuanelli:   Questo evento può essere letto come un ‘Vertice del popolo’ dal quale ci viene chiesto di riflettere sulla trasformazione dei sistemi alimentari verso modelli sostenibili e più equi. Vorrei iniziare il mio intervento ricordando le parole di Ippocrate, padre della medicina occidentale, il quale scriveva: ‘Fa che il Cibo sia la tua Medicina e che la Medicina sia il tuo Cibo’, sottolineando, in tal modo, la responsabilità di ciascuno di noi nel rapporto col cibo, nella scelta della quantità…

Zootecnia, OICB: “Settore sia protagonista nel PNRR. Filiera vale 40 miliardi”

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, rappresenta un‘occasione unica anche per il sistema zootecnico nazionale e può consentirgli, con interventi mirati, di contribuire in modo significativo al rilancio economico del Paese nella sua transizione verde e digitale. Serve però un piano condiviso, tra istituzioni e operatori della filiera, con azioni e strumenti, anticrisi e di lungo periodo per il post pandemia. A fare il punto il convegno “PNRR: quali opportunità per le aziende zootecniche?” promosso dall’OICB, l’Organizzazione Interprofessionale Carne Bovina, che riunisce Cia-Agricoltori Italiani, Copagri, Confagricoltura, UNICEB, Assograssi, Fiesa-Confesercenti e con Assalzoo tra i soci fondatori.             Il settore zootecnico – ha ricordato l’OICB – è fondamentale per l‘agroalimentare italiano. Il solo comparto della carne (bovina, suina e avicola) genera un giro d‘affari di circa 30 miliardi di euro…

Pre-summit Onu, Cia: “Agricoltura garante della sicurezza alimentare globale”

L’agricoltura italiana si candida a essere garante della sicurezza alimentare globale. Si tratta di un impegno che gli operatori del settore riconoscono con responsabilità da sempre e di cui la pandemia ha finito per farne emergerne valore e centralità. Crisi sanitaria, alimentare ed economica da una parte e impulso alla transizione green dall’altra, richiedono ora alle imprese agricole uno sforzo collettivo che va sostenuto, come nelle parole del premier Mario Draghi, da “un aumento dell’accesso al credito soprattutto per i piccoli agricoltori”. Così Cia–Agricoltori Italiani, dopo la giornata inaugurale del pre–summit Onu sui Sistemi alimentari, a Roma nella sede della Fao fino al 28 luglio, e ricordando le sue priorità, parte del documento “Uniti nel cibo” decalogo delle organizzazioni di categoria per il Food System…

1 2 3 4 134

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.