Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “News” (Page 2)

Archivi

Fai Cisl si interroga sul futuro dei Consorzi di Bonifica. Convegno a Palermo

(di Redazione) Fai Cisl, Cisl, organizzazioni di categoria e assessore Bandiera, a confronto mercoledì 13 novembre a Palermo per il convegno sul futuro dei Consorzi di bonifica e sul rilancio dell’agricoltura siciliana. L’agricoltura isolana decresce mentre, a causa dei mutamenti climatici, cresce parallelamente il rischio di dissesto idrogeologico nell’isola. Intanto i Consorzi di bonifica versano nell’immobilismo e nell’abbandono, pur essendo uno strumento fondamentale per sostenere il settore agricolo e per mettere in sicurezza il territorio. Il futuro di questi enti e il rilancio dell’agricoltura saranno al centro del convegno organizzato dalla Fai Cisl, nazionale e regionale e dalla Cisl Sicilia, per mercoledì 13 novembre alle ore 9,30 all’Nh Hotel di Palermo. Alla tavola rotonda parteciperanno: Massimo Gargano, direttore generale Anbi, Francesco Ferreri, presidente Coldiretti Sicilia,…

Consorzi di Bonifica. Contro le cartelle salatissime sit-in di Agrinsieme

(di Angela Sciortino) L’appuntamento è davanti alle sedi territoriali dei Consorzi di bonifica. Agrinsieme Sicilia, il coordinamento delle sigle agricole a cui aderiscono Cia, Confagricoltura Copagri e Alleanza delle Cooperative, lo ha dato per lunedì 11 novembre alle 10,30, agli agricoltori infuriati che hanno ricevuto le salatissime cartelle esattoriali dei Consorzi di Bonifica dove sono inseriti i ruoli degli ultimi quattro anni. Perfino il presidente della Regione Nello Musumeci, qualche giorno fa prima della sonora bocciatura in aula del disegno di legge sui rifiuti, si è sbilanciato: «Bloccare i pagamenti dei ruoli del Consorzio di bonifica – ha detto – diventa una necessità non più rinviabile. Agli agricoltori non si può chiedere di tirare fuori dei quattrini per servizi mai ricevuti o dopo annate disastrose». E…

Crossing Etna, la Strada del Vino promuove il territorio del vulcano

Crossing Etna

(di Redazione) Prende il via oggi, la prima edizione del progetto “Crossing Etna”, un educational tour pensato e realizzato dall’associazione Strada del Vino e dei Sapori dell’Etna, volto alla promozione del territorio che prevede il coinvolgimento di 20 tra tour operator stranieri e giornalisti.  Tre i momenti previsti dall’evento. Da oggi giovedì 7 fino a sabato 9 novembre, La Strada del Vino e dei Sapori dell’Etna sarà presente alla manifestazione “Divino” che si svolge a Verona. È questa un’occasione per far conoscere le aziende associate e le tante attività che si svolgono sull’Etna, dal trekking alle passeggiate naturalistiche ai wine tasting, fino al tour del “Treno dei Vini dell’ Etna”, iniziativa, quest’ultima realizzata in collaborazione con Ferrovia Circumetnea e il Gal Etna.  Il secondo momento…

Wine Enthusiast dixit: Tasca d’Almerita “Cantina europea dell’anno”

Wine Enthusiast Tasca d'Almerita

(di Redazione) Wine Enthusiast, autorevole testata americana, premia Tasca d’Almerita nella categoria “Cantina europea dell’anno” per il 20° Annual Wine Star Awards. Si tratta di un traguardo mai raggiunto prima da una cantina siciliana, che rende merito al grande impegno per la crescita qualitativa di un intero “continente enologico”. Lusinghiera la motivazione del premio: “L’impegno assunto dalla famiglia Tasca d’Almerita per la viticoltura sostenibile in Sicilia ha avuto un’influenza estremamente positiva sul vino, sull’ambiente e sulle altre cantine anche in tutta Italia, migliorando la qualità e diffondendo il messaggio di sostenibilità”. I vincitori dell’Annual Wine Star Awards, persone e aziende che con il loro lavoro hanno raggiunto risultati eccezionali nel mondo del vino e del beverage saranno pubblicati nel numero speciale “Best of Year” di Wine Enthusiast di…

Export arance siciliane in Cina, pronto il piano di comunicazione | Videointervista

(di Redazione) Un incoming di importatori e influencer cinesi in Sicilia nel periodo di raccolta delle arance, poi un evento di presentazione delle arance siciliane alla stampa cinese, a Pechino, quindi il lancio della campagna di comunicazione rivolta ai consumatori cinesi, utilizzando anche le tecniche più innovative di digital marketing. La scorsa settimana, al tavolo tecnico sull’export agrumi in Cina che si è tenuto al Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, è stato confermato il programma delle azioni di comunicazione per la promozione delle nostre arance sul mercato cinese. All’incontro hanno partecipato, oltre al Ministero per gli Affari esteri, anche quelli dello Sviluppo economico e delle Politiche agricole, l’Ice, l’Ambasciata d’Italia in Cina, le associazioni di categoria (Cia, Confagricoltura, Italia Ortofrutta e Coldiretti), il…

Il Merano WineFestival premia la giovane azienda calatina Tenuta Valle delle Ferle

Merano Winefestival

(di Redazione) Per la prima volta al Merano WineFestival una giovanissima realtà siciliana che ha saputo distinguersi per la sua qualità durante le accurate selezioni. Nel “salotto buono europeo della raffinatezza” in cui passato, presente e futuro del vino troveranno spazio per il confronto e la conoscenza, ci sarà anche la cantina calatina Tenuta Valle delle Ferle premiata con i prestigiosi The WineHunter Award Rosso per il Cerasuolo di Vittoria Docg ed il Frappato Doc Vittoria. Un riconoscimento importante per la cantina che è riuscita sin da subito a farsi notare con i primi imbottigliamenti dei due vini. Le annate premiate sono entrambe le 2016, ossia le prime bottiglie prodotte sia di Cerasuolo che di Frappato. Non facile per un’azienda che ha iniziato a muovere…

Zootecnia, progetto per la valorizzazione della razze bovine autoctone

zootecnia

(Angela Sciortino) Identificazione, valorizzazione e tutela delle razze bovine autoctone, ad oggi prive di identità e riconducibili alle razze Cinisara e Modicana. Sono questi gli obiettivi di un programma dedicato alla zootecnia siciliana a cui la Giunta regionale ha manifestato apprezzamento in una delibera approvata lo scorso 25 ottobre. Il programma, si legge nella delibera, verrà finanziato anche con l’operazione 10.2b del Psr 2014-2020 (il bando è ancora in gestazione), finalizzata alla salvaguardia delle risorse genetiche con progetti realizzati da enti pubblici di ricerca e che prevede l’attivazione di rapporti di collaborazione tecnico-scientifica con gli allevatori siciliani che detengono e allevano capi non riconosciuti e non iscritti al registro anagrafico, che nell’Isola, è scritto nel progetto, rappresentano il 67%. Su un patrimonio bovino siciliano autoctono che conta…

Ragusano Dop, il nuovo disciplinare riceve l’ok di Bruxelles

Ragusano Dop

(di Redazione) Il nuovo disciplinare di produzione del formaggio Ragusano Dop è stato definitivamente approvato dalla Comunità Europea in accoglimento della proposta del Consorzio di Tutela, a suo tempo approvata dal Ministero delle Politiche Agricole previo favorevole parere dell’Assessorato Regionale dell’Agricoltura. «Il risultato – ha dichiarato Giuseppe Occhipinti, presidente del Consorzio – ci spiana la strada per avviare un nuovo e, si spera, più produttivo ed utile percorso per tutta la filiera: da produttori ai consumatori, ai quali potremo fornire il massimo di garanzie. Possiamo ora pensare a nuove strategie per un prodotto di grande valore che, nell’interesse dell’area Iblea, può concorrere al superamento della crisi che investe da tempo la nostra zootecnia». Con le modifiche sono state introdotte, senza alcun pregiudizio per la natura…

Fauna selvatica: ripartono i centri di recupero della Regione 

fauna selvatica 2

(di Redazione) Sono state sottoscritte presso l’assessorato regionale dell’Agricoltura, le convenzioni tra il Dipartimento regionale dello Sviluppo Rurale, guidato da Mario Candore, e le associazioni ambientaliste che gestiscono i tre centri di recupero della fauna selvatica di proprietà della Regione. Le associazioni interessate sono la Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli), che gestisce i centri di Ficuzza ed Enna e la Man (Mediterranean Association for Nature) responsabile del centro di Messina. Presso i centri di recupero si svolge l’attività di ricovero, cura e recupero degli esemplari di fauna selvatica, molti dei quali appartenenti a specie protette o in via d’estinzione, feriti da cause accidentali o da bracconaggio. È un’attività di straordinaria importanza per la tutela della biodiversità animale, basti pensare che nel 2018 sono stati recuperati…

Aristoil, nasce un cluster di cooperazione mediterranea

Aristoil 1

(di Redazione) Nascerà un cluster mediterraneo di cooperazione per l’olio d’oliva salutistico e per la promozione di un metodo testato in un progetto Interreg – il cosiddetto metodo Aristoil – per le analisi dei polifenoli nell’olio d’oliva.  Si tratta del più recente obiettivo conseguito nell’ambito del progetto Aristoil per la promozione dell’olio d’oliva mediterraneo con un’alta percentuale di polifenoli, particolari composti chimici naturali in grado di conferire all’olio proprietà antinfiammatorie, antitumorali e di prevenzione di malattie neurologiche come l’Alzheimer.  Le basi per la costruzione di un cluster mediterraneo di cooperazione per l’olio d’oliva salutistico state poste durante l’incontro che si è svolto a Kalamata in Grecia il 21 e 22 ottobre.  Ad accompagnare la delegazione Svimed, uno dei partner italiani del progetto, il direttore Emilia…

1 2 3 4 86

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.