Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “News” (Page 2)

Archivi

Danni da fauna selvatica: Cia lancia progetto di riforma della legge 157/92

Legge 157/92 ungulati

(di Redazione) Riformare la legge 157/92, la norma che in Italia regola la materia della protezione della fauna selvatica: questo l’obiettivo della Cia-Agricoltori Italiani che, dopo la presentazione a Roma del documento contenente le proposte di modifica, ha programmato per domani, venerdì 17 maggio, una mobilitazione generale regione per regione.  E così, anche la Sicilia scenderà in campo alle 9, nella sede dell’Ispettorato Provinciale Agricoltura di Siracusa (via Luigi De Caprio, 57) dove una delegazione di produttori e dirigenti Cia consegnerà la proposta di legge all’assessore regionale all’Agricoltura Edy Bandiera e dibatterà i problemi con le istituzioni locali rappresentati dal comune di Nicosia, tra i territori più danneggiati dalla presenza degli ungulati (prevalentemente cinghiali e maiali selvatici). La Cia illustrerà nel corso dell’incontro il progetto…

Distretti del cibo. Nuova proposta verso una struttura unica basata sulle filiere

distretti del cibo 3

(di Redazione) L’idea di un unico Distretto del Cibo convince anche molti attori della produzione agroalimentare siciliana, ma procede in parallelo alla proposta lanciata dai Gal. Nello stesso giorno (14 maggio) in cui si è tenuto l’incontro al Maas di Catania, il comitato promotore di un altro distretto del cibo made in Sicily ha diramato un comunicato in cui vengono già tracciate le linee guida della futura struttura. Il comitato mette insieme già numerose sigle: Distretto agrumi di Sicilia, Distretto della Pesca e della Crescita Blu, Distretto del Ficodindia di Sicilia (ex sud Simeto), Distretto ortofrutticolo di Qualità del Val di Noto, Aiab Sicilia, Biodistretto Valle del Simeto, Coordinamento regionale della filiera frutta in guscio, Consorzio Mandorla di Avola, Consorzio di Tutela del Pomodoro di Pachino…

Sbarca in Sicilia l’Adama Italy Cup: 7 squadre e 70 agricoltori in campo per il territorio

Adama Italy Cup

(di Redazione) Sbarca in Sicilia l’Adama Italy Cup: sette squadre e settanta agricoltori scesi in campo per sostenere il proprio territorio in rappresentanza delle aziende agricole siciliane, partite combattute e una finale al cardiopalma, decisa solo dai calci di rigore. Grande agonismo e un forte coinvolgimento hanno animato la giornata inaugurale del torneo di calcio a 5, che si è svolto a Palermo sabato scorso. A vincere il girone è la squadra Agrifarm 2012 di Marsala, che batte in finale 9-7 dopo i rigori la squadra Costa e che rappresenterà la Sicilia alla fase finale del torneo, prevista a Roma l’8 giugno. L’impegno e l’entusiasmo che sono stati messi in campo durante le partite del girone ben rappresentano la passione e l’impegno che gli agricoltori…

Una app per riconoscere le autentiche arance rosse di Sicilia Igp

app blockchain arance

(di Luigi Noto) Volete sapere se l’arancia che state acquistando al supermercato è davvero quella garantita dal Consorzio Arancia Rossa di Sicilia Igp? Per il momento dovete fidarvi, ma entro la fine dell’anno basterà usare una app sul vostro smartphone e tutto il percorso delle arance contenute nella cassetta o nella retina sarà consultabile attraverso una semplice scansione del bollino digitale Igp. L’applicazione digitale, che funziona grazie a un sistema di geolocalizzazione integrato con un bollino Tag, farà conoscere il campo di produzione, la data del raccolto, le modalità di conservazione e distribuzione.  Il nuovo strumento per sventare frodi alimentari e far riconoscere ai consumatori l’origine e la genuinità delle arance rosse è stato presentato di recente al MacFrut 2019 a Rimini. Si chiama Rouge…

A Sicilia en Primeur 2019 i vini di un’annata all’insegna dell’equilibrio

Sicilia en Primeur 2019

(di Angela Sciortino) Quella del 2018 sarà ricordata per l’equilibrio sotto tutti i profili: meteo-climatici, produttivi e qualitativi. L’analisi appartiene a Mattia Filippi, enologo e consulente fondatore di Uva Sapiens, che ha presentato la nuova annata dei vini a Sicilia en Primeur 2019.  La sedicesima edizione della kermesse del vino organizzata da Assovini Sicilia, l’ultimo faticoso e importante appuntamento delle cantine siciliane, dopo Vinitaly e Prowein, ha chiuso i battenti venerdì scorso a Siracusa, dove era tornata dopo 10 anni.  L’associazione delle cantine siciliane – ne fanno parte 86 che hanno in comune il controllo totale della filiera vitivinicola, dal vigneto alla bottiglia; la produzione di vino di qualità imbottigliato; la visione internazionale del mercato – nel presentare in anteprima i vini della vendemmia appena…

Nebrodi Biodiversity Net!, la green economy applicata al Parco

Nebrodi biodiversity net

(di Redazione) Nebrodi Biodiversity Net!, l’iniziativa promossa  dall’Associazione Biodistretto dei Nebrodi, verrà presentata  a Capo d’Orlando, nella foresteria di Villa Piccolo di Calanovella giovedì 16 maggio a partire dalle 15.00. Durante la giornata di studio e di orientamento sulle strategie per la valorizzazione della rete di biodiversità dei Nebrodi mediante la pianificazione territoriale strategica integrata, dopo i saluti istituzionali, la presentazione del Comitato Tecnico Scientifico e della proposte di ricerca, a seguire una tavola rotonda con dibattito aperto con i soggetti del territorio. «I temi dell’ambiente e più in generale della biodiversità, della sostenibilita intesi nel senso più ampio nei loro contenuti, sono divenuti imprescindibili per lo sviluppo, la crescita e il potenziamento delle attività di produzione locale», ha affermato Francesco Calanna, presidente del Biodistretto dei Nebrodi,…

Citrus Black Spot su arance dalla Tunisia. I produttori chiedono stop immediato all’import

Citrus black spot

(di Angela Sciortino) Come se non bastasse già per gli agrumeti siciliani il pericolo il virus Tristezza già conclamato, sulla soglia se ne affaccia un altro. Qualche giorno fa le ispezioni fitosanitarie della Commissione europea su sette spedizioni di agrumi importati nell’Ue dalla Tunisia hanno rilevato, per la prima volta, la presenza del Citrus Black Spot (Guignardia citricarpa), un fungo parassita che danneggia la buccia rendendo i frutti inutilizzabili per il commercio sul mercato del fresco. Il fungo è temibilissimo perché non è ancora presente in Europa. Ma  adesso, dopo Sud Africa, Argentina, Uruguay e Brasile, rischia di minacciare anche le produzioni nostrane. Il livello di allarme è dunque alto. Cia-Agricoltori Italiani e Confagricoltura chiedono l’immediato blocco delle importazioni dalla Tunisia, l’incremento dei controlli e…

Allarme della Cia: entro due anni il virus Tristeza annienterà gli agrumeti della Sicilia orientale

virus tristeza

(di Redazione) Un grido d’allarme si leva dagli agrumeti della Sicilia orientale. «Oltre settantamila mila ettari sono infestati dal virus “Tristeza”: tra un paio di anni l’intera produzione di agrumi è destinata a scomparire» denuncia da Catania Giuseppe Di Silvestro, presidente della locale Cia-Agricoltori Italiani in una lettera inviata al presidente della Regione Nello Musumeci. «Ogni giorno muoiono centinaia di piante di agrumi – prosegue Di Silvestro – mentre l’agricoltura siciliana è abbandonata a se stessa nel silenzio del governo nazionale e delle istituzioni locali».  Al Governatore Musumeci, la Cia della Sicilia orientale chiede, insomma, di fare sentire la propria voce sui tavoli nazionali per affrontare l’emergenza fitosanitaria del virus “Tristeza” che ha messo in ginocchio il comparto agrumicolo. Esattamente come sta facendo la Puglia dove…

L’aranciata rossa bio della Tomarchio entra nell’Olimpo del beverage internazionale

sfa_sofi_winners_2019

(di Redazione) Mentre Coca-Cola presentava a Milano in occasione di Tuttofood la nuova Fanta rossa, da New York e in diretta mondiale tramite il web è arrivato un altro annuncio che riguarda le famose arance rosse siciliane. L’aranciata rossa Bio Igp di Sibat Tomarchio ha vinto il Gold Sofi Award 2019 per la categoria “Migliore bevanda fredda Ready to Drink”. Un ambìto riconoscimento, definito l’«Oscar internazionale del cibo», che lancia ufficialmente l’azienda siciliana nell’Olimpo del beverage e della gastronomia mondiale. Il premio è stato assegnato dalla Specialty Food Association, la prestigiosa organizzazione che opera nel commercio e nell’industria alimentare statunitense, e che ogni anno riunisce un panel di esperti per proclamare le specialità più innovative ed eccellenti in ambito food (Sofi sta per Specialty Outstanding…

1 2 3 4 63

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.