Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “Eventi” (Page 30)

Archivi

Pane di grani antichi e olio nuovo: a Ruralia la festa dei sensi

pane-e-olio

(di Redazione) L’odore dell’olio d’oliva appena estratto, per chi frequenta i frantoi e ha confidenza con le olive, è una di quelle sensazioni che non si dimenticano. Se poi questo profumo si unisce a quello del pane fatto con i grani antichi e appena sfornato, ecco che esplode la gioia dei sensi. Olfatto, gusto e vista saranno fortemente sollecitati domenica prossima alla fattoria didattica Ruralia dove è in programma una giornata all’insegna degli ingredienti e dei sapori di una volta. Continua a leggere…   

Agro-omeopatia, un corso di tre giorni per capirne i principi e imparare ad applicarla

agro-omeopatia

(di Angela Sciortino) Si può superare in “pulizia” e “salubrità” l’agricoltura biologica e l’agricoltura biodinamica? Non si può ancora dire, ma da quasi trent’anni si studia l’agro-omeopatia, ovvero la possibilità di applicare alle piante coltivate le tecniche omeopatiche. I risultati? Secondo Lucietta Betti che, ora in pensione, per anni ha diretto a Bologna il laboratorio di Agro-omeopatia presso il Dipartimento di Scienze Agrarie sono «Incoraggianti, ma ancora c’è molto da indagare». E per imparare principi, tecniche e modalità due entusiasti dell’agro-omeopatia, Francesco Di Lorenzo, agronomo e Giorgio Ciaccio, medico omeopata, hanno esso a punto perfino un corso di formazione per tecnici e agricoltori (professionali e hobbisti). Le tre ore in cui la Betti ha tenuto letteralmente banco di fronte a una platea di curiosi, studiosi,…

Verdure spontanee commestibili, un corso per imparare a riconoscerle

(di Angela Sciortino) Due giorni di formazione per un totale di sette ore, alla fine del quale si sarà in grado di riconoscere le più diffuse erbe spontanee presenti in Sicilia e utilizzate a scopo alimentare. Il corso che si svolgerà il 17 e 18 dicembre prossimi al Centro Didattico Naturalistico Bosco Angimbè di Calatafimi Segesta è organizzato dalla Cooperativa Silene in collaborazione con l’Associazione Bosco Angimbè e il gruppo Facebook “Flora Spontanea Siciliana” e prevede attraverso un approccio scientifico, l’identificazione delle principiali piante alimurgiche presenti in Sicilia. Nel primo giorno di formazione dalle 9,30 alle 12,30 il docente Alfonso La Rosa, naturalista esperto botanico, terrà lezioni teoriche frontali e di laboratorio, nel secondo, invece, dalle 9 alle 13 è prevista l’escursione in campo, la…

Giornata nazionale degli alberi. Incontro a Ficuzza con gli agronomi di Palermo

(di Redazione) Una giornata all’insegna della natura per i più giovani e di confronto tra istituzioni sulle politiche di gestione, valorizzazione e tutela e delle Riserve Naturali. In questo modo l’Ordine dei dottori Agronomi e dei dottori Forestali della Provincia di Palermo festeggerà la Giornata nazionale degli alberi che ricorre martedì 21 novembre. La Giornata nazionale degli alberi è stata istituita con la legge 10/2013 intitolata “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani” con lo scopo di “promuovere la conoscenza dell’ecosistema boschivo, il rispetto delle specie arboree ai fini dell’equilibrio tra comunità umana e ambiente naturale, l’educazione civica ed ambientale sulla legislazione vigente, nonché per stimolare un comportamento quotidiano sostenibile al fine della conservazione delle biodiversità”. La ricorrenza verrà celebrata dall’Ordine degli agronomi e forestali…

Orticoltura bio-naturale fai-da-te, un corso a Palermo nel Giardino della biodiversità

(di Angela Sciortino) Se il vostro sogno è cibarvi delle verdure e degli ortaggi autoprodotti e avete a disposizione un terrazzo, un’aiola, meglio ancora un fazzoletto di terra, allora il corso orticoltura bio-naturale è quello che fa per voi. Per saperne di più basterà andare domani pomeriggio alle 16,30 a SanLorenzo Mercato alla presentazione dell’attività formativa che si snoda lungo l’arco di dodici mesi. Così sarà possibile conoscerne l’articolazione e il programma didattico in tutte le sue fasi ed eventualmente approfondire con gli organizzatori e i partner. «Il corso di orticoltura bio-naturale è strutturato in modo tale da consentire agli allievi l’acquisizione di tutte le tecniche necessarie per la realizzazione di un orto o di un frutteto bio-naturale, mediante una sperimentazione diretta», spiega Luigi Rotondo,…

Incontro dell’Accademia dei Georgofili sulle carni suine siciliane

L’Accademia dei Georgofili dedica un approfondimento alle carni suine siciliane. L’incontro organizzato dalla sezione Sud-Ovest della prestigiosa istituzione fondata a Firenze nel 1753 si terrà a Palermo il prossimo 14 novembre alle 16, presso l’Aula magna del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentarie Forestali dell’Università del capoluogo siciliano. Ad introdurre l’incontro intitolato “Le carni suine in Sicilia: percorsi di tradizione e innovazione”, Baldassare Portolano, ordinario di zootecnica generale e miglioramento genetico dell’Università degli Studi di Palermo Seguiranno gli interventi dell’accademico Guido Falgares che traccerà la storia e le tradizioni del maiale in Sicilia; Vincenzo Chiofalo, ordinario di nutrizione e alimentazione animale dell’Università degli Studi di Messina che tratterà della filiera delle carni suine siciliane dai campi alla tavola; Alessandro Giuffrida, ordinario di ispezione degli alimenti di…

San Martino pane e… vino, così a Galati Mamertino rivive la tradizione

San Martino

(di Redazione) “San Martino pane e… vino” è la manifestazione che si terrà a Galati Mamertino sui Nebrodi l’11 e 12 novembre. Organizzata dalla Pro Loco, dal Comune e da Slow Food Nebrodi per far rivivere la tradizione legata al giorno di San Martino in cui ogni mosto diventa vino, ha come temi centrali il vino nuovo che come da tradizione nelle cantine viene spillato per la prima volta nel giorno di San Martino e il pane che insieme alle massaie dei Nebrodi verrà lavorato come si faceva una volta. E poi musica, escursioni e visite guidate guidate tra cui quelle alle cascate del Catafurco o al Castello saraceno, musica e ottima cucina insieme ai ristoratori locali e alla Condotta dei Nebrodi di Slow Food….

Agro-omeopatia: l’efficacia dell’effetto placebo anche sulle piante coltivate

(di Angela Sciortino) Venticinque anni di ricerca scientifica nel campo dell’ agro-omeopatia saranno esposti nel corso  del seminario dal titolo “Aldilà dell’effetto placebo! L’omeopatia applicata alle piante” che si svolgerà il prossimo 18 novembre alle 9,30 a Palermo presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali. Il seminario sarà tenuto da Lucietta Betti del Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Bologna che esporrà non solo i principi di questa innovativa, quanto controversa disciplina, ma anche i risultati raccolti in venticinque anni di sperimentazioni e analizzati scientificamente. Ma in cosa consiste l’agro-omeopatia? La disciplina prevede che i principi dell’omeopatia vengano applicati a piante e colture, o per essere più precisi e corretti, ad agroecosistemi. Il settore mostra una discreta dinamicità e si moltiplicano gli…

L’ Arancia Rossa di Sicilia Igp partecipa alla Festa dei sapori di Trenitalia

Arancia-Rossa-di-Sicilia-Igp-Trenitalia

(di Redazione) Il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia Igp partecipa alla “Festa dei sapori” all’interno dei menù dei treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca di Trenitalia. Ogni mese il menù dei tre convogli ferroviari propone un’eccellenza agroalimentare del Belpaese e l’arancia pigmentata sarà protagonista dei menù dal 1° novembre al 6 dicembre. E siccome non è questo il periodo in cui è possibile trovare il prodotto fresco (geniali questi di Trenitalia!), i passeggeri potranno gustare le svariate proposte a base di Arancia Rossa Igp, rigorosamente made in Sicily e autorizzati dal Consorzio di Tutela, in cui l’arancia rossa sarà presente solo nella versione trasformata e composta. «Il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia Igp – dichiara il presidente del Consorzio di Tutela, Giovanni…

Radicepura chiude il Garden Festival e rilancia: nel 2018 Summer school

Radicepura-garden-festival

(di Redazione) Si è appena conclusa la prima edizione del Radicepura Garden Festival, il primo evento internazionale dedicato al garden design e all’architettura del paesaggio mediterraneo che si è svolto a Giarre. Gli organizzatori tirano le somme e fanno il bilancio di una edizione che loro stessi definiscono da record: nei 180 giorni di festival, che ha aperto i battenti il 21 aprile scorso, il parco botanico della Fondazione Radicepura ha accolto più di 30 mila visitatori provenienti da tutto il mondo. “Il Festival è stato un vero e proprio catalizzatore per il turismo culturale siciliano e in particolare della parte orientale dell’Isola dove – ha sottolineato l’assessore regionale al Turismo Anthony Barbagallo, presente alla convention di chiusura – abbiamo sperimentato nuove formule attrattive legate…

1 28 29 30 31 32

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.