Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “Eventi”

Archivi

G20 – Il 16 settembre in piazza l’agricoltura che verrà

Una occasione unica per conoscere, degustare e acquistare prodotti delle campagne da tutta Italia con incontri ed esperienze tra consumatori, istituzioni e agricoltori e riflessioni sui temi del G20. Dalla lotta allo spreco con i cuochi contadini all’educazione alimentare con la fattoria didattica, dal recupero della biodiversità alla difesa dei suoli fertili, dal ruolo di giovani e donne in agricoltura, dalla rivoluzione tecnologica nei campi alle forme innovative di solidarietà con la spesa sospesa dai contadini per i più bisognosi sono alcuni degli obiettivi del nuovo modello di sviluppo sostenibile presentato dalla Coldiretti in uno dei luoghi più suggestivi d’Italia dove i grandi della “terra” che partecipano al Summit potranno confrontarsi concretamente con i primati del Made in Italy. Per quattro giorni, dalla mattina del 16…

Copagri: “Al G20 dell’agricoltura di Firenze le eccellenze dell’agroalimentare nazionale”

È tutto pronto a Firenze per gli attesi lavori del G20 dell’agricoltura, il vertice ministeriale che riunisce le maggiori economie mondiali e che analizzerà la situazione del primario alla luce delle nuove sfide poste dalla drammatica emergenza Coronavirus, focalizzando la propria attenzione sulla necessità di promuovere con sempre maggiore decisione la sostenibilità e la resilienza dei sistemi agroalimentari. Lo rende noto la Copagri, che sarà presente dal 16 al 18 settembre in Piazza della Repubblica per mettere in mostra le peculiarità e le eccellenze del sistema agroalimentare nazionale.   Numerose, infatti, saranno le iniziative, le degustazioni e i momenti di confronto che animeranno lo spazio espositivo della Confederazione Produttori Agricoli nel capoluogo toscano, nel quale troverà posto una qualificata selezione di prodotti agroalimentari, fra cui vini, oli, formaggi…

Cenere Etna, ViniMilo: “La scienza in soccorso di produttori agricoli e sindaci dell’Etna”

La scienza, e i modelli matematici, in soccorso di produttori agricoli e sindaci dell’Etna vessati dalla caduta di cenere, evento ormai ricorrente con circa 280 episodi da vent’anni a questa parte. Lo ha proposto ieri sera a Vinimilo, durante un seguitissimo incontro dedicato al tema, Mauro Coltelli, ricercatore INGV, che ha indicato nell’applicazione del sistema previsionale Aeromat, realizzato dall’Istituto vulcanologico per monitorare l’andamento e la direzione degli sbuffi di cenere dell’Etna in ambito aeronautico, come strumento per geolocalizzare e quantificare la ricaduta di sabbia dei comuni etnei, diventando un parametro di riferimento per gli auspicati aiuti di Stato, le agevolazioni e gli sconti fiscali.   “I modelli matematici – ha spiegato Coltelli – sono strumenti strategici per la rappresentazione quantitativa di fenomeni naturali o di…

Parco delle Madonie: annullo filatelico per celebrare il Geopark e il geologo Giuseppe Torre

Un successo la manifestazione per celebrare i 10  anni dall’intitolazione della sezione geologica del museo Antonio Collisani a Giuseppe Torre e i 20 anni di iscrizione del parco delle Madonie all’European Geopark Network Unesco. Per l’occasione un prezioso annullo filatelico, per la gioia dei tanti  collezionisti filatelici e non. Ieri, nella sala consiliare del municipio di Petralia Sottana, una  postazione di poste Italiane è stata a disposizione per filatelici e  appassionati. per la presentazione dell’iniziativa, presenti il  Sindaco Leonardo Iuri Neglia, il presidente dell’Ente Parco delle  Madonie, Angelo Merlino, le Massime Autorità Civili e militari che  operano nel territorio e i vertici del Museo diretto da Alessandro  Torre. Dal presidente Merlino vivo compiacimenti per quanto  realizzato, per l’eccellente grafica delle cartoline celebrative che  raccontano il…

Attività produttive, 39 aziende siciliane dell’agroalimentare al Cibus di Parma

Sono trentanove le aziende siciliane operanti nel settore dell’agroalimentare presenti alla ventesima edizione di Cibus, la fiera internazionale dell’agroalimentare che si chiude oggi a Parma. L’area collettiva di esposizione, organizzata dall’assessorato Attività produttive della Regione Siciliana nell’ambito dell’Azione 3.4.1 del Po Fesr Sicilia 2014-2020, vede in prima fila realtà imprenditoriali da tutta l’Isola con una vasta gamma di prodotti regionali, dall’olio al vino sino al cioccolato, al torrone e poi ancora i conservati di pesce, i cereali e i salumi. «La presenza siciliana al Cibus di Parma – spiega l’assessore alle Attività produttive Mimmo Turano – assume un valore particolare considerato che si tratta della prima grande fiera internazionale a ripartire in presenza in Italia da quando è iniziata la pandemia. Il governo Musumeci ha…

“Il futuro riparte dal bio”: dal 9 settembre CIA alla 33a edizione del “Sana”

Il mondo del biologico si dà appuntamento alla 33° edizione del Sana, a BolognaFiere dal 9 al 12 settembre, quattro giorni sotto lo slogan “Il futuro riparte dal bio”. Cia–Agricoltori Italiani tra i protagonisti del Salone, come ogni anno, insieme alla sua associazione per la promozione del biologico Anabio, con eventi dedicati e un grande spazio espositivo.   Nei quasi 400 metri quadri riservati a Cia, al Padiglione 37, Area A28 – B51, si affiancheranno numerose aziende bio associate con le loro produzioni tipiche da ogni parte d’Italia: olio, vino, birra, legumi, cereali e farine, pasta, biscotti, miele e confetture, cosmetici e prodotti naturali.   Ma non solo produzione, anche cucina agricola al Sana con gli Agrichef Cia che si alterneranno ogni giorno nell’area Show-Cooking…

VINI/Etna, presentata la Vinimilo: “Dodici giorni fra calici e sapori”. Le immagini

“Siamo contadini e ci rialzeremo, anche se adesso i sentimenti di sconforto prevalgono su quelli di euforia per l’imminente Vinimilo, l’appuntamento che da 41 anni riunisce la comunità più operosa di Milo, quella che lavora la terra e da secoli produce sull’Etna vini di altissima qualità e decine di microimprese che sono il motore dell’economia locale”. E’ provato – ma non domato – il sindaco di Milo, Alfio Cosentino, nell’introdurre la manifestazione (1-12 settembre 2021) ai giornalisti durante la conferenza stampa di oggi condotta dal giornalista Turi Caggegi. Soltanto domenica sera, infatti, dinanzi al mare di cenere e lapilli dell’Etna riversatisi sulla piazza Belvedere, aveva confessato il suo sgomento per non avere uomini, mezzi – e finanze – per fronteggiare la calamità. A incoraggiarlo sono…

Frutteti Solidali per svantaggiati e disabili: il progetto”P per l’Italia” a Modica e Catania

120 nuove piante di limoni, fichi e melograni, capaci di assorbire 60 tonnellate di CO2: questi i numeri dei due Frutteti Solidali realizzati sul territorio siciliano nell’ambito del programma di cittadinanza d’impresa “P&G per l’Italia“: uno a Modica, curato dalla Coop. Sociale A. Portogallo, e uno a Catania, presso l’Azienda Agricola Ciuri del consorzio “Le Galline Felici”.   Entrambi con lo stesso obiettivo: dare vita a progetti capaci di coniugare attenzione per l’ambiente, tutela della biodiversità e inclusione sociale, restituendo nuovo valore al territorio e ai suoi cittadini. Procter & Gamble in tutto il Paese sta realizzando progetti concreti di responsabilità sociale e sostenibilità ambientale nell’ambito del programma di cittadinanza d’impresa “P&G per l’Italia”.   A Modica, presso la Fattoria Sociale e Didattica “Don Tonino…

Al via la 41a ViniMilo: dodici giorni di appuntamenti con protagonisti i vini dell’Etna

Con oltre 3 milioni di bottiglie alla data del 31 luglio scorso, vini e spumanti Etna Doc superano la soglia pre-covid del luglio 2019 e confermano l’alto gradimento del mercato italiano e straniero per le etichette nate sul vulcano attivo più alto d’Europa, esempio concreto di viticolture “eroiche” per l’energia con cui l’uomo da secoli addomestica e ingentilisce scampoli di terra sottratti alla roccia. Saranno questi vini, dall’1 al 12 settembre 2021, i protagonisti della 41° edizione di ViniMilo, lo storico appuntamento di fine estate del Comune di Milo e che, nel borgo di montagna affacciato sul mare – amato da artisti come Franco Battiato e Lucio Dalla – raduna produttori, enologi, ricercatori, sommelier, chef e wine lovers per convegni tecnici, confronti istituzionali e degustazioni con abbinamenti cibo-vino orchestrati da esperti del…

La Sicilia torna a partecipare alle fiere, Turano: «10 appuntamenti per le pmi siciliane»

La Sicilia torna a partecipare alle fiere nazionali e internazionali dopo la lunga pausa imposta dalla pandemia da Covid–19. Pubblicato dall’assessorato regionale alle Attività produttive (nell’ambito dell’Azione 3.4.1 del PO Fesr 2014/2020) l’avviso a manifestazione d’interesse per la partecipazione di piccole e medie imprese siciliane dei settori agroalimentare, casa e design, agroalimentare (biologico), edilizia e design, lapideo, start up e innovazione, artigianato ad una selezione di manifestazioni fieristiche in calendario nei prossimi mesi.   Nel calendario, stilato dall’assessorato in coerenza con il Piano regionale per l’internazionalizzazione per il settore agroalimentare, è prevista la partecipazione alle fiere: Cibus di Parma, Sana di Bologna, Anuga (Colonia), Tutto Food (Milano) e Food&Life (Monaco). Per il settore casa e design è in agenda Ho.Mi. Casa e per l’artigianato ‘Artigiano…

1 2 3 36

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.