Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “Agroalimentare” (Page 3)

Archivi

#SaveTumaPersa, Musumeci per lunedì convoca vertice per la frana di Castronovo

#savetumapersa

(di Angela Sciortino) La campagna di solidarietà sui social #SaveTumaPersa che in pochi giorni ha fatto il giro del web ha raggiunto un primo obiettivo. Ha acceso (finalmente) l’attenzione delle istituzioni e più precisamente quella del governatore Nello Musumeci sulla frana che dal 3 novembre ha interrotto la strada provinciale mettendo letteralmente in ginocchio il caseificio Passalacqua, l’unica azienda siciliana che a Castronovo di Sicilia produce un apprezzassimo formaggio: la tuma persa.  In uno stringatissimo comunicato Musumeci diramato ieri pomeriggio dichiara: «Se non interviene la Città metropolitana di Palermo, lo farà in sostituzione la Protezione civile regionale. Per questo motivo, ho già convocato per lunedì un vertice a Palazzo d’Orleans». La battaglia a colpi di hashtag #SaveTumaPersa e scatti fotografici, un vero e proprio appello…

Grillante, spumante bio, esempio di agricoltura sostenibile che non spreca

grillo e grillante

(di Redazione) Nasce da una vendemmia precoce che ha luogo già nella prima decade del mese di agosto ed è pronto prima della fine dell’estate. Il Grillante spumante organico da uve Grillo prodotto con metodo charmat, è uno spumante biologico e sostenibile: per il regime di coltivazione e produzione e per il fatto che le uve con le quali lo si ottiene derivano dal diradamento tardivo dei vigneti di Grillo destinati a obiettivi enologici superiori, esse cioè, sono brillantemente recuperate anziché essere semplicemente scartate. La sua produzione, infatti, fa parte del progetto triennale “Approccio integrato per lo sviluppo di prodotti innovativi nei settori trainanti del comparto agroalimentare siciliano”, finanziato dal Programma Horizon 2020, a cui hanno collaborato Cantine Europa con l’Università degli Studi di Palermo, l’Istituto…

La zootecnia iblea e la filiera lattiero-casearia, convegno a Ragusa

zootecnia iblea

(di Redazione) Si terrà il prossimo 3 dicembre alle ore 19, nella sede dell’assessorato allo Sviluppo Economico del Comune di Ragusa, un convegno sulle specificità della filiera lattiero casearia promosso nell’ambito del “Progetto integrato per il sostegno e la valorizzazione della zootecnia iblea e dei suoi prodotti di qualità”, approvato all’interno del Piano Promozionale della Regione Siciliana 2018. L’incontro è organizzato da una partnership tra Logos, Comune di Ragusa, Latterie Ragusane, LegaCoop Sud Sicilia, Consorzio per la Tutela del Ragusano Dop, Associazione Diprosilac, Progetto Natura Soc. Coop e sarà l’occasione per fare il punto sulla produzione d’eccellenza ragusana, sui punti di forza della zootecnia iblea e sulle prospettive di sviluppo e sulle occasioni di sviluppo del turismo enogastronomico. Ricco il parterre degli ospiti che interverranno. Moderati…

Nell’Alveare che dice sì, la vendita diretta e il Km0 diventano smart

(di Angela Sciortino) La vendita diretta e il Km0 si evolvono. Vanno a braccetto con la tecnologia senza dimenticare, allo stesso tempo, di curare il rapporto umano tra consumatore e produttore. Si chiama l’”Alveare che dice sì” la nuova frontiera degli acquisti online dei prodotti agricoli e agroalimentari. E il primo in Sicilia ha visto la luce a Palermo nel pomeriggio di ieri, 27 novembre. Il sistema riscuote già successo in Francia, e in Italia a Milano e Torino. E a chi conosce un po’ le problematiche della vendita diretta sembra l’uovo di colombo. Quello presentato ieri con un party a base di pasta, biscotti, salumi, pane, olio, formaggi tutti prodotti in provincia di Palermo, non un è mercato del contadino come quelli che siamo…

Prodotti a km0, internet e sharing economy, a Palermo apre il primo Alverare che dice sì!

alveare che dice sì!

(di Luigi Noto) Un nuovo modo per vendere e comprare i prodotti agroalimentari locali utilizzando internet e la sharing economy: questa l’idea alla base de L’Alveare che dice Sì!. Nel progetto, il primo mercato on-line che funziona come come un gruppo d’acquisto solidale, tecnologia e agricoltura sostenibile vanno dunque a braccetto. L’inaugurazione del primo Alverare che dice sì! è prevista a Palermo per martedì 27 novembre alle ore 18,30 presso il locale Officina Di Dio di via G. Puglisi Bertolino (dopo piazza Sturzo). Il progetto, dopo il grande successo ottenuto in Francia, intende portare anche in Italia il nuovo modo per fare la spesa. Tramite la piattaforma www.alvearechedicesi.it, produttori locali e consumatori si uniscono per sostenere il consumo di prodotti freschi, genuini e a chilometro…

Assemblea della Federazione agricoltori siciliani il 29 novembre a Capo d’Orlando

Assemblea Fas

(di Redazione) Si terrà giovedì 29 novembre alle 16, a Villa Piccolo, l’Assemblea annuale della Fas, la Federazione Agricoltori Siciliani, che lancia la propria campagna di adesione per il 2019 con il motto: “Produrre e vendere più Sicilia”. «La Fas lancia in Sicilia la rete olistica “Spesa Qualità Siciliana” con l’obiettivo di promuovere la qualità e la biodiversità isolana, garantendo ai consumatori una sana alimentazione e la tracciabilità dall’origine dei prodotti alla loro trasformazione. Il marchio di rete diventa, dunque, garanzia di sicurezza, qualità, territorialità e stagionalità», annuncia il Presidente della Federazione Francesco Calanna. La rete Fas “Spesa Qualità Siciliana“ si articolerà in diverse attività. Dalla vendita diretta in azienda agricola associata Fas alle mostre mercato dei prodotti a km 0 e biologici; dalle botteghe…

Controlli sull’olio d’oliva. In un mese 105 controlli, 46 tonnellate sequestrate e due denunce

carabinieri sequestro olio

(di Luigi Noto) Olio d’oliva, si sa, è uno dei prodotti a maggio rischio contraffazione. L’alert per le verifiche e i controlli nelle aziende di questo comparto scattano periodicamente ogni anno. E così anche per il 2018, nel periodo della raccolta e della frangitura delle olive, sono state avviate sistematiche ispezioni dai Rac, i reparti dei Carabinieri che si occupano della tutela agroalimentare. Tra il 15 ottobre e il 15 novembre nell’ambito della “Campagna di Controllo Oleario 2018” condotta dai 5 Rac di Torino, Parma, Roma, Salerno e Messina, con il supporto dei Gruppi Carabinieri Forestali, sono stati effettuati in tutta Italia controlli presso 105 aziende tra frantoi e aziende olearie. Di queste 46 sono risultate irregolari e ad esse sono state contestate violazioni di natura…

Assaggiatore di formaggi, competenza in più per i casari. A Palermo un corso Onaf

formaggi

(di Angela Sciortino) A partire dal 5 febbraio l’Onaf, ha programmato a Palermo un corso di primo livello per la qualificazione “Assaggiatore di formaggi”. Il corso è destinato agli operatori del comparto lattiero-caseario ma anche agli appassionati di formaggi e a tutti coloro che ne vogliono approfondire la conoscenza. Si tratta di una buona occasione per approcciarsi al meraviglioso mondo dei formaggi anche dal punto professionale ed è una rewiev di quello che nel 2018 si è tenuto più o meno nello stesso periodo (febbraio-marzo). Come l’anno scorso, le lezioni del corso per assaggiatori di formaggi, diretto da Mauro Ricci, verranno svolte nei locali della Gastronomia Armetta, storica bottega (dal 1926) e tempio dei formaggi e dei salumi di qualità (non solo siciliani, però) che si…

Ad AgriAcademy di Ismea, le idee vincenti degli agricoltori siciliani under 41

AAgriAcademy giovani siciliani

(di Luigi Noto) Snack genuini e certificati destinati a sportivi e amanti del benessere, per la pausa veloce e sana da fare nella giornata. È Crunchy Nature, l’idea di una giovane imprenditrice agricola di Castelbuono, Daniela Di Garbo – da un mese responsabile per le province di Palermo e Trapani di Turismo Verde della Cia – selezionata tra le prime quattro alla tappa per il Sud Italia del progetto AgriAcademy di Ismea, l’Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare. Un progetto di alta formazione realizzato in collaborazione con il Mipaaft con l’obiettivo di avvicinare gli agricoltori under 41 alle tematiche dell’agricoltura 4.0, della digital transformation, dell’export management e del marketing, lavorando alla costruzione di veri progetti. Circa 50 i giovani imprenditori presenti che hanno…

Esperienza Nebrodi, educational tour per addetti ai lavori da Cesarò al lago Maulazzo

Cesarò Lago Maulazzo

(di Redazione) Una delle aree più suggestive del parco dei Nebrodi, il comune di Cesarò, ospiterà il 17 e 18 di novembre, negli spazi di Villa Aldo Moro, il secondo step della mostra mercato sulle eccellenze enogastronomiche territoriali intitolata “Esperienza Nebrodi”, finanziata dall’Assessorato regionale alle Attività produttive. Per due giorni Cesarò si trasformerà in un grande “salone del gusto” in cui i visitatori potranno riscoprire gli antichi sapori della tradizione gastronomica nebroidea. Sabato 17 novembre alle 16.30 si svolgerà il convegno “Azioni coordinate di rete per un turismo esponenziale naturalistico ed enogastronomico” in cui verranno approfondite le tematiche delle politiche di sviluppo che trovano fondamento nel connubio cibo – territorio. Interverranno: Giusi Maniaci, coordinatore della Rete del Gusto e dell’Accoglienza, Violetta Francesca, coordinatore regionale dell’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche…

1 2 3 4 5 14