Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “Agroalimentare”

Archivi

Aras: al via i seminari sui fermentati di miele e sulla genetica delle api

miele api

L’Associazione Regionale Apicoltori Siciliani (Aras) ha annunciato l’organizzazione di due seminari tecnici aventi come tema il miele e le api. Il 26 febbraio alle ore 16:00 si terrà sulla piattaforma Google Meet il seminario da titolo “Fermentati e distillati a base di miele” e sarà tenuto da Aldo Buani. Il 27 febbraio alle ore 16:00 si terrà sulla piattaforma Google Meet  il convegno da titolo “Convegno sulla genetica delle api”. I docenti saranno: Giulio Pagnacco, Elio Bonfanti, Umberto Vesco e Paola Bidin. Per iscriversi ai seminari o per ricevere info contattare la segreteria al 3476206433 oppure via mail all’indirizzo aras@apicoltorisiciliani.it © Riproduzione Riservata

Covid, Coldiretti: “Prezzi dei prodotti in aumento con la pandemia”

distretti-del-cibo

A gennaio 2021 i prezzi dei prodotti alimentari hanno raggiunto a livello mondiale il massimo da quasi sette anni trainati dalle quotazioni in aumento per cereali, oli vegetali e zucchero con la pandemia da Covid che spinge corsa dei singoli Stati ai beni essenziali per garantire l’alimentazione delle popolazione in uno scenario di riduzione degli scambi commerciali, accaparramenti, speculazioni e incertezza per gli effetti dei cambiamenti climatici. E’ quanto emerge dall’analisi della Coldiretti sulla base dell’Indice Fao dei prezzi dei prodotti alimentari, che ha raggiunto in gennaio un valore medio di 113,3 punti, che rappresenta un incremento del 4,3 percento dal dicembre 2020 e un primato rispetto ai valori registrati dal luglio 2014. A tirare la volata – sottolinea la Coldiretti – sono i prezzi…

Coldiretti Sicilia: “Boom di pane e pasta fai da te con la riscoperta dei grani antichi dell’isola”

grani-antichi

Pane, pizze, dolci, torte. Nelle case dei siciliani durante il lockdown è stata la riscoperta l’arte della produzione casalinga per cibi a base di farina. Un’abitudine che  ha reso l’impastatrice uno strumento irrinunciabile in cucina tanto che è entrata nel paniere Istat. Nell’isola – rileva Coldiretti Sicilia – la tradizione del “pane in casa” rappresenta una scelta ormai radicata anche per il ventaglio di farine di ottima qualità che vengono prodotte dai grani antichi la cui riscoperta sta dando vitalità al comparto. Una attività tornata ad essere gratificante per uomini e donne anche come antidoto alle tensioni e allo stress provocate dalla pandemia, magari con il coinvolgimento appassionato dei più piccoli.   Se in passato erano, infatti, soprattutto i più anziani ad usare il matterello,…

Unione Madonie: al via corso di formazione per tecnici agrari e agroalimentari

Nell’area interna delle Madonie nasce la figura di “Tecnico superiore responsabile delle produzioni e delle trasformazioni agrarie, agroalimentari e agroindustriali”. A darne notizia è il presidente Pietro Macaluso e l’assessore alla Pubblica Istruzione dell’Unione Madonie, Daniela Fiandaca. Il percorso formativo post diploma è stato attivato dall’ITS Madonie, della quale fa parte l’Unione, e sarà avviato presso l’ISIS Failla Tedaldi di Castelbuono. Le iscrizioni sono già aperte e dovranno pervenire entro il 18 febbraio prossimo. Due i corsi che possono essere scelti: Bread&Pasta (ambito della filiera  cerealicola per la pasta e i prodotti da forno) e Meat&Cheese (ambito di filiera zootecnica da carne e dei prodotti lattiero-caseari). I destinatari sono giovani ed adulti residenti o domiciliati in Sicilia, occupati o disoccupati, in possesso diploma di istruzione secondaria di secondo grado oppure di diploma professionale conseguito al termine…

Crea: il sistema agroalimentare vale il 15% del Pil

distretti-del-cibo

Con oltre 522 miliardi di euro, il sistema agroalimentare italiano rappresenta il 15% del PIL nazionale: primi in Europa per valore aggiunto agricolo. È su questo che dobbiamo lavorare per creare reddito e posti di lavoro in grado di traghettarci oltre la crisi dovuta alla pandemia – dichiara – Con il nuovo corso alla guida del Crea, stiamo analizzando i fabbisogni delle diverse realtà locali e sono certo che potremo dare presto risposte, raggiungendo risultati concreti ed efficaci per le nostre imprese”. Così Giuseppe L’Abbate, Sottosegretario alle Politiche Agricole intervenendo alla presentazione dell’Annuario dell’Agricoltura italiana 2019, la fonte più autorevole e completa per comprendere lo stato del settore in Italia, realizzato dal CREA con il suo Centro Politiche e Bioeconomia  e corredato quest’anno anche dal Rapporto sul commercio…

Pesca di Delia: pubblicata in Gazzetta ufficiale UE la domanda di registrazione per l’IGP

É stata pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea la domanda di registrazione della “Pesca di Delia” IGP (GUUE C 18/45 del 18/01/2021). L’indicazione geografica protetta “Pesca di Delia” è riservata alle varietà di pesche, a polpa gialla o bianca e alle varietà nettarine a polpa gialla, appartenenti alla specie Prunus Persica, che rispondono alle condizioni e ai requisiti stabiliti nel disciplinare di produzione. La produzione della “Pesca di Delia IGP” interessa l’intero territorio amministrativo dei Comuni siciliani di Serradifalco, Caltanissetta, Delia, Sommatino, Riesi, Mazzarino e Butera, in provincia di Caltanissetta e dei Comuni di Canicattì, Castrofilippo, Naro, Ravanusa e Campobello di Licata, in provincia di Agrigento. Arriva così a 35 il numero delle DOP/IGP siciliane nel Food, un dato che porta la Sicilia a ben…

1 2 3 34

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.