Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “Agricoltura” (Page 3)

Archivi

Export arance siciliane in Cina, pronto il piano di comunicazione | Videointervista

(di Redazione) Un incoming di importatori e influencer cinesi in Sicilia nel periodo di raccolta delle arance, poi un evento di presentazione delle arance siciliane alla stampa cinese, a Pechino, quindi il lancio della campagna di comunicazione rivolta ai consumatori cinesi, utilizzando anche le tecniche più innovative di digital marketing. La scorsa settimana, al tavolo tecnico sull’export agrumi in Cina che si è tenuto al Ministero degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, è stato confermato il programma delle azioni di comunicazione per la promozione delle nostre arance sul mercato cinese. All’incontro hanno partecipato, oltre al Ministero per gli Affari esteri, anche quelli dello Sviluppo economico e delle Politiche agricole, l’Ice, l’Ambasciata d’Italia in Cina, le associazioni di categoria (Cia, Confagricoltura, Italia Ortofrutta e Coldiretti), il…

Aristoil, nasce un cluster di cooperazione mediterranea

Aristoil 1

(di Redazione) Nascerà un cluster mediterraneo di cooperazione per l’olio d’oliva salutistico e per la promozione di un metodo testato in un progetto Interreg – il cosiddetto metodo Aristoil – per le analisi dei polifenoli nell’olio d’oliva.  Si tratta del più recente obiettivo conseguito nell’ambito del progetto Aristoil per la promozione dell’olio d’oliva mediterraneo con un’alta percentuale di polifenoli, particolari composti chimici naturali in grado di conferire all’olio proprietà antinfiammatorie, antitumorali e di prevenzione di malattie neurologiche come l’Alzheimer.  Le basi per la costruzione di un cluster mediterraneo di cooperazione per l’olio d’oliva salutistico state poste durante l’incontro che si è svolto a Kalamata in Grecia il 21 e 22 ottobre.  Ad accompagnare la delegazione Svimed, uno dei partner italiani del progetto, il direttore Emilia…

Deliberato lo stato di calamità naturale, in agricoltura danni per 350 milioni

agricoltura sott'acqua

(di Redazione) Deliberato dalla giunta regionale di governo lo stato di calamità naturale a seguito dei gravissimi danni che si sono verificati in tutta la Sicilia a causa del maltempo alla fine della scorsa settimana. degli ultimi giorni. Con la stessa delibera è stato richiesto alla presidenza del Consiglio dei ministri il riconoscimento dello stato di emergenza. Il provvedimento è stato adottato nella seduta che si è tenuta venerdì pomeriggio a Catania nel Palazzo della Regione. Ammontano a circa 350 milioni di euro i danni alle produzioni e alle strutture agricole nelle province di Siracusa e Ragusa a seguito delle piogge alluvionali dello scorso fine settimana. È la stima che viene fuori dalle prime verifiche degli ispettorati provinciali agrari, disposte sabato scorso dal presidente della…

Symposium sul pomodoro, esperti a confronto a Comiso sul futuro del prodotto siciliano

symposium pomodorino

(di Redazione) L’International Symposium on Tomato Genetics for Mediterranean Region, organizzato a Comiso dal mensile “Agrisicilia” con il patrocinio del Comune ospitante, si svolgerà il 15 novembre presso il Teatro “Naselli”. Il convegno internazionale dedicato al “pomodoro” è giunto ormai alla terza edizione e vedrà la presenza di esperti provenienti dalla Turchia, che sarà il paese partner di questa terza edizione. Si tratta di un evento specialistico che vede la presenza dei maggiori esperti del settore. Nelle edizioni precedenti (2015 e 2017) i paesi partners sono stati rispettivamente Israele e Spagna. La giornata di studi di Comiso verterà su innovazione tecnologica, vivaistica e ricerca genetica. Particolare attenzione verrà data nella lunga sessione mattutina, al tema della trasformazione del pomodorino siciliano per la produzione di conserve e…

Sostenibilità nella produzione del cibo, anche dal punto di vista sociale

I nostri “Dieci minuti con…” questa settimana li abbiamo dedicati alle riflessioni etiche sull’agricoltura condivise con Pietro Columba, ordinario di materie economiche presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, agroalimentari e Forestali dell’Ateneo palermitano. Lo abbiamo intervistato a margine dell’iniziativa Cerealia 2019 intitolata “I grani antichi incontrano il pesce azzurro” che si è tenuta nella mattinata di oggi, 31 ottobre, ed è stata organizzata da Concetta Bruno di ComeUnaMarea Onlus. All’incontro moderato dal giornalista Manlio Melluso, oltre a Pietro Columba, hanno partecipato la psicoterapeuta Claudia Corbari dell’Associazione Ghenos, Giuseppe Carruba della Società Diaita per gli Stili di Vita, Antonella Donato del pescaturismo messinese ‘I Mancuso’ e Dario Cartabellotta, dirigente generale del dipartimento Agricoltura della Regione siciliana. Il convegno è stata l’occasione in cui i giovani studenti degli istituti alberghieri palermitani hanno incontrato…

Sud-Est della Sicilia sott’acqua, iniziata la conta dei danni

agricoltura sott'acqua

(di Angela Sciortino) Le immagini descrivono meglio delle parole quello che successo nelle campagne della Sicilia Sud-orientale. Superata la paura, resta il dolore di chi ha perso un familiare o la disperazione di chi in azienda ha subìto ingenti danni che difficilmente troveranno risarcimento. L’agricoltura, come tutte le attività che si svolgono sotto il cielo, è la più colpita. Nelle aziende agricole di Ispica, Pachino e Rosolini, dove impianti serricoli, vigneti, agrumeti e colture orticole di pieno campo sono stati sommersi e in qualche caso spazzati letteralmente via dalla furia dell’acqua, è in corso la conta dei danni. Distrutti, in particolare, raccolti di carote, zucchine, patate e carciofi. Una per tutte l’azienda Milana, 350 ettari in due distinti corpi, uno sopra Ispica che si è…

Cimice asiatica in Sicilia, segnalazioni inviate all’indirizzo mail sbagliato tornano indietro

cimice asiatica

(di Redazione) Soppresso o mai esistito? Non lo sapremo mai. Sta di fatto che in una locandina diffusa in tutta la Sicilia in cui si invitano gli agricoltori a segnalare la presenza della pericolosa cimice asiatica, l’ultima pericolosa minaccia per l’agricoltura nazionale, c’è indicato un indirizzo di posta elettronica da cui le mail tornato indietro (agri.ompacireale@regione.sicilia.it). Non possiamo immaginare quante segnalazioni (se ce ne sono state) siano andate perdute: non tutti pongono attenzione ai feedback di errore o di alert che arrivano nella casella di posta elettronica. Storie di ordinaria inefficienza e superficialità, penserete voi. Ma c’è di mezzo un problema serio per l’agricoltura nostrana che nessuno vorrebbe vedere nelle stesse condizioni di quella del Nord e Centro Italia dove l’insetto esotico preoccupa e non…

Alluvioni in Sicilia tra statistica, caso e responsabilità

Ispica alluvioni 2019

(di Vittorio Corradino) «L’alluvione di Ispica? Un evento che può verificarsi ogni duecento anni». Il che tradotto vuol dire che i cittadini e gli agricoltori di quella martoriata zona della Sicilia per il futuro prossimo venturo potranno stare sereni. E con loro anche le prossime otto-nove generazioni a venire. Nel 2220, ad occhio e croce, i nostri discendenti avranno certamente mezzi e strumenti scientifici oggi inimmaginabili, per potere contrastare qualsiasi altro disastroso evento atmosferico. La ricetta, insomma, è semplice: basta rimandare alla provvidenza futura anche le disgrazie di oggi e potremo dormire tutti sonni tranquilli, con buona pace di chi ha subìto enormi danni alla propria attività economica e, in qualche caso, perso anche un marito o un padre. Usare la statistica per spiegare un disastro…

Diserbo, Op “Rossa di Sicilia” sperimenta metodo innovativo ed ecosostenibile | Video

(di Redazione) Diserbo senza chimica di sintesi. Ma solo con vapore e additivi di origine naturale ottenuti dalle eccedenze alimentari, in particolare modo da agrumi, miele, cera e propoli. Il sistema innovativo brevettato dalla Herbeeside, naturale e rispettoso delle api, è stato messo alla prova per la prima volta in Sicilia dai produttori dell’Organizzazione di produttori “Rossa di Sicilia”. «Puntiamo all’agricoltura 4.0, crediamo nell’innovazione, nel rispetto dell’ambiente e nella tutela della salute per lavoratori e consumatori», ha esordito il presidente Giuseppe Di Silvestro durante una dimostrazione sul campo effettuata all’interno di un’azienda agrumicola, appena riconvertita, dopo i danni provocati dal virus Tristeza.  «La Op sta mettendo a disposizione dei quasi 400 soci, un dispositivo innovativo che presenta enormi vantaggi – ha aggiunto il vice presidente Salvatore…

Ruoli consortili. Senza sospensione, agricoltori della Piana di Catania pronti per la piazza

ruoli consortili

(di Redazione) Agricoltori furibondi e pronti a scendere in piazza. E quelli della Piana di Catania, forse più di altri. Piovono, infatti, avvisi dei ruoli consortili con cifre a molti zeri con cui il Consorzio della Sicilia orientale cerca di recuperare le somme a conguaglio relative agli anni passati in cui, a casa di calamità naturali, sono stati spesso sospesi. Al fianco degli agricoltori la Cia Sicilia orientale che lancia lancia l’ultimatum al Governo regionale: «La Regione sospenda immediatamente i ruoli consortili che continuano a gravare come un macigno sugli agricoltori della Piana di Catania ormai allo stremo e pronti a scendere in piazza». Numerose sollecitazioni, poi, sono state indirizzate anche ai deputati e ai  capigruppo all’Ars perché accelerino l’iter legislativo della riforma dei Consorzi…

1 2 3 4 5 54

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.