Privacy Policy
Home / Archivio per Categoria “Agricoltura” (Page 2)

Archivi

Grano duro Cappelli. L’Antitrust multa Sis per condotta scorretta

Sis grano duro Senatore Cappelli

(di Angela Sciortino) Liberi di produrre grano duro “Cappelli” (o Senatore Cappelli) e di venderlo a chi vogliono o di trasformarlo direttamente in azienda. Con la sentenza emessa dall’Authority Italiana per la concorrenza lo scorso 20 novembre, i cerealicoltori che non hanno la tessera Coldiretti hanno vinto la loro battaglia. Adesso si aspettano che il Ministero delle Politiche Agricole intervenga per la rescissione del contratto di esclusiva con cui nel 2016 il Crea, proprietario della varietà del grano duro Cappelli, concesse la licenza sulle sementi alla Sis, la maggiore ditta sementiera italiana che fa parte della galassia Coldiretti. La prima denuncia al Garante per la concorrenza venne fatta da un rappresentante di Confagricoltura nel giugno del 2018; in seguito, nel procedimento aperto a marzo 2019…

Psr Sicilia, sbloccati da Agea 60 milioni per le misure a superficie

Agea sblocca pagamenti

(di Redazione) Arriva una boccata d’ossigeno per le aziende agricole siciliane. Negli ultimi quattro giorni Agea ha emesso ben cinque provvedimenti che sbloccano il pagamento di alcune importanti misure a superficie del Psr Sicilia 2014-2020, per un importo complessivo di oltre 60 milioni di euro in favore di 5.791 aziende agricole siciliane. Ma vediamo nello specifico di quali misure del Programma di Sviluppo Rurale e di quali importi si parla. L’importo più consistente riguarda la misura 11 “Agricoltura biologica” interamente liquidata per un importo di 16,408 milioni di euro con ben 4.777 beneficiari a valere sui bandi emessi nel 2015 e 2016 e poco meno di 11 milioni di euro relativamente al bando emesso nel 2019 con 3.548 beneficiari A seguire, per importanza economica, ci…

Biofabbrica dell’Esa: insetti utili solo per duecento aziende agrumicole

biofabbrica Esa

(di Angela Sciortino) Una visita attesa da anni. Quattordici per l’esattezza. Era esattamente dal 2005, infatti, che un assessore regionale non si faceva vedere a Ramacca, in contrada Margherito, dove sorge la biofabbrica dell’Esa. Al di là dello stupore espresso dallo stesso Edy Bandiera per queste lunga e grave assenza, è già da un po’ di tempo che gli operatori del settore chiedono un rilancio in grande stile per l’impianto di Ramacca. Ma, in realtà, Bandiera non era lì per questo. A Ramacca l’assessore c’è andato per chiedere di attivare la produzione del Gryon muscaeformis, l’insetto antagonista della cimice del nocciolo (Gonocerus acuteangulatus) che sta arrecando tanti danni in Sicilia nei territori vocati alla coltura. Ancora una volta si guarda il particolare e si perde di…

Esame per consulente fitosanitario, tutti i test disponibili sul web

test per consulente fitosanitario

(di Redazione) 280 domande a risposta chiusa da scegliere tra tre opzioni. Sono quelle che verranno poste ai tecnici durante l’esame per il rilascio del certificato di abilitazione per l’attività di consulente fitosanitario. Così come si fa per superare i quiz di teoria quando si vuole conseguire la patente di guida, agli aspiranti consulenti fitosanitari che seguono i corsi di formazione (obbligatori) basterà imparare a memoria le risposte esatte. Domande e risposte tra cui è indicata quella corretta sono raccolte nel testo elaborato da Filadelfo Conti, Anna Di Natale e Venera Sciacca del Servizio Fitosanitario Regionale e Lotta alla Contraffazione UO S4.04 – Osservatorio per le Malattie delle Piante di Acireale. Il consulente fitosanitario, con l’adozione del Pan (il “Piano di Azione Nazionale” per l’uso…

Sospesi i mutui ai produttori in difficoltà a causa del maltempo

mutui

(di Redazione) Unicredit sospende mutui per aziende e privati colpiti da maltempo nel corso delle ultime settimane. Le agevolazioni messe in campo da Unicredit riguardano gli intestatari di mutui, sia privati che aziende, ricadenti nei comuni del Siracusano e del Ragusano che hanno subito danni a causa del maltempo. «Siamo grati e lieti che Unicredit, con grande sensibilità, abbia accolto con favore la nostra richiesta» – dichiara l’assessore all’Agricoltura Edy Bandiera. E aggiunge: «Stiamo da giorni lavorando perché il provvedimento venga esteso anche ad altri istituti di credito e ad altri territori, compresi quelli delle uve Igp di Mazzarrone e Canicattì». Com’è noto per i produttori siciliani dell’uva da tavola a Igp la campagna 2019 che sta per concludersi, dopo un 2018 disastroso per via del…

Arancia rossa e mercato cinese. Il fondatore di Beske in visita in Sicilia

b2b Beske arancia rossa di Sicilia

(di Redazione) I primi carichi arrivati a marzo del 2019 hanno riscosso grande successo e hanno solleticato la curiosità dei consumatori cinesi più facoltosi. Adesso prosegue l’azione a supporto dei giovani scambi commerciali a base di arancia rossa di Sicilia Igp con la Cina.  Ai Mercati agroalimentari di Sicilia si è svolto la scorsa settimana un incontro tra i rappresentanti del Consorzio Arancia Rossa di Sicilia Igp, del Distretto Produttivo Agrumi di Sicilia e Michael Guo, presidente e fondatore di Beske, giovane e dinamica azienda che importa cibo e bevande per il mercato cinese. L’incontro, proseguito con un’utile appendice di incontri business to business, è servito a gettare le basi di una collaborazione per far crescere l’esportazione di arance rosse nel popoloso paese asiatico. Il presidente…

Pomodoro di Pachino Igp sempre più green anche nel packaging

Pachino Igp nuovo packaging

(di Redazione) Packaging totalmente biodegradabile che consistente in confezioni realizzate in materiale misto di cartone completamente compostabile. Da oggi il Consorzio del pomodoro di Pachino Igp è ancora più green grazie ad un imballaggio completamente compostabile in cui al cartone viene associata la copertura con film Pla (acido polilattico), materiale biodegradabile al 100% ricavato dal mais. Il Consorzio lo ha approvato per confezionamento sia del ciliegino che del datterino da 300 grammi oltre che del pomodoro costoluto da 350 grammi. L’innovativo imballaggio che tiene conto sia della funzionalità che dell’impatto ambientale legato alla produzione, all’utilizzo e allo smaltimento del materiale con cui è prodotto, nasce dalla partnership con una catena della Gdo nazionale è già utilizzato nell’ambito della campagna in corso. L’Aticelca, Associazione Tecnica Italiana per la cellulosa…

A un giovane viticoltore marsalese la Bandiera Verde 2019 della Cia

Bandiera Verde 2019

(di Redazione) È il modello della tradizionale familiare, della sostenibilità ma anche dell’innovazione. In due parole una “rural story” tutta siciliana quella che vince la Bandiera Verde Agricoltura 2019, il premio promosso da Cia-Agricoltori Italiani, giunto alla XVII edizione, che è stato consegnato a Roma nella Protomoteca del Campidoglio a sedici campioni della nuova agricoltura italiana, scelti in base a specifiche categorie. Nella sezione Agri-Family è stata infatti premiata la Tenuta Maltese, azienda agricola di Marsala oggi condotta da Gianfranco Maltese, presidente dei giovani agricoltori Agia della Cia Sicilia Occidentale per le province di Trapani e Palermo. Da ben sei generazioni in questa family farm si opera con passione nella coltivazione della vite ed oggi su 15 ettari di superfice ogni anno si producono in…

Filari, percorsi vitivinicoli a confronto: Bordeaux, Nuova Zelanda, Sicilia

Filari

(di Redazione) Si svolgerà a Palermo il prossimo 21 novembre ”Filari”, un seminario che mette a confronto i percorsi di tre importanti continenti vitivinicoli: Bordeaux, Nuova Zelanda, Sicilia. Il seminario a cui si può partecipare gratuitamente, si terrà nell’Aula magna di Economia in viale delle Scienze ed è organizzato dal Dipartimento di Scienze Economiche Aziendali e Statistiche dell’Università di Palermo in collaborazione con il Dipartimento Agro Scienze dell’Università di Bordeaux. Dopo i saluti istituzionali del direttore del Dipartimento Seas, Angelo Mineo, e del prorettore dell’Università di Palermo, Fabio Mazzola, al seminario Filari, gli interventi più “tecnici”. Si succederanno Alfredo Coelho, professore in Strategic Management and International Business presso Bordeaux Sciences Agro nonché responsabile del Master of Business of Science; Marc Greven, docente di viticoltura e…

Nella trasformazione industriale la seconda vita del pomodorino siciliano

  • pomodorino
  • pomodorino
  • pomodorino
  • pomodorino
  • pomodorino
  • pomodorino

(di Redazione) Centosessanta partecipanti, in rappresentanza delle principali aziende del settore, hanno approfondito ieri i temi della ricerca scientifica e le prospettive commerciali del comparto del pomodoro: a Comiso, si è svolto il 3°”International Symposium on tomato genetics for mediterranean region”.   Durante l’evento, organizzato dal mensile “Agrisicilia”, sono stati trattati i temi della trasformazione industriale del pomodoro, ma è anche stata l’occasione per conoscere la realtà dell’orticoltura in Turchia. Della trasformazione industriale hanno parlato Bonaventura Giuliano, di Anicav, Francesco De Sio, del Centro Colture sperimentali di Angri e l’imprenditore ennese Francesco Pecorino. La delegazione turca era composta da Aydin Atasayar, direttore del “Reasearch and Development Department” e Kamil Yelbo?a, segretario generale del Fide Üreticileri Alt Birli?i. Nel pomeriggio, gli approfondimenti sulle colture fuori suolo…

1 2 3 4 54

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.