Privacy Policy
Home / Agricoltura / Agricoltura biologica siciliana sotto la lente. Focus group ad Acireale

Agricoltura biologica siciliana sotto la lente. Focus group ad Acireale

agricoltura-biologica

(di Angela Sciortino) Qual è il ruolo che ha e dovrebbe avere l’ agricoltura biologica siciliana nel contesto agroalimentare regionale? Per rispondere a questo interrogativo ed approfondire il confronto sul tema del bio, domani 27 marzo alle 10 ad Acireale nella Sala Biblioteca del Crea Ofa si svolgerà un incontro sotto forma di focus group i cui i partecipanti (quasi tutti operatori ed esperti del settore) ascolteranno le esperienze e le opinioni delle altre persone invitate ed esprimeranno le proprie.

L’incontro è organizzato da Aiab Sicilia in collaborazione con Federbio e Apab (Associazione per l’ agricoltura biologica) per la Rete Rurale Nazionale (www.rete.rurale.it) coordinata dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. Nell’ambito della Rete Rurale, il Crea, il Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria, ha sviluppato alcune analisi per la misurazione della sostenibilità del metodo biologico con l’intento di migliorare l’efficacia dell’intervento pubblico.

Durante l’incontro i partecipanti cercheranno di individuare le questioni che favoriscono o ostacolano la diffusione dell’ agricoltura biologica sul territorio regionale. Ma ci si aspetta che dal confronto emergano anche suggerimenti su come migliorare l’efficacia del sostegno pubblico e di come meglio informare la collettività sui benefici derivanti dalla diffusione del metodo biologico.

Sviluppato, Gestito ed ottimizzato da Coffice s.r.l.