Privacy Policy
Home / Agricoltura / Misura 4.1 del Psr, pubblicata la graduatoria definitiva. Poco più di 600 gli ammessi

Misura 4.1 del Psr, pubblicata la graduatoria definitiva. Poco più di 600 gli ammessi

misura 4.1 Psr Sicilia

(di Redazione) È stata pubblicata la graduatoria definitiva della sottomisura 4.1 del Psr 2014-2020 “Sostegno a investimenti nelle aziende agricole”. Al bando, emanato a dicembre 2016 e con una dotazione di 100 milioni di euro, hanno risposto 2574 aziende, ma di queste per vari motivi 1335 sono state escluse nella prima versione della graduatoria pubblicata a novembre scorso.

In questa nuova graduatoria definitiva, 616 le domande delle aziende agricole dichiarate ammissibili, ma ad essere finanziate saranno poco più di cento con un contributo variabile dal 50 al 70% a fondo perduto per acquisto dei terreni, costruzione e ristrutturazione di fabbricati, realizzazione di nuovi impianti colturali, miglioramento fondiario, costruzione di serre e ancora acquisto di macchine e attrezzature agricole. Molti gli esclusi: 1154 le richieste non ammissibili perché il progetto non era cantierabile; 233 non avevano nemmeno il punteggio minimo che era fissato a quota 25 e almeno i due criteri di selezione richiesti; altre 35 sono risultate non ammissibili e 511 non ricevibili per errori di vario genere e incongruenze nelle date dei documenti.

tutti gli esclusi, ma anche chi si è posizionato troppo in basso nella graduatoria e crede di avere diritto ad avere riconosciuto un punteggio maggiore, potranno presentare ricorso alla sede del Tar competente per territorio entro i successivi 60 giorni dalla data di pubblicazione degli elenchi regionali definitivi. Dalla data di pubblicazione degli elenchi regionali definitivi decorrono poi i 120 giorni entro cui può essere presentato ricorso straordinario al Presidente della Regione Siciliana.

«La graduatoria definitiva appena pubblicata – afferma l’assessore Edy Bandiera – resta senza dubbio tra le più attese per questa programmazione. La misura 4.1 è uno strumento importante, grazie alla quale le aziende beneficiare potranno ammodernare le loro strutture, migliorando il loro rendimento e di conseguenza il loro riposizionamento sui mercati. Un altro passo avanti verso l’avanzamento della spesa del Psr Sicilia è stato compiuto». Che si aggiunge alla recente pubblicazione della graduatoria relativa alla misura 4.3 del Psr destinata al miglioramento della viabilità delle aree interne con un finanziamento complessivo di 50 milioni di euro destinati al finanziamento di ben 78 progetti distribuiti su tutto il territorio regionale e della misura 4.2 che ha visto una assegnare la dotazione finanziaria di 70 milioni di euro a 40 aziende per investimenti a favore della trasformazione, commercializzazione e sviluppo dei prodotti agricoli.