Privacy Policy
Home / Agroalimentare / Blue Sea Land, al via i preparativi per la sesta edizione

Blue Sea Land, al via i preparativi per la sesta edizione

(di Redazione) Inizia il conto alla rovescia per la VI edizione di Blue Sea Land, l’Expo dei Cluster produttivi dei Paesi del Mediterraneo, dell’Africa e del Medioriente che si svolgerà a Mazara del Vallo dal 28 settembre al 1 ottobre.

Sono numerose le aziende agro-ittico-alimentari italiane, e tra queste molte siciliane, che hanno confermato la loro presenza all’interno dello villaggio espositivo che anche quest’anno verrà allestito lungo il dedalo di vicoli del centro storico di Mazara del Vallo, la cosiddetta casbah che da centinaia di anni è simbolo dell’incontro di popoli e culture.

I visitatori provenienti da tutte le parti del mondo potranno conoscere i prodotti e le pietanze tipiche,  gustare le eccellenze, dai prodotti ittici, ai migliori vini e prodotti della terra di Sicilia e non solo. 

Il tema di Blue Sea Land 2017 è: “Green e Blue Economy: i Distretti Produttivi nell’Economia Circolare”. In questa cornice, pertanto, troveranno spazio realtà imprenditoriali impegnate nello sviluppo di processi di rigenerazione delle risorse in termini di sostenibilità ambientale e innovazione produttiva e volti alla crescita occupazionale, alla garanzia della sicurezza alimentare e alla lotta contro gli sprechi.

Blue Sea Land promuove lo strumento del Cluster inteso come laboratorio di eccellenze che rappresentano l’economia reale dei territori e come modello virtuoso di fare sistema.

In parallelo all’Expo dei Cluster si terranno alcune sessioni di incontri B2B e C2C con i buyers provenienti dagli oltre 50 paesi che partecipano alla manifestazione. I visitatori, inoltre, potranno partecipare a incontri scientifici, dibattiti promossi da viversi enti, istituzioni ed organizzazioni, grandi eventi e spettacoli interculturali.

Ecco i numeri della precedente edizione di Blue Sea Land: oltre 100.000 visitatori, 1.500 incontri B2B, 350 imprese, oltre 50 delegazioni internazionali. Nel corso della manifestazione è stato realizzato il Guinness dei Primati per la “cubbaita” (dolce tipico mediterraneo) più lunga del mondo: 789,30 metri.

Per tutto ciò Blue Sea Land ha ricevuto il prestigioso riconoscimento, la targa del Presidente della Repubblica Italiana.