Privacy Policy
Home / Agricoltura / Anche l’ Ordine degli agronomi per Palermo Città della Cultura 2018

Anche l’ Ordine degli agronomi per Palermo Città della Cultura 2018

Ordine-agronomi-Pa-Orlando

(di Angela Sciortino) L’ Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Palermo farà parte del tavolo interistituzionale di Palermo Città della Cultura 2018 e sarà promotore di attività ed eventi.

L’invito è arrivato direttamante dal sindaco Leoluca Orlando durante l’incontro che si è svolto lo scorso 19 gennaio a Palazzo Comitini tra lo stesso Orlando e una delegazione dell’ Ordine guidata dal presidente Paola Armato che in quella occasione ha offerto la disponibilità per un’ampia collaborazione istituzionale al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile della città sui temi ambientali, dell’agricoltura e della selvicoltura urbana, per migliorare i servizi al cittadino e promuovere e valorizzare la cultura del proprio patrimonio ambientale. «Per traguardare questi obiettivi – ha dichiarato la presidente Armato – l’ Ordine degli agronomi della provincia di Palermo mette a disposizione dell’Amministrazione le competenze specifiche dei propri iscritti a sostegno delle politiche di gestione delle aree verdi urbane e periurbane e della progettazione di una città smart».

Alla fine dell’incontro, constatata una comune visione tra l’ Ordine dei professionisti e l’Amministrazione Comunale, è stato stilato (la firma arriverà in secondo momento) un protocollo d’intesa al fine di sancire una collaborazione sinergica tra i due organismi pubblici per definire e sviluppare iniziative a servizio di tutta la collettività.